Il padre fa “il palo” mentre il figlio scrive sui muri del Colosseo

colosseo-scritte-tuttacronacaHa dell’incredibile quanto accaduto a Roma con un padre che non solo non impedisce al figlio di compiere un atto di vandalismo, ma  fa addirittura da palo al 12enne mentre scrive con un sasso sui muri del Colosseo. Al 45enne e al figlio, turisti australiani, la tentazione di lasciare un segno del loro passaggio è costata una denuncia per imbrattamente di bene storico e per il figlio la segnalazione al tribunale dei minori. Il ragazzino aveva già scritto le prime due lettere del suo nome su un muro in laterizio, risalente al periodo fine ottocento-inizio novecento, al piano terra, ma la sua “opera” è stata interrotta dal personale della sopritendenza che ha avvisato i carabinieri. Il padre, quando si è reso conto che erano stati scoperti, ha tentato di cancellare le scritte ma i carabinieri lo hanno fermato e hanno sequestrato il sasso che sarà esaminato dagli esperti della soprintendenza per verificarne l’epoca e l’eventuale interesse storico

Annunci

Mai postare video compromettenti: tanto meno se si ha a che fare con la giustizia!

capi-scout-utah-tuttacronacaFa parlare l’America la bravata di tre capi scout che, nel Goblin Valley National Park di Green River, nello Utah, hanno distrutto una roccia millenaria postando poi il video in rete. Mentre su di loro continuano a piovese minacce di morte, se ne sono contate oltre 100 nonostante si dicano pentiti, “Ci rendiamo conto di aver fatto un errore”, il capo scout Glenn Taylor, autore fisico del gesto, finirà in un’aula di tribunale. Ma nel frattempo si è anche scoperto che, da circa un mese, è protagonista di un’altra causa, intentata da lui stesso. Nella sua versione, sarebbe rimasto disabile dopo un incidente d’auto avvenuto nel 2009 con una ragazza e ora, pretende i danni da lei. Alan Macdonald, il padre della giovane, però, dopo aver visto la sua bravata sul web, attacca: “Non è affatto disabile” e aggiunge: “Semmai la sua è una disabilità psichica”. La speranza dell’uomo è che il video possa dimostrare come il capo scout non soffra di disabilità fisica nonostante Gleen Taylor sostenga di aver riportato dopo il tamponamento una “grande sofferenza e disabilità”, oltre alla “perdita della gioia di vivere”. Forse l’esultanza palesata nel filmato, però, non sostiene la sua tesi.

La bravata di tre capi scout: distruggono roccia di 165 milioni di anni

scout-distruggono-roccia-tuttacronacaSono stati sommersi da dozzine di minacce di morte i tre capi scout che hanno “violentato” il Goblin Valley National Park di Green River, nello Utah, rovesciando una delle rocce che costellano il suo paesaggio. Il parco nazionale, meta di innumerevoli turisti, è famosa per le sue formazioni a forma di “fungo”, da cui il nome “goblins” (folletti). Lo spettacolare paesaggio è stato “costruito” dall’erosione millenaria di materiali di diversa consistenza,  che vanno dall’arenaria alla pietra più dura e difficile da modellare. I tre vandali, che nei giorni scorsi hanno filmato la loro impresa per poi caricare il filmato in Facebook, come riporta il Salt Lake Tribune, ora rischiano un’accusa penale. E mentre l’organizzazione degli scout d’America prende le distanze da un simile sfregio, i tre tentano di giustificarsi affermando che la roccia era pericolante e avrebbe potuto ferire un turista. I geologi hanno detto che la roccia è databile circa 165 milioni di anni fa.

Distrutto lo Skatepark più grande d’Italia.

skate-park-ostia-tuttacronaca

Colpito al cuore e distrutto da vandali e ladri il più grande skatepark d’Italia che si trova a via Domenico Baffico a Ostia, sul lungomare laziale, a pochi passi dalla Capitale, che era divenuto un punto di ritrovo per i giovani. Una vita travagliata quella dello skatepark che era iniziata con l’inaugurazione, poi il sequestro da parte del sostituto procuratore e quindi il degrado fino ai furti della macchina del caffé e dei computer nel locale accanto alla pista. La desolazione di William Zanchelli, il fondatore dello skatepark di Ostia è tutta in quelle poche parole: “Sono avvilito e frustrato dall’impotenza di non poter far nulla. Aver fatto tanto per questo territorio ed essere trattato così mi distrugge ogni voglia di ricominciare – conclude Zanchelli – Ho preso contatti con il Comune di Milano per trasferire lì la nostra esperienza ed allestire uno skatepark”. Ora nell’area nascerà una Chiesa, a riprova che uno spazio laico per i giovani non è pensabile… eppure gli skatepark sono una risorsa in tante città del mondo, attirano i ragazzi, anche quelli a rischio e offrono un luogo d’incontro multiculturale dove la competizione spinge anche i giovani a stare alla larga dalla droga. Poi nessun mondo roseo, ma vedere una pedana coperta in legno costata 100mila euro data alle fiamme sembra veramente uno sfregio per tutti quei cittadini che avevano sperato davvero di poter finalmente avere uno spazio per i loro figli. 

Distrutto il roseto in memoria delle vittime del femminicidio a Pistoia

Era stato appena piantato, erano state portate anche delle targhe con i nomi delle donne a cui la vita era stata barbaramente spezzata… poi sono arrivati loro I VANDALI o ASSASSINI DEI LUOGHI DELLA MEMORIA a distruggere un luogo simbolo.

FIN QUANDO LA CHIESA, CON I SUOI SACERDOTI, INNEGGIA ALLA VIOLENZA COSA CI SI PUO’ ASPETTARE? FIN QUANDO SONO TUTTI IMPEGNATI A FAR CAMPAGNA ELETTORALE SENZA GUARDARE IL POPOLO, MA RIMANENDO CHIUSI NEL LORO MONDO ASTRATTO FATTO DI FINANZIAMENTI PUBBLICI, COSA CI SI PUO’ ASPETTARE?

Oggi sono le rose a morire, domani toccherà a un’altra donna! 

BENVENUTI IN ITALIA!

AsN7jFhl

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: