Paure di un attore: morire a 27 anni. Pattinson confessa…

pattinson-27-tuttacronacaPattinson come i grandi della musica? A quanto pare l’attore inglese che ha fatto breccia nel cuore di milioni di fan grazie al ruolo di Edward Cullen nella saga di Twilight teme di poter essere colpito dalla maledizione del “club 27”. E’ lui stesso a spiegare, in un’intervista pubblicata nel numero di ottobre di Marie Claire: “Ho compiuto 27 anni, l’età in cui sono morti tutti: Jim Morrison, Jimi Hendrix, Janis Joplin, Amy Winehouse. Per compierne 28 e scongiurare il pericolo devo aspettare maggio”. Mentre trascorrono i 7 mesi che lo separano dal prossimo compleanno Pattinson, che è il nuovo volto della campagna del profumo Dior Homme, ha anche confessato di aver avuto molta paura del “dopo Twilight”, ma di aver superato il panico ricominciando da capo, con piccoli ruoli in film d’autore, mentre nella maggior parte delle pellicole in cui aveva recitato negli ultimi anni ha sempre rivestito il ruolo di protagonista.

Dior si affida al fascino del vampiro Pattinson per il suo nuovo spot

robert-pattinson-dior-homme-fragrance-tuttacronaca

Esce il teaser della nuova campagna pubblicitaria  e c’è anche la “trasformazione” di Robert Pattinson, da vampiro a uomo Dior.

Un video in bianco e nero diretto Romain Gavras in cui l’attore di Twilight Saga diventa  il testimonial nel video di Dior Homme Fragrance. Tra le tante immagini che hanno fatto il giro del web su gli “scatti rubati del backstage del video in particolare è stata molto apprezzata quella che ritrae l’attore inglese in una vasca da bagno, con accanto la la modella Camille Rowe.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il video ci mostra la coppia in spiaggia in macchina su una BMW M3 Cabrio E36, per poi spostarci in una piscina con Rob che bacia sott’acqua Camille, infine approdiamo sui tetti di New York con la coppia che gioca con la neve, li seguiamo ad un ballo e poi in atteggiamenti romantici dentro una piscina vuota.

Ai Teen Choice Awards trionfano i 1D, Bieber, Lovato. Spazio a Twilight

Teen Choice Awards-tuttacronaca

Per la musica non ci sono dubbi, gli idoli degli adolescenti sono  i One Direction, che hanno inaugurato la serata con il loro ultimo singolo “Best Song Ever”, che sono riusciti a battere una concorrenza agguerrita e ben organizzata. Ai ragazzi inglesi il premio per la  miglior band, miglior singolo di una band, miglior canzone d’amore e miglior tour estivo. Bieber si deve accontentare del riconoscimento di miglior artista maschile e anche Demi Lovato ne esce con un solo premio quello riservato alla miglior artista femminile.

Per il cinema ci sono invece i vampiri di Twilight.  L’ultimo capitolo “Breaking Dawn – Parte 2” ha infatti fatto incetta di premi (7 in totale ) imponendosi nelle categorie più importanti come: miglior film romantico, miglior film fantasy/fantascientifico, miglior attrice (Kristen Stewart) e miglior attore (Robert Pattinson).

A tenere banco nella sezione dedicata alla televisione il cast di “Glee”, premiato come miglior comedy. Protagonista indiscussa della serata Lea Michele (miglior attrice), che ha ringraziato commossa la platea e ha dedicato il premio al fidanzato scomparso Cory Monteith. Trionfo anche per la serie dell’ABC Family “Pretty Little Liars”, vincitrice del prestigioso titolo di miglior serie drammatica.

“The Avengers”, la vera sorpresa dei pop corn d’oro! Mtv Awards 2013

mtv awards 2013-tuttacronaca

Ieri, Sony Pictures Studios di Culver City, in California, al  sono stati assegnati i famigerati popcorn d’oro ovvero gli Mtv Awards. La cerimonia è stata presentata dall’attrice comica Rebel Wilson, che ha anche vinto il premio come rivelazione femminile. Ma la vera novità che aveva fatto sobbalzare sulle sedie tutti i fans di Twilight era l’assenza delle nomination che l’ultimo capitolo della saga era riuscito a ottenere. Un vero e proprio record negativo su un titolo che ancora conta milioni di fans, che ieri sera si sono dovuti accontentare della magra consolazione del “Best Shirtless Performance” , la miglior interpretazione senza camicia, assegnato agli addominali di Taylor Lautner.

La vera sorpresa, che davvero nessuno poteva ipotizzare è arrivata proprio dal miglior film dell’anno. E’ stato premiato “The Avengers” la pellicola diretta da Joss Whedon basata sul supergruppo dei Vendicatori, composto dai supereroi dei fumetti Marvel Comics. Al film di Whendon è andato anche il premio per la miglior scena di combattimento e quello per il miglior cattivo del grande schermo, l’ottimo Tom Hiddleston nei panni di Loki, che ha battuto avversari del calibro di Javier Bardem (“Skyfall”) e Leonardo di Caprio (“Django Unchained”). Confermata miglior attrice la vincitrice dell’Oscar Jennifer Lawrence per “Il lato positivo-Silver Linings Playbook”, e miglior attore il suo co-protagonista Bradley Cooper; la coppia si impone anche per il miglior bacio cinematografico dell’anno.

Uno dei premi più attesi, il Best Wtf Moment, letteralmente “Ma che c….?”assegnato alla scena più memorabile va a Jamie Foxx (Django) e Samuel L. Jackson (Stephen) per il rogo di Candieland in “Django Unchained”. Jamie Foxx, che ha ritirato il premio indossando una maglietta contro l’uso delle armi raffigurante il viso di Trayvon Martin (diciassettenne afro-americano ucciso in Florida nel febbraio 2012) e delle vittime della sparatoria alla scuola Sandy Hook con la scritta “Know justice, know peace”, si è aggiudicato anche il prestigioso “Mtv Generation Award” (in passato vinto, tra gli altri, da attori come Johnny Depp, Sandra Bullock, Adam Sandler, Tom Cruise Ben Stiller e Mike Myers). Quello costituito da Mark Whalberg e Seth Mac Farlane in “Ted” è invece il miglior “duetto” secondo il pubblico di Mtv. L’eroe dell’anno è Martin Freeman, il Bilbo Baggins di “Lo Hobbit – Un viaggio inaspettato”, mentre il premio per la miglior performance horror è andato a Saraj Sharma per “Vita di Pi”.

Kristen cammina sui vetri… e si fa male. E’ umana!

Kristen_Stewart_82nd-Academy-Awards_Vettri.Net-34

La Bella Swan della saga cinematografica di Twilight è arrivata al Dolby Theatre elegantissima nel suo lungo abito strapless griffato Reem Accra e appunto con l’ausilio delle un po’ meno eleganti stampelle, che come è ovvio limitavano un po’ i suoi movimenti.

Gli invitati alla serata si sono tutti un po’ chiesti quale fosse il motivo. Ma a risolvere il quesito ci ha pensato la stessa Kristen, che prima dello scandalo del tradimento con Rupert Sanders era decisamente avara di dichiarazioni alla stampa: “Ho camminato su un vetro rotto,” ha spiegato, aggiungendo senza mezzi termini: “Che idiota!”

Per le foto ufficiali sul red carpet, però, la Stewart ha velocemente accantonato le stampelle ed è riuscita a farne a meno anche quando è dovuta salire sul palco per consegnare un premio insieme aDaniel Radcliffe, il maghetto Harry Potter ormai cresciuto: agile e scattante, è riuscita a salire gli scalini zompettando, altro che Jennifer Lawrence che inciampa nel vestito da principessa Dior!

Vampira? No ancora troppo umana!  Svelato il mistero.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Strage di premi per Twilight! Vince tutti i razzie…

2012-THE-TWILIGHT-SAGA-BR-012

Il peggiore in assoluto, ma il peggiore della storia del cinema? Probabilmente sì! The Twilight Saga: Breaking Dawn Part 2 ha fatto incetta di Razzie ed è volato in testa alle classifiche dei peggiori film di sempre. 7 premi, tra cui quello a Kristen Stewart che ha vinto come Peggior attrice per il suo ruolo in Twilight e Biancaneve e il Cacciatore, mentre il suo compagno d’avventure Taylor Lautner ha vinto come Peggior attore non protagonista in Breaking Dawn nel ruolo di Jacob Black. E non è tutto, perchè Bill Condon ha vinto anche come Peggior regista e Lautner e Mackenzie Foy si sono guadagnati anche il premio come Peggior coppia sullo schermo. Come Peggior attore, però, il premio non è andato a Robert Pattinson, ma ad Adam Sandler per la commedia That’s my boy, lasciando Edward a bocca asciutta!

Dalle stelle alle stalle! Kristen Stewart eletta la meno sexy…

Questa presentazione richiede JavaScript.

Difficile la vita ad Hollywood per Kristen Stewart. Dopo essere stata scaricata da Robert Pattinson, ora l’attrice è stata abbandonata anche da tutti gli altri uomini inglesi, che l’hanno eletta la meno sexy di Hollywood. E’ il risultato del sondaggio del sito “Menkind”, che ha spiegato come “sul grande schermo il pubblico maschile non ami vedere attrici malate e anoressiche”. Quando si fermerà il gossip? Quando è sempre troppo tardi?

James Bond alle prese con i vampiri.

Twilight Saga addenta il box office: 10 milioni in 5 giorni. Skyfall scende in seconda posizione, ma guadagna comunque 41 milioni.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: