La Polita denuncia il circuito di Misano, tra gli indagati anche il padre

alessia-polita-tuttacronaca

Inizia un percorso giudiziario che sarà complesso e lungo almeno da quanto emerge dalle carte depositate dopo che Alessia Polita ha denunciato il circuito di Misano, la pista resa famosa per la drammatica caduta che ha costretto poi l’atleta in sedia a rotelle. Ma se lei denuncia la pista, c’è chi, come il direttore del circuito e il presidente della Federazione motociclisti ipotizza reati a carico del padre di Alessia Polita. L’accusa al padre, sarebbe emersa dopo che gli inquirenti avevano accertato che quel giorno fu proprio Giancarlo Polita a mettere a punto la moto della figlia. Lui si difende e in un’intervista a un quotidiano afferma «Mia figlia sarebbe uscita illesa dall’incidente – spiega al quotidiano – se ci fossero state le adeguate misure di sicurezza». La figlia però non ha dubbi e parla di misure di sicurezza non appropriate, in particolare le ‘barriere gonfiabili’ che secondo loro avrebbero evitato ad Alessia di rimanere su una sedia a rotelle.

Annunci

Bambina disabile costretta a viaggiare sola in gita scolastica?

bimba-disabile-gita-scolastica-tuttacronaca

Chiara ha 10 anni ed è costretta su una sedia a rotelle. Sua madre Fiammetta ha deciso quest’anno di farla partecipare alla gita scolastica e si è preoccupata per tempo insieme alla scuola, l’Istituto Comprensivo Marco Fulvio Nobiliore a Cinecittà, Roma, di comunicare al Comune che serviva un mezzo idoneo per far viaggiare la bambina. Il mezzo effettivamente arriva, ma non è un pullman dotato di pedana, è solo un mezzo per Chiara che quindi si sarebbe trovata a viaggiare da sola, isolata dal resto dei suoi compagni che erano sul pullman normale. A questo punto, la madre e l’insegnante insistono affinché la bambina possa salire sul pullman con gli altri bambini e sedere con l’insegnante di sostegno al suo fianco. L’autista all’inizio non fa obiezioni, ma poi è costretto a riferire alla ditta questo cambio di programma. La ditta di trasporti non permette a Chiara di viaggiare su quel pullman, problemi di assicurazioni, così dopo 400 metri, la bambina viene fatta scendere. E’ la madre a portare chiara sino alla fattoria, luogo di destinazione della gita scolastica, è ancora una volta il genitore che deve sopperire alle mancanza del Comune.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: