Con il 2014 arriva il Kurt Cobain Day: si festeggerà il 20 febbraio

kurt-kobain-day-tuttacronacaA partire da questo 2014 Aberdeen, Washington, dedicherà il 20 febbraio a Kurt Cobain, nato nella città statunitense nel 1967, organizzando concerti, incontri e spettacoli. E’ stato il sindaco Bill Simpson a renderlo ufficiale in occasione dell’ultimo consiglio comunale. Il Kurt Cobain Day, che sulla scia di Aberdeen verrà festeggiato anche in altre città della zona, non solo onorerà il cantante dei Nirvana scomparso nel 1994, ma ricorderà anche l’importanza della sua musica. Sempre ad Aberdeen è stato inaugurato da qualche anno il Kurt Cobain Riverfront Park, un itinerario tra casa natale e luoghi della memoria che ripercorre gli anni della gioventù del musicista

Questo slideshow richiede JavaScript.

Annunci

Freddo e gelo alle Hawaii, l’anomalo inverno americano

cold hawaii tuttacronaca

Il freddo e il gelo arriva anche alle Hawaii e la temperatura scende almeno di 10 gradi. La perturbazione è la stessa che imperversa sul Midwest e sulla costa orientale degli States, e turisti ed hawaiiani si sono dovuti di corsa attrezzare abbandonando i costumi da bagno e indossando maglioni e cappotti. Secondo le previsioni, il fronte di aria fredda persisterà anche durante il fine settimana, così come il gelo non accennerà a diminuire dall’altra parte della costa degli Stati Uniti, almeno fino agli inizi di febbraio.

“E’ un evento che si verifica una volta ogni dieci anni” – ha detto il metereologo Alex Sosnowski. Non scamperanno al freddo neanche il Texas o la Louisiana, dove ci potrebbero essere delle nevicate. A Houston, in Texas, non succedeva da almeno tre anni.

Gli Usa spaventati dall’infezione killer, si sta diffondendo

crypto-diffusione-tuttacronaca

Dopo la crisi economica, la disoccupazione, gli attentati, i folli che sparano come nel far west e la crisi internazionale con la Siria, a spaventare gli americani arriva un infezione killer che seppur rara, si sta diffondendo.  La notizia è stata riportata dal sito Weather. L’infezione è causata dall’inalazione di lieviti o spore che di solito si trovano in climi tropicali o subtropicali. In particolare cryptococcus gattii fungus che può provocare nell’uomo difficoltà respiratorie, polmonite e in alcuni casi meningite. Pur essendo rara come malattia i dati parlano di un aumento sensibile.

Fino a giugno sono stati segnalati al U.S. Centers for Disease Control and Prevention (CDC) solo 171 casi di malattia a causa del cryptococcus gattii fungus a partire dal 2004, secondo quanto riportato da NBC News. Nella regione del Nord.Ovest-Pacifico Canadese, gli ammalati sono invece 338 a partire dal 1999. Dal 2010, per questa malattia sono morte 34 persone in Canade e 6 negli Stati Uniti. Almeno 100 dei 171 casi americani sono stati riscontrati in Oregon e nello stato di Washington, ma vi sono state anche altre segnalazione in North Carolina, Rhode Island, New Mexico, Michigan, Georgia e Montana.

Il CDC non considera il cryptococcus gattii fungus come una grave minaccia per la salute pubblica, e non vi è alcun motivo per cercare di fare prevenzione nel caso in cui si manifesti la malattia, ma si vuole aumentare la consapevolezza del fatto che questo tipo di infezione esiste e della diffusione che sta avendo in particolare nella zona a nord-ovest degli States.

Spettacolo a Yellowstone, si risveglia il geyser dopo 8 anni!

steamboat-yellowstone-usa-tuttacronaca

Sono passati 8 anni dall’ultima attività del geyser Steamboat, ma la settimana scorsa i turisti del parco di Yellowstone, negli Stati Uniti, hanno potuto nuovamente assistere allo spettacolo di schizzi di acqua e vapore alti dai 60 ai 90 metri. Solo negli States, dove da sempre contano le misure, poteva esserci il geyser conosciuto per essere la  sorgente di acqua calda con gli spruzzi più alti del mondo. Dormiente da anni si è risvegliato inaspettatamente mercoledì scorso verso le sette e mezza del pomeriggio, concedendo ai turisti una spettacolare esibizione durata circa nove minuti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il portavoce del grande parco nazionale, Dan Hottle, ha spiegato che il vapore ha poi continuato ad uscire per tutta la notte; un comportamento normale per i geyser che solitamente, dopo aver esaurito tutta la fornitura di acqua, lasciano sfogare il vapore per altre 24 ore.

Daniele De Rossi parla di “risurrezione” della Roma. Intanto Borriello resta?

borriello-genoa-roma-calciomercato-tuttacronaca

“La Roma deve risorgere dalle ultime stagione negative”. Parola di Daniele De Rossi da Kansas City. “La squadra è sempre stata forte anche in questi anni in cui le cose non sono andate benissimo – ha detto De Rossi al termine dell’allenamento del mattino – ma qualcosa evidentemente manca, altrimenti avremmo fatto meglio. Forse manca un po’ di entusiasmo, magari vincere qualche gara di fila e darsi lo slancio per fare una stagione importante”.

De Rossi ammette che non sempre tutto ha filato liscio nella Roma, alti e bassi, poca continuità e una squadra che ha sempre cercato di emergere, ma forse non ha trovato forza ed entusiasmo per farlo.

E’ un po’ la storia anche del “tira e molla” che si è generato con la tentata cessione di Borriello che invece sembra sempre più prossimo a raggiungere i suoi compagni giallorossi negli States. La trattativa con il Genoa, a meno di una sorpresa dell’ultimo minuto, sembrerebbe fallita dopo che l’accordo non è stato  raggiunto. La Roma era anche pronta a cedere il giocatore al Malaga e  non sarebbe stato difficile, ma questa volta è arrivato secco il “no” di Borriello. Niente Spagna, niente Genoa, forse Usa… la stagione calda di Borriello sembra infuocarsi in queste ultime ore.

Frana l’isola negli States!

Frana-isola-stato-washington-tuttacronaca

Stanno facendo il giro del mondo le immagini di una frana avvenuta in un’isola nello Stato di Washington, vicino Seattle. Una parte della costa della Whidbey Island ha letteralmente ceduto questa mattina sprofondando in mare. Molte case sono state evacuate e l’intera zona è isolata. Le vie d’accesso alle abitazioni sono state interrotte. L’incidente non ha causato vittime, feriti o dispersi. I residenti raccontano che hanno sentito un rumore simile a quello di un tuono.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: