Il calciatore ubriaco che si schianta contro uno scuolabus: 8 feriti

yamilson-rivera-tuttacronacaEra ubriaco Yamilson Rivera, centravanti dell’America di Cali, una squadra della seconda divisione colombiana, che si è schiantato contro uno scuolabus sfiorando la tragedia. A bordo del mezzo si trovavano venti bimbi e otto di loro, tra i 7 e i 10 anni, “hanno riportato lievi ferite ma sono stati tutti dimessi dalla clinica Centro Traumas del settimo distretto”, ha riferito un portavoce della polizia a Radio Caracol. Le cause dell’incidente sono da rinvenirsi nell’alta velocità dell’auto del calciatore, che ha distrutto la vettura ma ha riportato solo qualche graffio, a cui peraltro è stato riscontrato un elevato livello di alcol nel sangue, pari a 2,2 grammi/litro. Nell’ultimo anno e mezzo Rivera ha segnato 17 gol in 41 partite ma al volante è un vero pericolo. La dirigenza dell’America sta pensando di rescindergli il contratto e nel frattempo lo ha messo fuori squadra: già l’anno scorso aveva infatti ucciso un ciclista travolgendolo con la sua auto da sobrio.

Annunci

Usa: i due cops che spezzano il braccio a un 16enne con problemi psichici

polizia-spezza-braccio-disabile-tuttacronacaJacob Gocheski, 16 anni, non sembrava intenzionato a scendere dal pullman nonostante le richieste di due poliziotti che, dopo qualche minuto, l’hanno preso di peso spezzandogli il braccio. E’ accaduto nello Stato di New York, a Rotterdam, e ora la famiglia del giovane, affetto da problemi psichici, ha fatto causa al dipartimento di polizia di Albany per un milione di dollari. Come mostra il video ripreso dalla camera di sicurezza dello scuolabus, due agenti hanno provato a convincere il giovane ma, inascoltati, l’hanno preso di peso e uno dei due gli ha girato un braccio dietro la schiena per bloccarlo. La mossa del poliziotto, però, è tanto energica, e non fatta a dovere, che il braccio di Jacob si rompe, con un suono chiaramente udibile nel video.

Autista di scuolabus razzista? Picchia ragazzo romeno perché irruento.

romeno-aggredito-da-autista-autobus-tuttacronaca

Doveva essere l’autista anche di quel bambino romeno di 12 anni che invece, secondo alcune testimonianze, avrebbe picchiato. Lui guida gli scuolabus e ogni giorno era infastidito dalla turbolenza del ragazzino e dieci giorni fa, in uno scatto di nervi, avrebbe colpito il ragazzino alla schiena. Ma le violenze poi sarebbero continuate dopo che il ragazzo sarebbe stato fatto scendere con la forza dal conducente che gli avrebbe anche avvicinato il volto al motore bollente minacciandolo di ustionarlo se non la smetteva di disturbare. Poi lo avrebbe anche offeso a causa delle sue origini romene e quindi fatto risalire sul mezzo minacciandolo se avesse parlato dell’episodio. Il 12enne avrebbe quindi riportato delle lesioni guaribili in 7 giorni che avrebbero fatto scattare la denuncia da parte del legale della famiglia del minore.

«I genitori hanno presentato ai carabinieri di Maserada di Piave la denuncia per lesioni aggravate dal razzismo. Non è accettabile che un uomo stringa al collo un ragazzino di 12 anni, lo insulti e lo minacci, solo perché aveva fatto un po’ di confusione con i suoi compagni di scuola, mentre era nell’autobus. I genitori avrebbero accettato anche uno schiaffo, per la confusione fatta, ci poteva stare – spiega ancora il legale – ma non accettabile certo una violenza simile» conferma l’avvocato Davide Favotto, legale dei genitori del ragazzino.

I metodi violenti non sono mai i migliori e arrivare a picchiare un minore è un atto inammissibile, ma come mai sui mezzi scolastici i ragazzi “vengono abbandonati a loro stessi” senza che ci possa essere un insegnante a bordo? Anche se i costi sicuramente sarebbero più elevati, si dovrebbe pretendere la presenza di personale che controlli il comportamento dei minori, anche perché un comportamento turbolento su un mezzo è pericoloso e può, a volte, portare anche all’incidente se l’autista viene costantemente distratto dall’esuberanza di un ragazzo.

Violenza reale postata su Facebook… ed è boom di visioni!

hull-schoolboy-arrested-bullo-scuolabus-tuttacronaca

Picchia un ragazzo con difficoltà di apprendimento e posta il video su Facebook. Un giovane 14enne è stato rintracciato e arrestato per quanto commesso. Il video, girato sullo scuolabus, è stato condiviso circa 200 volte e commentato da circa 700 utenti che hanno epresso il loro disappunto per quanto accaduto.
Il ragazzo aggredito, che risulta avere anche difficoltà nell’apprendimento, non reagisce nemmeno nel video.
La stessa scuola ha criticato l’operato del studente: «Prendremo anche provvedimenti disciplinari in merito, la scuola deve impegnarsi per educare e proteggere i sui alunni», ha detto il preside della scuola.

Bimbo si addormenta sul bus e lo ritrovano nel garage!

bimbo dorme in bus

Un bambino di tre anni, alunno della scuola dell’infanzia, è stato dimenticato per circa due ore nello scuolabus che avrebbe dovuto accompagnarlo a casa perché si era addormentato su un sedile. E’ accaduto a Tuglie, piccolo centro del Salento.

Dopo il panico iniziale e le ricerche anche a casa degli amici, il piccolo è stato trovato dai genitori e dall’autista del mezzo mentre dormiva su un sedile del pullmino, che era già stato parcheggiato in garage. Il piccolo non si è accorto di nulla e si è risvegliato tra le braccia della mamma

Attaccato uno scuolabus serbo in Kosovo

school-bus-top

Si tratta del terzo episodio di violenza xenofoba contro bimbi serbi negli ultimi 10 giorni nella zona.  Uno scuolabus con a bordo bambini serbi e’ stato presso a sassate nel nord del Kosovo, ha riferito una fonte dell’Ufficio governativo serbo per il Kosovo. L’incidente e’ avvenuto vicino al villaggio albanese di Muadjere. Una settimana fa 2 piccoli erano stati feriti da un ordigno lanciato contro casa loro. Belgrado ha protestato, chiedendo alle organizzazioni internazionali di agire.

L’addio a Charles Albert Poland, l’autista eroe dello scuolabus in Alabama

Ucciso dall’ “Orco” ex veterano del Vietnam Jimmy Lee Dykes. E intanto s’incrociano le dita per Ethan, il bimbo che da 6 giorni è ostaggio del maniaco.

r-PATERSON-SHOOTING-FUNERAL-WAKE-CONRAD-BISHOP-600x275

Scontro tra scuolabus e tir. Diversi feriti tra gli allievi.

 

Sulla A29 che collega Palermo a Mazzara del Vallotumblr_mhhge1YRhy1rupa26o1_1280

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: