Capalbio, no al campo da golf… inquina.

campo-golf-capalbio-tuttacronaca

Sulle pagine del Corriere della Sera si legge dell’ennesima scelta turistica,  che secondo alcuni, sarebbe quanto di più dannoso per la località turistica di Capalbio (Grosseto). una storia di vip e di ambientalismo che vede al centro un campo da golf.

“Orribili succhia acqua che deturperanno uno dei paesaggi e degli ambienti più belli, delicati e complessi dell’interno collinare della Maremma”,

I comitati che hanno presentato un esposto contro il progetto, che:

“prevede di realizzare nella zona collinare del Lago Acquato. È un posto magico perché il lago affiora e scompare rientrando in falda secondo le precipitazioni e il paesaggio che lo adorna è una delle cartoline della Maremma: da vigneti doc, oliveti, boschi, aziende agricole.

In questo piccolo Eden, nell’ex podere della Porcareccia, si vuole costruire un agri-albergo, di 22 ettari, ovvero circa la metà, dei 52,3 ettari acquistati dalla società G & T per il progetto. «In esso sono presenti pochi ruderi di fabbricati rurali di modestissima entità – spiegano i comitati – e, quale attività agricola, soltanto una piccola vigna verso l’alto. Tutto il resto è intatto e non modificato dall’uomo, cioè rappresenta ancora una Maremma antica, selvaggia».

Sempre secondo le informazione dei comitati, su questi ettari sorgerebbe un complesso edilizio di forma «stellare», «che nulla a che fare con l’architettura tradizionale della zona e che impatta violentemente con il contesto ambientale e paesaggistico tradizionale con 6.000 metri cubi di costruzioni (corrispondenti a circa 2.000 metri quadrati di superficie edificata). Progetto che non dialoga minimamente con la trama paesaggistica, naturalistica e agraria»”.

Oltre le preoccupazioni estetiche, ci sono quelle ambientali, come spiega al Corriere Vittorio Emiliani, presidente del Comitato per la Bellezza:

“«Il “green” dei golf richiede, per essere mantenuto – spiega Vittorio Emiliani, presidente del Comitato per la Bellezza -, una quantità d’acqua molto ingente difficile da reperire nella siccitosa Maremma e, insieme, un costante trattamento chimico a base di erbicidi e pesticidi che dal prato penetrano poi in falda e che hanno suscitato proteste diffuse in tutto il mondo». Un golf di 18 buche consuma 1.600-2.000 metri cubi d’acqua al giorno, l’equivalente dei consumi giornalieri di un comune fra i 6.000 e gli 8.000 abitanti. Un golf da 9 buche dovrebbe consumarne la metà, fra gli 800 e i 1.000 metri cubi al giorno, pari all’80-85 per cento dei consumi idrici di Capalbio”.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: