Quando la moda sposa la bontà: le scarpe a forma di dolce

scarpe-torta-tuttacronacaA Orlando, in Florida, si trova un’azienda che è stata in grado di far sposare due passioni: quella per i dolci e quella per le scarpe. Si tratta della Shoe Bakery, che crea modelli di calzature letteralmente da mangiare con gli occhi. Tutte le calzature sono rigorosamente realizzate a mano, con un impegno che va dalle 3 alle 6 settimane per essere realizzate e spedite ai clienti. Il prezzo può variare dai 60 ai 400 dollari.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Metti un pitone a tavola…

pitone-tuttacronacaLa storia era stata resa nota un anno fa ma le foto ancora continuano a fare il giro del web e se ne torna a parlare. Forse perchè è, letteralmente, “dolce” e parla dell’amore di mamma Francesca per la sua Claudia. La piccola ama gli animali e adora andare allo zoo, la donna è una pasticcera che voleva farle una sorpresa speciale in occasione del suo compleanno. E così Francesca ha scoperto che l’amore combatte anche le paure. Come quella che ha lei per i serpenti. Eppure si è documentata sull’aspetto e sulla pelle dei pitoni e ne ha riprodotto uno nel modo più realistico possibile. La torta confezionata è davvero riuscita alla perfezione e la stessa donna, un’inglese, ha raccontato alle amiche: “Quando l’ho finita non riuscivo nemmeno a guardarla e l’ho subito messa via”.  Grande è stata invece la gioia di sua figlia Claudia, che è stata orgogliosa della sua torta tanto da invitare tutti i suoi compagni a vederla e a gustarla.  Anche loro, come la festeggiata sono rimasti affascinati dal «dolce-serpente» e per nulla spaventati. Non altrettanto i loro genitori che hanno sgranato gli occhi quando hanno visto la torta e molti di loro addirittura non credevano fosse solo un dolce.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Per festeggiare le vacanze… porta in classe la torta all’hashish

torta-hashish-tuttacronacaEra il 21 dicembre e una studentessa di Adria, in provincia di Rovigo, voleva festeggiare l’arrivo delle vacanze natalizie con i suoi compagni di classe. Come farlo se non con una torta, letteralmente, “da sballo”? La studentessa, al quinto anno, si è infatti presentata in classe con un dolce all’hashish ma è stata scoperta dalla docente d’inglese. Appena maggiorenne, è così finita dai carabinieri. “La nostra amica – commenta un compagno – a nostra insaputa ha deciso di festeggiare con la torta all’hashish”.

La pasta al pomodoro… di Al Qaeda

spaghetti-al-pomodoro-tuttacronaca

La nota spese di Al Qaeda è sorprendente. Nella contabilità minuziosa di  una cellula del Mali, che sono obbligati a tenere gli esponenti di Al Qaeda compare:

Tra le spese più ingenti sostenute per comprare le pallottole, per finanziare un viaggio per “diffondere l’ideologia”, per assumere nuove reclute e acquistare carburante e razzi, ecco anche le ricevute degli acquisti minuti, non importa quanto piccoli: un euro e 30 centesimi per una saponetta, 40 centesimi per una fetta di torta, un euro e 20 per un barattolo di senape. Ma quello che salta agli occhi, fra le ricevute della cellula del Mali, è la quantità di pasta e pomodoro in scatola e di cipolla, cioé gli ingredienti base per un piatto di “pasta alla pummarola”.

Non solo:

Dalle ricevute della falange magrebina non si riscontra solo una passione per la pasta asciutta: nel settore alimentare dominano le spese per il tè, lo zucchero, il miele e il latte. Qualche volta compare anche la carne. Ma la cellula di Timbuktu aveva anche molte spese di riparazione delle automobili, evidentemente poco adatte a circolare in un territorio sabbioso. Non solo: chiedeva “rispettosamente” alla centrale finanziamenti per comprare abiti più pesanti per i mujaheddin che soffrivano il freddo invernale, e fondi per rimpiazzare i missili di un accampamento avanzato, che li aveva finiti.

Quando la torta nuziale è… macabra!

Torta-nuziale-macabra-tuttacronaca“Til Death Do Us Part”, finchè morte non ci separi. E’ la scritta che compare sulla quanto meno originale torta di nozze che la pasticcera Natalie Sideserf ha realizzato per le sue nozze con il 30enne Daniel, appassionato di film horror. Proprio per la passione del fresco sposo la 28enne ha deciso di realizzare il dolce con la sua testa mozzata accanto a quella del marito. I volti sono realistici, fatto che rende la creazione ancora più inquietante: gli occhi appaiono privi di vita, i capelli arruffati, il sangue sgorga dal collo. L’interno delle teste, che hanno richiesto 40 ore di lavoro, è al gusto vaniglia. Il matrimonio si è svolto al cinema “Alamo Drafthouse” di Austin, in Texas.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Decadence D’Or: la cupcake da 750 dollari

cupcake-750dollari-tuttacronacaSe dall’Inghilterra hanno presentato una torta tempestata da 4mila diamanti, anche negli Stati Uniti riescono a stupire. Siamo a Las Vegas e qui, nel ristorante The Palazzo, viene offerta quella che probabilmente è la cupcake più costosa del mondo, la Decadence D’Or: 750 dollari. In realtà la “mini-torta” è un dessert semplice, un pan si spagna farcito, glassato e decorato. Ma a fare la differenza, in questo caso, sono gli ingredienti particolarmente raffinati, come il cioccolato Palmira Single Estate, il cognac Louis XIII de Remy Martin invecchiato oltre 40 anni mentre per la glassatura si utilizza del burro biologico proveniente dalla Francia e di vaniglia “Tahitian Gold”. Per del vero lusso, il tocco finale è una spolverata di foglie d’oro commestibile.

La torta delle meraviglie: decorata con 4mila diamanti

torta-diamanti-tuttacronacaOtto piani sovrapposti in una cascata di bianco e luce. Così si presenta la torta più costosa mai realizzata: glassa e ghiaccia a creare decori rococò realizzati con grande maestria dalla pasticceria “Cake” di Chester, in Inghilterra. Ma quello che la rende unica è il fatto che si sono resi necessari anche 4mila diamanti purissimi per arricchirla ulteriormente. Il capolavoro di pasticceria e gioielleria è stato presentato a Liverpool, dove sono accorsi curiosi da tutti il mondo per ammirarla. Ma l’opera d’arte edibile ha avuto breve vita e mentre i selezionatissimi ospiti dell’evento gustavano la loro porzione, i diamanti sono stati restituiti alla gioielleria che li aveva forniti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il video del panda gigante che compie un anno e allo zoo gli portano la torta

Xiao-Liwu-Cake-tuttacronaca

Ha compiuto un anno la “star” dello zoo di San Diego,  Xiao Liwu, e in occasione del suo compleanno lo staff del parco ha preparato una torta ghiacciata, naturalmente gigante! Tre settimane per cucinare l’enorme dolce su tre livelli a base di  mele frullate, carote, patate e ghiaccio, alimenti di cui il cucciolo va ghiotto. La torta poi è stata decorata con foglie e canna di bambù. Xiao Liwu ha avuto un anno molto intenso infatti è nato che pesava appena un chilo e mezzo ed ora, dopo 12 mesi, pesa ben 41 chili!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Chissà quanto peserà dopo la torta?

Uno sguardo a… il bustrengo

La ricetta puoi trovarla QUI!

Bostrengo-tuttacronaca

 

Uno sguardo a… White Butter Cake

La ricetta puoi trovarla QUI!

white butter cake-tuttacronaca

Quentin Tarantino sul set di… Django Unchained

Quentin Tarantino sul set di… Sin City

Quentin Tarantino sul set di… Pulp Fiction

Gente di El Segundo… Quentin Tarantino

el segundo-los angeles-quentin- tarantino-tuttacronaca

Uno sguardo a El Segundo… gli uomini dallo spazio!

murales-el segundo-los angeles-quentin- tarantino-tuttacronaca

Uno sguardo a El Segundo… gli aerei!

air-force-murales-el segundo-los angeles-quentin- tarantino-tuttacronaca

Uno sguardo a… EL SEGUNDO, Los Angeles.

chevron-murales-el segundo-los angeles-quentin- tarantino-tuttacronaca

Uno sguardo a… la torta di datteri!

La ricetta puoi trovarla QUI!

torta-di-datteri-tuttacronaca

Metti un neonato a tavola… Al TRASH non c’è limite!

torta-neonato, newborn-cake-tuttacronaca

Impazzano sulle tavole le torte  forma di neonato per festeggiare il lieto evento. Le famiglie si riuniscono intorno a un tavolo e a fine pasto viene servito il neonato. E se all’inizio è stato il gesto di un parente che voleva essere originale, oggi le pasticcerie sfornano neonati in quantità veramente preoccupante. Una moda trash che sembra inarrestabile, dal classico neonato “standard” si è passati a portare una foto del proprio bebè per fare la torta a sua immagine e somiglianza. Follie da era 2.0!

Questa presentazione richiede JavaScript.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: