Maradona si dichiara vittima e non evasore!

Diego Maradona-tuttacronaca

Non voglio sconti. La sanatoria delle cartelle introdotta con l’ultima Legge di Stabilità non mi interessa perché io sono la vittima di una ingiustizia. Non sono un evasore e non chiedo né sconti né favori ma solo chiarimenti“: così Diego Armando Maradona commenta all’Ansa la possibilità che venga applicata la sanatoria al suo contenzioso

Annunci

Lo Stato italiano “regala” 29 milioni a Maradona, ne restano solo 10 da pagare!

che-tempo-che-fa-diego-maradona-fisco-tuttacronaca

Nonostante lo Stato italiano con l’ultima sanatoria inserita nella legge di Stabilità potrebbe abbassare il debito di Diego Armando Maradona con il fisco italiano da 39 milioni di euro a 10 milioni di euro El Pibe de Oro sembra proprio intenzionato a non pagare. In sostanza la sanatoria va a intervenire sugli interessi maturati, che nel caso di Maradona, sono la somma più ingente dell’intera cartella. Per avvalersi della sanatoria l’ex campione di calcio dovrebbe pagare entro il 28 febbraio i 10 milioni cash… naturalmente Maradona non lo farà!

Il condono tombale che piace al Pdl e che sfrutta il sisma emiliano

CONDONO EDILIZIO-tuttacronaca

Poteva mancare il condono tombale edilizio? Certamente, no! Se al governo c’è il Pdl prima o poi arriva la proposta e così ecco un emendamento a firma Domenico De Siano del Pdl per il decreto sulle emergenze ambientali che propone di “riaprire fino al 31 dicembre 2013” i termini della sanatoria del 2003.  Ad accorgersi dell’emendamento che suona come un fantasma nelle carte è stato il senatore del Partito Democratico, Stefano Esposito.  La scusa per riaprire la sanatoria tombale del 2003, è la necessità di trovare risorse da destinare alle popolazioni terremotate dell’Emilia Romagna.

Per il senatore Pd, “è vergognoso che si voglia far passare come una norma di solidarietà per i terremotati il tentativo di riaprire il condono edilizio del 2003, provvedimento contro il quale il Partito democratico si è sempre opposto e continuerà a farlo”. Il rischio del blitz è di “alzare la tensione su un argomento sensibile come quello dei condoni, su cui il Pd ha espresso chiaramente la propria posizione e questo sarebbe un atto irresponsabile.  Siamo certi che – ha concluso Esposito – nè il ministro delle Infrastrutture Maurizio Lupi, nè il capogruppo al Senato Renato Schifani saranno complici di un tentativo maldestro e tardivo di sanare vecchie speculazioni edilizie”.

o-CONDONO-EDILIZIO-570

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: