La speranza della madre di Francesca Benetti: “potrebbe essere stata rapita”

francesca_benetti-tuttacronacaE’ stata intervistata da un inviato di Linea Gialla, per l’episodio che andrà in onda questa sera su La7, Marisa Chelini, madre di Francesca Benetti, la donna 55enne originaria del vicentino scomparsa da Follonica. “Penso che mia figlia non sia stata trucidata, massacrata, sgozzata, ma potrebbe essere stata rapita, potrebbe essere ancora viva. Chissà dove e chissà quando potrà ritornare, non lo so”. E ancora: “Si vede che avevo avuto troppo (dalla vita , ndr), troppa fortuna, prima con i figli, poi con il lavoro, con il marito, poi in un anno si sta sbriciolando tutta la famiglia”. A parlare di Francesca, però, non è stata solo la madre. In un’altra intervista, l’amica Francesca la ricorda in questo modo: “E’ una persona solare, luminosa, è una delle mie migliori amiche e voglio parlare come se ci fosse ancora”. E prosegue: “Quando sono stata a trovarla  mi ha raccontato un episodio: Antonino Bilella l’ha  chiamata, lei non ha risposto, perché forse aveva cose sue da fare, e lui ha preso l’iniziativa di chiamare i carabinieri e hanno rotto il vetro della cameretta di Villa Adua per andarla a cercare”. “Mi fa male il pensiero di lei – conclude – di quello che può aver vissuto in quei momenti terribili. Almeno che venga ritrovato il corpo, non posso pensare che rimanga seppellito, non so penare dove altro possa averla messa”.

Annunci

Hashish nella villa di Francesca Benetti, nuove piste?

tuttacronaca-benetti-francesca-hashish

Si aprono nuove piste intorno al caso della scomparsa di Francesca Benetti avvenuta il 4 novembre a Potassa di Gavorrano (Grosseto). Nella villa della donna sono stati infatti rinvenuti sette panetti e diversi ovuli di hashish. Precisamente ovuli e panetti si trovavano nel fienile. Nascosto fra le rotoballe, gli agenti hanno trovato un sacco per la spazzatura dentro il quale era stato nascosto un secchio in plastica con dentro sette panetti da 700 grammi e 24 ovuli da 158 grammi di hashish.”Aver trovato la droga nelle pertinenze della casa della donna può aprire scenari diversi. Qualunque cosa è possibile. Stiamo comunque battendo ogni ipotesi investigativa”. Lo ha detto il procuratore di Grosseto, Francesco Verusio.

Tracce di sangue trovate in auto di Bilella, luce sul caso Benetti?

FRANCESCA-BENETTI-tuttacronaca

Nuova luce sul caso di Francesca Benetti, la 55enne scomparsa da Follonica il 4 novembre e che si ritiene sia stata assassinata. Sarebbero infatti state trovate tracce di sangue  nel pianale della Fiat Punto di  Antonino Bilella, accusato di aver ucciso e poi nascosto il cadavere della donna. E’ questo l’esito della perizia del Ris di Roma, come conferma il procuratore di Grosseto Francesco Verusio. Bilella era il custode di Villa Adua, a Potassa di Gavorrano, di proprietà della vittima. La donna era scomparsa lunedì 4 novembre e Bilella era stato poi fermato.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: