Ottime notizie in casa Roma: Sabatini rinnova

WalterSabatiniRoma-tuttacronacaWalter Sabatini continuerà a “vestire” giallorosso per i prossimi tre anni: il dirigente ha infatti rinnovato il suo contratto con il club romano e resterà direttore sportivo della squadra guidata da Garcia fino al 30 giugno 2017. La notizia è stata resa nota dal club con un comunicato: “La Roma rende noto di aver prolungato il contratto federale di Sabatini, quale direttore sportivo, la cui naturale scadenza era prevista per il 30 giugno 2014. Il nuovo accordo ha durata triennale, con scadenza fissata al 30 giugno 2017″. James Pallotta, il presidente della Roma, ha commentato così il rinnovo: “Sono estremamente felice che Walter Sabatini e il suo staff siano parte integrante del nostro successo di oggi e che continuino ad esserlo per il futuro”.

Annunci

Sabatini e la Roma che verrà

Mattia-Destro-Roma-tuttacronacaSi gioca Bologna-Roma questa sera al Dall’Ara e il ds giallorosso Sabatini ha preso la parola prima dell’inizio dell’anticipo della 25a giornata di Serie A per parlare della situazione di Destro e non solo. Ai microfoni di Sky, ha spiegato: “Destro ha approcciato l’annata in una situazione difficile, ha cominciato a giocare a dicembre. Siamo soddisfatti ma ha ragione Garcia quando dice che può e deve migliorare. Il destino di Destro è nella Roma, e lo sarà a lungo. Non c’è nessun dualismo: Totti è il più grande della storia della Roma, potranno giocare anche insieme, come potranno alternarsi. Mercato per la Champions? Lo vedremo, ci dobbiamo andare in Champions. Tutta la squadra ha lavorato bene in tutte le zone del campo. Ci faremo trovare pronti se raggiungeremo quell’obiettivo. Giovani? sono certo che qualcuno sarà forte nella Roma e farà ben in futuro. Sono ragazzi molto molto giovani quindi dovremo avere un po’ di pazienza. Romagnoli e non Bastos? Romagnoli ha fatto bene contro la Sampdoria, mi sembra una scelta corretta. Bastos è’ stato schierato in una partita difficile per noi, mi è piaciuto a Napoli e nelle altre occasioni in cui è sceso in campo. E’ fortissimo dal punto di vista tecnico, ci aspettiamo grandi cose da lui”.

Destro e Ljajic hanno ancora tempo per convincere Garcia?

rudi-garcia-tuttacronacaGli ultimi rumors che circolano attorno a Trigoria vorrebbero che Adem Ljajic e Mattia Destro abbiano i giorni contati con la maglia giallorossa, anche se il secondo domani si giocherà sul campo la possibilità di restare: dovrà infatti convincere Garcia che su di lui è ancora possibile scommettere. Ljajic e Destro erano costati alla Roma ben 28 milioni di euro ma non hanno reso quanto ci si attendeva quindi non ci sarebbero dubbi al riguardo: qualora fra qualche mese si presentasse un’interessante doppia offerta, a quel punto la dirigenza romana potrebbe decidere di cedere i due giocatori per sostituirli magari con un innesto di qualità e di livello. Calciomercato.com propone una lista di nomi di prestigio a cui potrebbe puntare a quel punto il club: da Mandzukic (Bayern Monaco) ad Edin Dzeko (Manchester City), per arrivare fino a Karim Benzema ( Real Madrid). Più facile invece l’acquisto di Juan Iturbe, che secondo molti avrebbe già un accordo con la Roma, e attenzione anche al possibile ritorno alla base dell’ex Alessio Cerci. Il ds Sabatini potrebbe interessarsi anche a Demba Ba e Lukaku, entrambi in partenza dal Chelsea.

Sabatini ha le idee chiare: chi prendere e chi lasciar andare

walter-sabatini-tuttacronacaSe è possibile sacrificare Pjanic, che piace a Laurent Blanc e preme per farlo arrivare a Parigi, Walter Sabatini ha ben chiaro che giocatori portare alla Roma per la prossima stagione: Javier Pastore e l’uruguaiano Hernandez, resuscitato in questa Serie B dopo tutta una serie di problemi legati sia alla vita mondana che a un paio di gravi infortuni. Sotto esame finisce allora Mattia Destro, che con Garcia sembra non ingranare ma rappresenta un patrimonio per i giallorossi. Va sottolineato che quando ci sono offerte importanti Sabatini non si tira indietro, i casi Marquinhos e Lamela insegnano, e comunque per il direttore sportivo Hernandez tecnicamente gli è almeno alla pari. Con Zamparini, in crisi societaria, potrebbero bastare 7 milioni contro i 13 richiesti nell’estate scorsa (7 per la comproprietà si sentì dire la Roma che già pensava a lui in sostituzione di un’eventuale partenza di Borriello già in estate). Per quel che riguarda Pastore, la trattativa sembrerebbe essere già avviata, con un filo diretto tra la dirigenza giallorossa e l’entourage del fantasista che a Parigi non è amato mentre lui sogna l’Italia. Il nodo è comprenderne la valutazione, anche se con la contropartita Pjanic alla Roma non toccherebbe neppure un euro di esborso. Pastore è il dopo Totti, secondo una corrente di pensiero societaria: del resto il Capitano non potrà giocare in eterno…

Domani arriva il nuovo difensore di Garcia

toloi-roma-tuttacronacaIn prestito e con diritto di riscatto: è questa la modalità con la quale arriva alla Roma Rafael Toloi, il difensore brasiliano del San Paolo che sostituirà Burdisso. In queste ore si stanno definendo i dettagli finali e il club giallorosso può tesserarlo subito grazie ai documenti ricevuti ieri che attestano la cittadinanza italiana di Toloi. Sabatini è rientrato in mattinata da Milano e si è rimesso a lavoro negli uffici di Trigoria insieme agli altri dirigenti. Come spiega il Tempo, se non ci saranno altri ostacoli, Toloi (23 anni) partirà oggi dal Brasile per iniziare la nuova avventura in giallorosso: ha un posto prenotato sul volo AZ 675 in arrivo domattina alle 7.05 a Fiumicino. La Roma conta di far valere il suo status da comunitario grazie al visto rilasciato a Toloi dal console italiano di San Paolo, in attesa di concludere le pratiche per l’ottenimento del passaporto italiano.

Roma: obiettivo scudetto. Il giocatore che manca a Sabatini

pastore-tuttacronacaAnni fa Walter Sabatini scoprì e portò in Italia Peluso, giocatore che ora vuole con sè alla Roma. L’argentino, del resto, non trova spazio al Paris Saint Germain e per questo starebbe pensando di lasciare la Francia per tornare a giocare in Serie A. Ma il club francese non lo lascerà però partire a cuor leggero: prima proverà a strappare lo spagnolo Juan Mata al Chelsea di Josè Mourinho. Se la trattativa dovesse andare in porto, a quel punto la Roma potrebbe riuscire a chiudere per il Flaco.

Lulic a metà tra Roma e Udinese… chi sceglierà?

lulic-roma-udinese-tuttacronaca

L’indiscrezione è stata scritta da AlfredoPedulla.com: 

“… l’Udinese – sempre attenta e vigile sul mercato dei giovani -, avrebbe lanciato alla Roma la sfida per Lulic, possente mediano slavo: “Karlo Lulic è un centrocampista croato, classe 1996, che sta facendo molto bene nell’Osijek. Ve ne avevamo parlato la scorsa estate quando Walter Sabatini aveva mandato alcuni osservatori per la Roma, ricevendo relazioni postive. La Roma ha continuato a seguirlo, ma negli ultimi giorni si è fatta sotto l’Udinese intenzionata a presentare un’offerta vicina al milione e mezzo. La concorrenza non manca, ma l’irruzione del club di Pozzo può portare presto a novità importanti… ”.

La Roma non solo vince, ma pensa anche al futuro: Vestenicky è un obiettivo?

tomas_vestenicky_roma-tuttacronaca

Tomas Vestenicky, 17enne slovacco è entrato nel mirino di Walter Sabatini. Il talentuoso calciatore attualmente impegnato nel Mondiale di categoria che si tiene negli Emirati Arabi, potrebbe essere il prossimo colpo di calciomercato della Roma.

Il giovane attaccante ha incantato il direttore sportivo della Roma grazie alla doppietta realizzata contro l’Honduras pochi giorni fa

Vestenicky attualmente milita nel Nitra, nel suo paese, e ha già attirato l’attenzione dei più importanti club europei.

Venduto Lamela? E forse anche Pjanic?

lamela-erik-tuttacronaca

Certezze non ci sono, ma il ds della Roma, Walter Sabatini insieme al direttore generale Baldissoni sono atterrati a Londra. Il motivo sembra essere sotto gli occhi di tutti: missione calciomercato con protagonisti Lamela e Pjanic. Rudi Garcia nei giorni scorsi era stato chiaro dichairando che Lamela lo considerava “non incedibile” mentre Pjanic era un perno insostituibile della sua squadra. Ma il calciomercato riserva sempre notevoli sorprese e dietro a ottimi accordi anche chi è un perno può improvvisamente venir ceduto. Così Sabatini e Baldissoni sono volati a Londra nel giorno in cui era annunciato un incontro tra il Tottenham e l’entourage di Lamela per capire se esistano ancora i margini per il trasferimento dopo che la cessione di Osvaldo al Southampton ha risolto i problemi di bilancio della società giallorossa. Alla fine è probabile che a venir ceduto sia proprio l’altro gioiello giallorosso, l’argentino che aveva infiammato i cuori di molti tifosi.

Perchè vendere Lamela?

Il sacrificio di Lamela è quasi indispensabile per far quadrare i bilanci giallorossi. In questa sessione di mercato Sabatini e compagnia hanno già speso 55,8 milioni di euro per Strootaman, Gervinho, Maicon, De Sanctis, Benatia, Jedvaj, Skorupski e il rinnovo di Destro. A fronte delle entrate di soli 46,8 milioni. Mancano nove milioni di euro per sistemare i conti. L’obiettivo della dirigenza è quello di chiudere in attivo.

La Roma sferra il colpo: dopo l’arrivo di De Sanctis, quasi fatta per Gervinho

Gervinho-roma-tuttacronacaHa una brutta stagione da lascirsi alle spalle il ds Sabatini e per far tornare competitiva la sua Roma sta immettendo forze nuove. Il portiere Morgan De Sanctis è già sbarcato a Roma per le visite mediche prima di raggiungere i nuovi compagni in ritiro a Riscone. Il portiere (per lui un contratto biennale da 1.2 mln a stagione mentre 500mila euro andranno al Napoli) ha dichiarato: “Tutto risolto. Siamo qua. Siamo qui per lavorare e fare una bellissima stagione. Forza Roma. Se ho parlato con l’allenatore? Sì”. Ma il vero colpo di Sabatini è l’arrivo di Gervinho. L’attaccante ivoriano ha accettato i 2.7 mln a stagione, ora si attende di scoprire se l’Arsenal accetterà l’offerta giallorossa. Al momento ballano ancora un paio di milioni, compresi i bonus, ma non dovrebbero esserci sorprese. I Gunners chiedono 8 milioni ma non è da escludere che l’intesa arrivi a metà strada o che Sabatini alzi la posta in palio in termini di budget. L’Arsenal, che sta già trattando Luis Suarez, ha tutto l’interesse di cedere Gervinho mentre l’interesse per l’uruguaiano del Liverpool ha fatto tramontare il sogno di Osvaldo, che sperava di essere inserito nell’operazione Gervinho per finire all’Emirates. Per l’italo-argentino si profila un’altra pista, sempre londinese: il Fulham.

Roma in ritiro tra polemiche e giallo: Osvaldo dov’è?

trigoria-ritiro-giallorosso-roma-tuttacronaca

Roma in ritiro, tante polemiche e un giallo. Sono servite molte camionette della polizia per placare gli animi dei “tifosi” romanisti che hanno contestato con striscioni la dirigenza e i giocatori:  “26-5-13, noi non dimentichiamo, avete infangato la Roma”. Quel derby perso contro la Lazio non è proprio andato giù ai romanisti che tra cori e urla hanno accerchiato l’auto di  Pjanic, ma non hanno risparmiato neppure Marquinho e Castan. Tra gli applausi invece è entrato Francesco Totti, il neoacquisto  Benatia e  Rudi Garcia.

Ma si arriva al giallo: Osvaldo dov’è? il giocatore sembra infatti che non si sia presentato al raduno. A far luce sull’assenza del giocatore è la fidanzata  l’attrice argentina Jimena Baron, che tramite il suo profilo twitter ha rivelato di trovarsi a Chicago, dove Osvaldo nei giorni scorsi ha giocato una partita di beneficenza per la fondazione “Messi&Friends”.

Tutto questo denota l’ennesimo screzio fra giocatore e società ed è stato lo stesso staff per bocca del d.s. Walter Sabatini a confermare che Osvaldo è “assente giustificato” poiché era in corso una trattativa di mercato per cedere il giocatore che poi non si è concretizzata. Insomma alla Roma si attende solo un’offerta per cederlo. 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: