Il water dorato… che prende il posto della statua di Lenin!

water-kiev-tuttacronacaLo scorso dicembre a Kiev, capitale dell’Ucraina, veniva abbattuta la statua dell’ex dirigente sovietico Lenin ad opera degli oppositori del presidente ucraino, Viktor Yanukovich. Da quel momento, il piedistallo che la sosteneva è rimasto vuoto.

Fino ad ora. A prendere il posto di Lenin, infatti, è stato un water completamente dorato che vuole, si suppone, ricordare quello che, come rende noto il Kyev Post, si trova nella residenza dell’attuale presidente. Secondo l’opposizione, si tratta di un simbolo dello spreco di denaro pubblico ad opera dello stesso Yaunkovich.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il serpente che sbuca dalla toilette e morde il pene a un uomo

serpente-morde-uomo-tuttacronacaDisavventura in Ghana per un 34enne, Kwabena Nkrumah, che è stato morso sul pene da un serpente spuntato dal gabinetto sul quale l’uomo si trovava. Il ‘big black snake’ non gli ha lasciato scampo mentre la povera vittima si trovava nel bagno di un locale. Il dolore lancinante ha fatto urlare Kwabena Nkrumah e il grudo ha scatenato il panico all’interno della toilette. L’uomo, come racconta Metro, è stato ricoverato in ospedale dopo aver iniziato ad avvertire brividi e vertigini.

Curiosity scopre, la NASA conferma: c’è acqua su Marte!

curiosity-acqua-tuttacronacaI dati trasmessi dalla sonda Curiosity certificano la presenza di acqua su Marte: è la NASA a darne la conferma. L’acqua sul pianeta rosso è inglobata nel suolo, nel terreno e nelle rocce che lo compongono. Curiosity l’ha riscaldato con i suoi laser per poi analizzarne i vapori così prodotti. I risultati dimostrastrano che la polvere marziana contiene il 2% di acqua, una percentuale tale che autorizza ottimismo anche sulla possibilità di utilizzarla per una futura colonizzazione del pianeta. E’ anche probabile che ve ne sia anche nel sottosuolo e non è impossibile che sia in forma liquida: l’idea di poter utilizzare acqua locale per sostenere una futura base marziana diventa oggi molto più realistica.  Laurie Leshin, che ha diretto lo studio poi pubblicato sulla rivista Science, ha spiegato che la polvere marziana si trova ovunque e questa rappresenta una buona notizia in vista delle esplorazioni umane visto che scaldando la polvere del pianeta è possibile estrarne abbastanza ovunque e l’acqua distillata in questo modo può essere recuperata dopo l’evaporazione. Sul pianeta, attualmente l’acqua esiste solo in forma di ghiaccio in corrispondenza delle calotte polari, che poi sono state sepolte dal terreno. Quello che è chiaro è che un tempo le acque scorrevano e, con tutta probabilità, anche l’atmosfera era simile a quella terrestre e vi si dispiegava il ciclo dell’acqua. Il prossimo compito di Curiosity è cercare tracce di vita: gli scienziati sostengono vi possa trovare tutte le sostanze necessarie al suo sviluppo e forse un tempo c’erano anche le condizioni perché prosperasse. Sempre più Marte appare come un pianeta abitabile.

Baby 59 potrebbe essere cresciuto dal suo papà: si aspetta il test del DNA

baby59-padre

Sta meglio Baby n.59, nell’ospedale dov’è accudito c’è un via vai di persone che lasciano segni di affetto e anche il web si è attivato. Ma ora la storia sembra prendere una piega inaspettata. Il piccolo, partorito dalla madre e finito nel wc prima di restare bloccato all’interno delle tubature da cui i vigili del fuoco l’hanno estratto, è stato riconsegnato alla madre 22enne, visto che le autorità hanno riconosciuto la sua buona fede, accettando la versione secondo la quale si sarebbe trattato di un incidente. Ma ora un uomo rivendica la paternità, per dimostrare la quale si dice disposto a sottoporsi al test del DNA. In caso di riscontro positivo, sarà lui stesso a crescere il piccolo. Il presunto papà è un funzionario di polizia che ha avuto una breve relazione con la madre del piccolo.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Baby n.59 è salvo! Si trova in ospedale il bebè gettato in un water in Cina

bimbo-cina

Baby n.59 sta bene! Il neonato recuperato ieri dallo scarico di un water nel quale era stato gettato, nella città di Jinhua, nella provincia orientale cinese dello Zhejiang, è figlio di una madre single di 22. Al moomento il suo nome è stato preso in prestito dal numero dell’incubatrice nella quale riposa. Il piccolo è salvo e, nonostante alcune contusioni, i medici definiscono le sue condizioni stabili. Il neonato, che non avrebbe più di due giorni di vita, deve la sua vita ai vicini che avendo sentito dei lamenti, dei vagiti provenire dai tubi, hanno allertato le forze dell’ordine. Il piccolo è stato trovato in una sezione a ‘L’ del tubo di scarico, dove è rimasto incastrato in un diametro di 10 centimetri. Due sono le ipotesi: che una volta venuto alla luce sia stato gettato con il chiaro intento di disfarsene oppure che la donna abbia partorito in maniera inaspettata il bimbo, che sarebbe quindi scivolato nel tubo di scarico. La polizia sta cercando di venire a capo della questione. La notizia, che ha fatto il giro del web ed ha commosso molti, ha scatenato una corsa alla generosità e i corrridoi dell’ospedale dove il bebè è ricoverato c’è un continuo cia vai di persone che portano pannolini, vestitini o che offrono aiuti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il boa che terrorizza gli inquilini! Il water diventa pericoloso

boa-tuttacronaca

E’ caccia al boa di due metri e mezzo che è da sabato mattina è considerato scomparso dall’abitazione del proprio padrone. Il boa è fuggito da un water poco prima dell’ora di pranzo. Tra le ipotesi vi è la possibilità che si sia perso nelle fognature della città o che possa trovarsi nei condotti idraulici dello stabile e da lì l’animale potrebbe trovare una via di fuga attraverso i water di altri appartamenti. La scomparsa del boa ha seminato quindi il panico tra gli inquilini del palazzo situato alla periferia Ovest di Milano, in via Puricelli.

L’animale però non è pericoloso come più volte ha ribadito il Corpo forestale, anzi al momento si teme per la sua incolumità e soprattutto si ritiene che possa già essere morto. Il panico però non si placa da quando un uomo ha avvisato la polizia con una telefonata nella giornata di sabato: «Ho alcuni serpenti, li stavo sistemando, il boa era in una teca provvisoria. È fuggito, si è infilato in bagno, non ho fatto in tempo a bloccarlo». Partono le squadre di emergenza e insieme ai Vigili del Fuoco arriva la Forestale che controlla i documenti del proprietario, il quale risulta pienamente in regola con tutti gli adempimenti. Arrivano anche i tecnici del settore delle fognature del Comune e fanno un’ispezione, ma del boa nessuna traccia.

Arrivano anche le rassicurazioni da parte dell’erpetologo del Museo di storia naturale di Milano, Stefano Scali, che cerca di tranquillizzare gli inquilini ormai in preda al terrore puro: «ritengo improbabile che se è finito nelle fogne possa sopravvivere a lungo. Questi animali sono abituati ai climi tropicali. Sotto terra, nelle fogne, trovano cibo, ma freddo e umidità impediscono persino la digestione. Hanno bisogno di mettersi al sole, scaldarsi, cacciare. Un boa di quelle dimensioni si può spostare per brevi tratti, ma non c’è alcun motivo di allarme. Per quanto grosso, è innocuo; al massimo può mordere, ma procurando solo una ferita superficiale».Alla fine si decide di sospendere le ricerche… in caso di avvistamento o ritrovamento allora si provvederà a intervenire. La paura intanto fra gli inquilini resta e il bagno diventa per tutti un luogo inquietante.   

I tesori sommersi e dimenticati: oggetti preziosi trovati per caso!

whisky-tuttacronaca-segreto-nascosto

Lingotti d’oro, dipinti di Pablo Picasso e Salvador Dalì, fedi e anelli di fidanzamento. Sono alcuni tra gli oggetti di valore ritrovati nei posti più curiosi. Per esempio in mezzo a un bosco o dentro al water. In un automobile appena comprata o in mezzo alle pagine di un libro. In una soffitta o in un mercato delle pulci. O il vomito di balena ritrovato da un bambino di 8 anni sulla spiaggia

Ad esempio un vaso cinese di almeno mille anni fa, comprato per pochi dollari e ritrovato in un garage nello stato di New York è stato valutato 2,2 milioni di dollari in un’asta. Fortuna o occhio attento? nella maggior parte dei casi si tratta semplicemente di ignorare il vero valore di ciò che si possiede o di essersi dimenticati completamente dove si era lasciato l’oggetto di valore! Ma diffidate… molte sono anche leggende metropolitane!

Suini morti nel fiume Huangpu… l’acqua di Shanghai può essere contaminata! Allarme.

maiali-pig- contaminazione-  Huangpu- cina-shanghai-tuttacronaca

Da sabato pomeriggio sono stati recuperati i corpi di più di 900 suini nel fiume Huangpu di Shanghai. L’allarme era scattato dopo che alcuni maiali morti erano stati visti galleggiare sulle acque. La situazione è grave, si teme un contagio per la popolazione perchè i corpi sono stati avvistati anche nella regione Songjiang, a monte del fiume Huangpu che è da sempre una fonte di acqua potabile per i residenti di Shanghai. L’autorità idrico della città ha lanciato l’allarme, ma immediatamente lo staff presidenziale ha rassicurato la popolazione dicendo che la qualità dell’acqua non è stata colpita. Tuttavia si apprende che l’autorità idrica ha avviato procedure speciali di disinfezione dell’acqua potabile e hanno rafforzato le analisi dell’acqua per monitorare la potabilità ed evitare epidemie.

La commissione dell’Agricoltura di Shanghai sta effettuando analisi anche sui suini morti e sta accertandone la provenienza, ma al momento non ci sono ipotesi che possano spiegare il fenomeno. Tuttavia, dato l’enorme numero di maiali morti, le autorità locali, stanno ancora provvedendo a recuperare i cadaveri dal fiume per evitare ulteriori contaminazioni.

La bellezza… vien dal mare! L’alga spirulina

La vita si è originata nell’acqua… e tutt’ora dal mare arrivano importanti risorse!

La spirulina, alga di colore verde-blu che fa parte della dieta di molte popolazioni asiatiche e africane, è ricca di minerali (in particolare ferro) e sostanze antiossidanti. Costituita per il 60% da proteine, povera di grassi e priva di colesterolo, quest’alga è usata come integratore dietetico ma non solo: è un potente antiossidante utile per combattere l’invecchiamento, in particolare quello cerebrale, ed è stata accertata la sua capacità di innalzare le difese immunitarie: un rimedio naturale ottimo per sentirsi in forma tutto l’anno!

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: