Yogurt avvelenato a scuola: 19 bimbi ricoverati

yogurt-tuttacronacaNella provincia cinese dell’Hunan, secondo quanto riferisce l’agenzia Nuova Cina, diciannove alunni di una scuola elementare sono finiti in ospedale dopo aver ingerito dello yogurt avvelenato. Ad aver messo il velono, per poi consegnare l’alimento alla scuola, sarebbe stata una donna di 34 anni che pare soffra di disordini mentali. La polizia ha reso noto che la donna ha confessato di aver aggiunto allo yogurt del veleno per topi e dell’erbicida.  Tre dei bimbi sono in gravi condizioni, ma i medici hanno fatto sapere che non sono in pericolo di vita. Sono in corso ulteriori indagini per chiarire le motivazioni del gesto della donna.

Annunci

In quattro all’ospedale dopo aver consumato yogurt artigianale

yogurt-tuttacronaca

Sono ancora in corso da parte dei Nas e dell’Osservatorio epidemiologico della Puglia le cause che hanno portato, due notte fa, 4 persone all’ospedale di cui una in coma farmacologico, dopo il consumo di yogurt artigianale. Tutte le persone avevano consumato l’alimento in un bar a Bari e avevano poi accusato problemi gastro-intestinali. In particolare destano preoccupazione le condizioni di un’impiegata di un supermarket, svenuta per diverso tempo e ricoverata d’urgenza al Policlinico per arresto cardiocircolatorio.

 

Yogurt amaro: multati perché mangiano sui gradini del Battistero

yogurt-tuttacronaca-parma-battistero-multa
Lui ha 15 anni e lei 14, sono stati multati perché mangiavano yogurt sui gradini del Battistero di Parma, contravvenendo così all’ordinanza del sindaco Federico Pizzarotti (M5S). La norma, in vigore dal  5 agosto, vieta il consumo di alimenti e bevande all’ombra dei monumenti cittadini più significativi.
L’ordinanza, che vale in via provvisoria fino al 31 ottobre, vieta nello specifico di “bivaccare, sedersi, sdraiarsi e fermarsi per consumare alimenti e/o bevande” sotto i Portici del Grano e del Teatro Regio, al Palazzo della Pilotta e al Battistero.
La sanzione va da 25 a 500 euro, “con pagamento in misura ridotta pari a 50 euro”. Nelle prime settimane di entrata in vigore della disposizione la Polizia municipale aveva avuto l’ordine di controlli ‘soft’, mirati più a informare che a sanzionare. “Non ne sapevo nulla, ci siamo rimasti male – ha commentato il ragazzino – Non abbiamo gettato carte a terra, né sporcato con lo yogurt. Abbiamo avuto il tempo di gustare due cucchiai. Ma non ho ribattuto, non volevo peggiorare le cose”.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: