Le foto shock: il pastore tedesco segregato in terrazza con il muso bloccato

cane-terrazzo-tuttacronacaStanno rapidamente facendo il giro del web le immagini postate dal gruppo animalista Enpa di Crotone, che le accompagna con un commento:  “Solo tutto il giorno e la notte fuori al freddo”. Gli scatti sono stati fatti a Crotone, in via Ugo Foscolo, davanti alla scuola magistrale, e ritraggono un pastore tedesco con il muso bloccato per non farlo abbaiare. L’Enpa spiega che il cagnolone è segregato giorno e notte sul terrazzo, senza acqua nè cibo e impossibilitato a far sentire la sua voce. Nonostante questo, c’è chi l’ha notato e ha preso a cuore il suo destino. I primi aggiornamenti dei volontari spiegano che lo scatto ha messo in moto la macchina della denuncia alle forze dell’ordine. Ora si aspettano gli sviluppi della vicenda e ci s’interroga su come sia possibile prendere un animale per trattarlo in un modo così assurdamente e spietatamente crudele.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Se anche questo è commercio… Peni di cane nel vino a Taiwan!

752-2433_animali-maltrattati

Macabra scoperta in uno stabilimento di produzione vinicola di taiwan. Durante una perquisizione delle forze dell’ordine all’interno dei locali sono stati rinvenuti 435 peni di cani pronti da utilizzare nella produzione di vini pregiati. Anche se il caso è ancora da accertare sembra gli organi riproduttivi delle povere bestie servissero come ingredienti del vino per in grado di combattere l’impotenza e aumentare il desiderio maschile. Una vera mattanza che lascia senza parole. Sempre nell’azienda dell’orrore sono stati rinvenuti i corpi di 12 cani, mentre altri 2 cagnolini sono stati trovati vivi e liberati. Il proprietario è stato arrestato e condannato in via provvisoria ad un anno di carcere a una multa pari a $34,500. Meglio evitare il vino di Taiwan!

 

La corrida un “bene culturale”?

corrida -madrid - barcellona
Se Barcellona vieta la corrida, Madrid è pronta a promuovere la tauromachia a “bene culturale” della tradizione spagnola. Nel caso che la legge venga approvata dal governo spagnolo, Barcellona si troverebbe a dover riammettere i tori nell’arena. A favore della linea portata avanti da Madrid vi è anche la decisione della Francia, che due anni fa ha dichiarato la corrida patrimonio culturale francese. A favore invece, della teoria di Barcellona vi sono le leggi dell’Unione europea contro il maltrattamento degli animali.
Tra Madrid e Barcellona la corrida è aperta… Tra i due toreador speriamo che vinca il toro
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: