Turismo sessuale, gli italiani sono i primi nel mondo!

turismo-sessuale-tuttacronaca

Siamo noi italiani: padri di famiglia, mariti amorevoli, i figli con l’aria da “bravi ragazzi” che all’estero ci vanno per far sesso con ragazzine indifese. Spesso bambine che si possono prendere in braccio, ma truccate e vestite come adulte. Per pochi euro si può comprare una prestazione sessuale con loro e per l’80.000 volte in un anno quel prezzo viene discusso in italiano. Se li incontri per la strada quegli uomini sembrano uguali ad altri 10mila… non hanno nulla di particolare, ma solo la morbosa voglia di far sesso con una bambina violentata prima nell’animo e poi nel fisico. Sono italiani quelli che vanno a Santo Domingo, in Colombia, in Brasile. Il nostro paese è primo anche nel numero di pedofili che vanno in Kenya: Malindi, Bombasa, Kalifi e Diani. Qui in genere le bambine hanno dai 12 ai 14, ma poi è solo questione di prezzo e se ne possono avere anche di 9 o 7 o addirittura 5 anni. E come spesso succede nell’agghiacciante pacchetto turistico pedofilo si ha un prezzo di favore se si sceglie la formula all inclusive: viaggi, alloggio, drink, preservativi e bambine garantite… in rete ci sono occasioni d’oro che possono essere trovate con un semplice click. Un click che mette fine all’ingenuità di una vita, che strappa l’età dei sogni, che specula sulla povertà altrui… un click che vale quasi come un omicidio. Con mille euro in più si può avere una vergine… e ciò che spaventa di più dello studio portato avanti dall’Ecpat, l’organizzazione che in 70 Paesi del mondo lotta da sempre contro lo sfruttamento sessuale dei bambini, è che si è abbassata l’età anche dei turisti sessuali, s’inizia da giovani anche a 20 anni. La depravazione è una malattia? Non sempre, spesso è una curiosità tanto che il 60% lo fa occasionalmente, per provare nuove “emozioni”… il che è ancora più macabro!

Ora il grande pericolo è il Brasile. Lì ci saranno i campionati di calcio il prossimo anno e già la macchina della prostituzione minorile si sta dando da fare per far trovare una “vasta disponibilità” a coloro che si recheranno in Brasile per seguire la squadra italiana.  Il direttore di Ecpat Italia, Marco Scarpati, si sta dando  da fare per cercare di “pianificare, assieme alle Polizie di tutto il mondo, qualcosa che impedisca una replica, in Brasile, di quanto avvenne in Ucraina nel 2010 e in Sudafrica nel 2012: il racket trasportò bambini da tutti i territori circostanti, per accontentare la richiesta. Purtroppo tutto questo accade sempre, in occasione di eventi sportivi. E i controlli sono spesso labili, insufficienti, inefficaci”.

Sarebbero un milione e duecentomila i bimbi che vengono sfruttati nel sesso, nell’accattonaggio, nei lavori forzati. Stime ufficiali, queste. Quelle ufficiose propongono ben altri conti: solo i piccoli schiavi del sesso sarebbero almeno due milioni. Ognuno di loro frutterebbe 67.200 dollari all’anno. Per il racket, il budget complessivo supererebbe i trenta milioni di dollari all’anno.

E a chi non ha i soldi per il viaggio, basta girare l’angolo: tra i 10 e i 12.000 di quei bambini si trovano in Italia. Migranti. Nomadi. Minori non accompagnati. In vendita a casa nostra, per le nostre strade, o anche su ordinazione.

Quando si metterà fine al massacro sugli innocenti?

Annunci

La visione integralista dell’Indonesia! Vietato lo scooter alle donne

Il sindaco di Lhokseumawe, cittadina della provincia indonesiana di Aceh, nel nord ovest, vuole vietare alle donne di salire su uno scooter alle spalle di un uomo. L’atteggiamento è considerato contrario ai precetti della legge islamica. BENVENUTI IN INDONESIA!

Ma le prostitute bambine di 8 anni? Il turismo sessuale?

BeFunky_ViewFinder_7

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: