W.C. in pieno centro a Napoli

w.c.-napoli-tuttacronaca

Dal Mattino arrivano le foto e una lettera firmata che mostra il degrado della città nota in tutto il mondo per il lungomare e la la mecca della pizza:

Questa è via San Giovanni Maggiore Pignatelli – traversa di via Benedetto Croce, pieno centro storico, a pochi passi dai flussi turistici – come si presentava venerdì 25 ottobre, e come si presenta praticamente tutte le sere.
E’ mai possibile che non si riesca a sorprendere in flagrante quelli che quotidianamente svuotano appartamenti lasciando – oltre che materiali edili residui di lavori di ristrutturazioni (pavimenti e massi, porte, infissi, apparecchi igienici…) – anche le suppellettili più svariate, quali mobili, elettrodomestici, materassi, eccetera. Eppure non ci vorrebbe niente, tutto avviene alla luce del sole.
Grato per l’attenzione.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

A piedi nudi e con una maglia “No ponte”: l’insediamento del sindaco

sindaco_messina-accorintiRenato Accorinti, neo sindaco di Messina, è riuscito a stupire tutti in occasione del suo insediamento: non solo ha fatto rimuovere la porta centrale a vetri di palazzo Zanca, cosa che permetterà ai cittadini il libero ingresso senza esser muniti di badge, ma si è presentato indossando una maglietta con la scritta “No ponte” e a piedi nudi. Accompagnato da un bambino, acclamato dai supporter, accorsi a decine e che l’hanno accompagnato fin dentro al suo ufficio, Accorinti si è commosso ricordando le tante battaglie per i diritti civili, contro il ponte. E non ha mancato di sottolineare che spesso era stato cacciato come attivista e pacifista dallo stesso Comune che ora dirige. Per quanto riguarda i tornelli di palazzo Zanca, la cui realizzazione era stata deliberata dalla giunta municipale il 30 gennaio del 2009 e attivati all’inizio dell’anno successivo, rimarranno in funzione “esclusivamente per garantire l’ingresso e l’uscita con i sistemi elettronici ai dipendenti comunali, come ormai avviene da diversi anni presso tutti gli enti”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’assassina di feti sconvolge la Francia!

infanticidio-feti-francia-tuttacronaca

Orrore in Francia, dove due feti sono stati trovati in un congelatore nella casa di una donna di Amberieu, nel centro-est del Paese. La donna, 32 anni, era già stata condannata in passato per infanticidio, ed è ora in stato di fermo. Quasi contemporaneamente a Pantin, alle porte di Parigi, è stato rinvenuto il corpo di un neonato, sepolto in un vaso di fiori a lato di una strada. La presenza del piccolo cadavere è stata scoperta grazie a un cane.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: