Arriva il viagra masticabile… il successo è garantito

pillola-tuttacronaca-viagra-masticabile
Secondo alcuni il successo del Viagra masticabile è già garantito. La pasticca blu capace di riaccendere la passione, a pochi mesi dalla scadenza del brevetto che non ne permetteva di produrre un equivalente ora invece è pronto a essere immesso sul mercato in diverse forme. Ad esempio la pillola in formato masticabile, presentata a Milano, che si preannuncia con un costo del 60% in meno rispetto alla “sorella” azzurrina nota a livello globale potrebbe raggiungere il successo in breve tempo proprio anche aiutata dal costo più limitato.
Francesco Montorsi, professore di Urologia al San Raffaele, spiega che la compressa masticabile asseconda i bisogni dei pazienti, tiene conto della componente psicologica ancora presente in questo tipo di disturbo, e viene offerta a un prezzo ridotto a parità di qualità ed efficacia. Resta la raccomandazione di rivolgersi sempre al medico per la soluzione del problema impotenza o calo sessuale.
L’Italia, che ha un record di 60 milioni di compresse vendute in 10 anni, è il secondo mercato continentale dopo il Regno Unito, e precede la Germania. Sono numerosi i fattori fisici e psicologici in grado di alterare il meccanismo dell’erezione, tra questi l’età, il fumo, l’abuso di alcol e droghe, l’obesità. Le malattie cardiovascolari rappresentano la prima causa di disfunzione erettile e, se a questa si sommano i pazienti con diabete mellito, risulta che il 75% dei pazienti con disfunzione erettile sono affetti da queste patologie.
Annunci

Overdose di viagra e gli amputano il pene

viagra_tuttacronaca-amputazione-pene

Effetti collaterali della pillola blu se il dosaggio non viene rispettato. Così un 66enne colombiano, ex agricoltore e politico locale,  dopo un’overdose di viagra è stato costretto a rivolgersi a un medico. In ospedale il personale sanitario ha riscontrato nel genitali segni di cancrena, oltre all’infiammazione e alla frattura del pene. Per fermare al più presto l’avanzare della cancrena i medici hanno amputato il pene.

Non si ferma al semaforo rosso: è colpa del Viagra!

semaforo-rosso-viagra-tuttacronacaI giornali locali riportano l’originale giustificazione di un automobilista pizzicato a transitare con il semaforo rosso: colpa del Viagra. Un 50enne della Val di Magra, nei giorni scorsi, si è infatti recato al tribunale di Sarzana, presentandosi davanti al Giudice di Pace, per farsi togliere una decina di multe elevate dalla polizia municipale di Lerici per aver “bucato” il semaforo situato lungo la provinciale.  Secondo la versione dello spezino, la ‘pillola blu’ gli aveva provocato uno stato confusionale tale da non consentirgli di distinguere i colori. Anche la sua difesa ha puntato sull’improvviso attacco daltonico raggiungendo, almeno in parte, l’obiettivo: ha ottenuto uno sconto sul salatissimo conteggio che la polizia municipale di Lerici gli ha inviato, ma non ha potuto salvare i punti sulla patente.  Le contravvenzioni erano tutte e dieci del valore di 170 euro, sono rimaste, ma ha pagato solo mille euro in tutto.

L’arma segreta dell’esercito israeliano? Il viagra!

bandiera_israele-tuttacronaca-viagra

L’ordine fatto di recente dal Ministero della Difesa israeliana comprendeva davvero molti prodotti: dai pneumatici, ai dispositivi per scaldare i feriti, sino alla salsa piccante e poi… c’era una fornitura curiosa, il Viagra.

L’ordine sotto esame è quello di 1.200 compresse da 100 mg. disildenafil, il principio attivo del Viagra, destinate ai soldati che soffrono di disfunzione erettile. La richiesta è firmata dalla divisione medica, quindi le compresse non sono in alcun modo riconducibili ai dipendenti del Ministero della Difesa oppure a feriti in riabilitazione, ma riservate proprio al corpo militare in attività.

Il ministero della Difesa preferisce per ora non commentare per problemi di privacy. I medici potrebbero aver usato la pillola blu per curare il mal di altitudine dei soldati. Pare infatti, che il preparato migliori le performance fisiche in alta montagna.

Viagra gratis in Argentina!

viagra-gratis-argentina-tuttacronaca

Nella provincia argentina di Santa Fe, il Viagra verrà distribuito gratuitamente. Il ministro della Salute della provincia, Miguel Cappiello, ha annunciato che il medicinale sarà distribuito negli ospedali pubblici ai pazienti in cura per la disfunzione erettile «dietro presentazione di ricetta medica». «I pazienti dovranno consultare i propri medici e farsi fare una ricetta, perchè non tutti possono prenderlo», ha spiegato Cappiello, il quale ha detto che l’iniziativa è volta «a dare una migliore qualità di vita alle persone che hanno problemi nella vita sessuale». «Sono già pronte un milione di compresse e, se ci sarà maggiore richiesta, ne produrremo altre» nel Laboratorio industriale farmaceutico (Lif), ha detto Cappiello. La provincia di Santa Fe ha una popolazione di circa 3,2 milioni persone, il 51 per cento delle quali sono donne.

Tanti auguri alla pillola dell’amore! Copie 10 anni il Cialis.

cialis_cd

E’ arrivato in Italia il 13 febbraio 2003, in ritardo di cinque anni rispetto al ‘rivale’ Viagra, ma è ormai il ‘campione’ del mercato. Il Cialis ‘compie’ dieci anni ma non ha ancora esaurito il suo successo anzi, le previsioni sono di una crescita ulteriore con una diffusione ‘di massa’ anche tra gli anziani che per il momento in Italia non c’e’. “Negli Usa il fenomeno è già in atto, con un boom di malattie veneree proprio tra gli anziani – spiega Roberta Rossi dell’Istituto di Sessuologia clinica di Roma – da noi per ora questa tendenza non e’ arrivata, a parte poche eccezioni, ma e’ solo questione di tempo”. Secondo il rapporto Osmed nel 2011 il tadalafil, principio attivo del Cialis che rispetto al ‘rivale’ Viagra ha il vantaggio di un effetto piu’ prolungato, e’ stato il primo per spesa nella categoria dei farmaci di fascia C acquistati privatamente, con 0,8 dosi al giorno prescritte ogni mille abitanti e 135,7 milioni di euro di spesa annua, in crescita del 10% rispetto all’anno precedente. Nella ‘top 20’ anche sildenafil, il principio attivo del Viagra.

Amore blu contraffatto: 8mila pillole contenevano miscela pericolosa

Viagra

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: