A volte ritornano… di sicuro lo fanno a Natale!

maglione-natale-tuttacronacaChi non ricorda la scena di Bridget Jones quando, al primo incontro con Mark Darcy scopre che quest’uomo altrimenti perfetto indossa un imbarazzante maglione con la renna?

Natale è anche questo: i maglioni che spesso vincono il titolo di “più brutti dell’anno”. Ricamati, infiocchettati, con fantasie di renne, fiocchi di natale e Babbo Natale per tutti i gusti. Ma non pensiamo che siano una moda da nerd: anche i brand più in voga in Gran Bretagna cavalcano il trend e, da Topshop a H&M fino a Zara, tutti presentano il loro maglione. L’HuffPost presenta una raccolta dei “migliori”:

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Moda vestita a lutto: morta la co-fondatrice di Zara

rosalia-mera-tuttacronaca

E’ morta, a seguito di un’emorragia celebrale, la co-fondatrice di Zara, Rosalia Mera, mentre si trovava in vacanza a Minorca, nelle Baleari. Trasportata subito alla clinica privata San Rafael di Coruna, nel Nord della Spagna, Mera non ce l’ha fatta. Descritta da Forbes come la «self-made woman più ricca del mondo», Mera aveva lasciato la scuola a 11 anni per lavorare come cucitrice.

Si racconta che i primi vestiti contribuiva a cucirli a mano lei, quando il marito Amancio Ortega, all’epoca 39enne, aprì in una via del centro di La Coruña il primo negozio Zara. Poi i due divorziarono ma lei è sempre rimasta la co-fondatrice del gruppo diventando, tempo dopo, la donna più ricca di Spagna con un patrimonio di 4,6 miliardi di euro. È morta all’età di 69 anni.

A Milano il flash mob che inscena il suicidio degli imprenditori

suicidi_zara

Il movimento Economia Popolare voleva “affermare l’indignazione contro i tanti suicidi di imprenditori italiani vittime della crisi economica che stiamo vivendo e per sensibilizzare su temi quali la concorrenza sleale operata da grandi multinazionali, dumping, sfruttamento del lavoro nei paesi sottosviluppati ed evasione fiscale”. Per farlo ha optato per un flash mob che si è tenuto oggi in coincidenza con il primo giorno di Milano Moda Uomo. In corso Vittorio Emanuele, davanti al negozio di Zara, hanno inscenato un suicidio di massa di imprenditori vittime crisi. Il tutto è durato alcuni minuti durante i quali i dimostranti hanno inscenato suicidi con varie modalità. Solo al termine del flash mob sono state spiegate, ai passanti incuriositi, le motivazioni del flash mob.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

Chef and Dog

In the Kitchen with Cara and Abner

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: