Napolitano: un uomo al bivio

napolitano - tuttacronaca

Non sono giornate facili per Napolitano. Il presidente della Repubblica viene messo costantemente all’angolo dai diversi gruppi politici, tutti portabandiera della responsabilità… nei confronti delle proprie idee. Bocciata da centrodestra la possibilità di un governo del presidente, negata dal MoVimento 5 Stelle l’apertura ad un’esperienza di “pseudo-tecnici” e rifiutata da Bersani l’opzione di una coalizione con il Pdl, quando il tempo che il segretario Dem di creare una maggioranza favorevole alla sua nomina sta per scadere, Napolitano si trova a dover prendere l’ennesima decisione, che prevederà, probabilmente, la chiusura dell’esplorazione di Bersani.

Nel centrosinistra si guarda già a domani mattina per una simile decisione, dato che oggi comunicheranno che la proposta di Berlusconi è irricevibile. Ma cosa potrebbe accadere a quel punto? Il presidente della Repubblica potrebbe essere portato ad aprire al governo di una coalizione di carattere politico, proprio come richiesto da Pdl e Lega, dando il via così ad una lacerante discussione interna al Partito Democratico, tra fautori della linea intransigente di Bersani e quelli “meno maldisposti” di fronte ad una simile opzione.

C’è un’altra ipotesi che sembra serpeggiare però negli ambienti politici, ossia che Napolitano possa presentare le sue dimissioni subito dopo Pasqua, senza così attendere la scadenza del 15 aprile, per accelerare i tempi dell’elezione del suo successore e aprendo così ufficialmente la battaglia parlamentare. Vista la situazione attuale, lo scontro sull’elezione del prossimo inquilino del Colle prevederà lo schieramento di forze politiche disposte a tutto per trionfare. Berlusconi vuole una personalità di ‘garanzia’, mirando all’incarico per sé o per Letta pur non escludendo un Napolitano-bis; il Pd che, dietro al voto segreto, potrebbe anche dividersi tra chi punta ad un accordo con i grillini (Zagrebelsky, Rodotà o Prodi) e chi vorrebbe un’intesa con i montiani e/o i berlusconiani (Franco Marini, Giuliano Amato).

Non resta che aspettare di conoscere la prossima mossa di Napolitano, comunque sia, si prevede una calda Pasqua politica.

Annunci
Articolo successivo
Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: