Protesta in Inghilterra: scontro sulla retta universitaria del principe William

prince-william-tuttacronacaIl principe William sta frequentando un master in Management dell’agricoltura a Cambridge e, sembrerebbe, beneficeremme di uno sconto sulla retta universitaria. Almeno stanto a quanto riporta il Sunday Mirror secondo il quale l’erede al trono avrebbe pagato solo 10mila sterline per il corso di specializzazione, fatto su misura per lui: gli servirebbe infatti per gestire le proprietà di famiglia, quando il padre Carlo sarà re. La protesta è partita dagli studenti di Cambridge, che già avevano criticato l’ammissione del principe, visto che in passato William non aveva brillato particolarmente negli studi. Il rappresentante del sindacato studentesco Nus, Dom Anderson, ha inoltre sottolineato che molti suoi compagni fanno fatica a pagare la retta annua di 9mila sterline ed escono dall’università con un debito in media di 25mila sterline. “Ci sono di sicuro molti più studenti più meritevoli rispetto all’erede al trono che erediterà una proprietà da 400 milioni di sterline”, ha detto Anderson. Secondo alcune fonti vicine ai Windsor, gli assistenti di palazzo avrebbero fatto una sorta di “autogol” accettando lo sconto dall’università.

Un trono per due: come cambiano le cose nella Royal Family

Elisabetta-2-con-Carlo-tuttacronacaRiorganizzazione in corso in Gran Bretagna dove la regina Elisabetta II si prepara a “condividere” il trono con il figlio Carlo. E’ il Sunday Times a spiegare che la famiglia reale inglese sta portando avanti un passaggio di poteri, graduale ma progressivo, in cui il principe di Galles sostituirà o accompagnerà in sempre più appuntamenti ufficiali la sovrana e sarà con lei anche alle celebrazioni per il 70esimo anniversario dello Sbarco in Normandia, che si terrà il prossimo giugno. Si è inoltre deciso di creare un ufficio stampa unico per la regina e l’erede al trono. Una fonte reale ha detto: “È iniziato il passaggio del testimone”. Il principe 65enne, quindi procede la sua strada verso la corona mentre il suo ruolo diventa cruciale, soprattutto considerando, sottolinea il quotidiano, che il viaggio in Normandia potrebbe essere l’ultima visita all’estero ufficiale di Elisabetta. Dopo lo storico viaggio in Irlanda di tre anni fa, è stato infatti consigliato alla sovrana 87enne di ridurre al minimo le trasferte. Del resto Carlo ha già rappresentato la sovrana nei mesi scorsi, sia al vertice dei Paesi del Commonwealth in Sri Lanka che ai funerali di Nelson Mandela, oltre ad affiancarla in occasione del Queen’s Speech di fronte al Parlamento di Westminster. “La sua agenda sarà sempre più fitta”, ha dichiarato una fonte di Palazzo. Ma la riorganizzazione coinvolge tutta la famiglia reale. Cosi, se l’ufficio stampa avrà sede a Buckingham Palace e sarà guidato da Sally Osman, un membro dello staff di Carlo, che però dovrà rendere conto a Christopher Geidt, il segretario privato di Elisabetta, dovrà collaborare strettamente con gli addetti stampa dei duchi di Cambridge e del principe Harry. I giovani avranno così meno indipendenza nelle loro dichiarazioni e dovranno attenersi molto di più alle indicazioni che arrivano dall’alto. Spiega il Messaggero:

tornano tutta una serie di notizie apparse in questi ultimi mesi. Come il fatto che prima William e poi anche Harry abbiano scelto nuovi incarichi nella capitale, per poter dare man forte all’attività ufficiale dei Windsor. Il duca di Cambridge lo farà a tempo pieno, dopo che ha lasciato la divisa militare e si è iscritto a un corso di management in Agricoltura per poter gestire le proprietà reali quando il padre salirà sul trono. Già da ora però dovrà sostituire Carlo in una serie di appuntamenti organizzati a Clarence House. Harry invece ha mantenuto la divisa ma è stato trasferito alle Horse Guards, a pochi metri da Palazzo, dove organizzerà parate militari. La stessa Kate, mentre il principe George continua a crescere, dovrà dare il suo contributo. Tutti devono tenere pronte le valigie. Ad aprile i duchi di Cambridge andranno in visita di Stato in Australia e Nuova Zelanda e dovrebbero portarsi il bebè reale. Il mese successivo Carlo e Camilla andranno in Canada. ‘The Firm’, l’azienda, è quindi tutta compatta attorno alla sovrana. Nemmeno per sogno si ipotizza una abdicazione, come ha fatto la regina Beatrice d’Olanda a 75 anni, in favore del figlio Guglielmo Alessandro. Fonti di palazzo sottolineano che la sovrana continua come sempre nel suo ‘lavorò, segue l’attività istituzionale e quanto accade nel Paese, col suo solito dinamismo.

I tronisti di Uomini e Donne: Maria De Filippi svela i nuovi protagonisti

tronisti-uominiedonne-tuttacronaca16 settembre, ore 14.45: per molti appassionati scatta l’ora x, ossia ricomincia Uomini e Donne. Ieri sono state registrate le nuove puntate dell’edizione che sta per iniziare e Maria De Filippi ha svelato ufficialmente dal suo sito i nuovi Tronisti: Tommaso, Anna e Aldo. Chi sono? Il 25enne Tommaso Scala, ufficiale della Marina Mercantile, non è un volto nuovo per i fan del programma: era infatti uno dei corteggiatori di Teresanna Pugliese. La 27enne Anna Munafò, vice Miss Italia 2005 alle spalle di Edelfa chiara Masciotta, ha tentato la strada della recitazione apparendo anche nella fiction Ris-Delitti imperfetti ma alla ribalta c’è arrivata grazie alla storia con Tomaso Trussardi, attuale compagno di Michelle Hunziker. Infine, il 23enne catanese Aldo Palmieri fa il pizzaiolo ma sogna di laurearsi. Nel frattempo, però, cerca la donna della sua vita e nel corso della prima puntata sarà lui stesso a comunicare alla famiglia la nuova avventura televisiva. In poche ore la sua pagina Facebook ha già fatto il pieno di fans. Entrambi i ragazzi hanno preso parte al segmento Ragazzi e Ragazze, sempre all’interno della trasmissione U&D. Troveranno l’amore? Di sicuro, conosceranno la notorietà!

Il trono conteso!

tina-cipollari-uomini-e-donne-tuttacronaca

Solite liti dei salotti pomeridiani dei sentimenti. Stavolta è Uomini e Donne di Maria De Filippi e l’alterco è tra due “ospiti fissi” come Gianni Sperti e Tina Cipollari. Dopo l’uscita di scena di entrambi per una banale questione di sfilata del trono è Tina a rientrare “lo dico per rispetto del pubblico perché io queste arrabbiature per lui non me le posso prendere. Ci sono stata anche male. O metti un separè, oppure io mi metto in un angolo, ma non posso più stare con lui che deve evidenziare le pazzie che gli vengono in mente. Adesso fai passare a me per quella che ce l’ha con le donne anziane. E lui sarebbe quello buono, lui che dice ‘oltre il lato estetico che ti piace di questa donna? Oggi ti conviene sparire dalla mia vista”

Insomma c’è chi sembra proprio venuto da un altro pianeta e che nonostante la crisi, nonostante i problemi istituzionali in tv si preoccupa per un trono… forse è il caso di tornare alla monarchia?

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: