ATTENTI ALL’ACQUA: l’incubo mercurio nella falda, “altri 50 anni”

acqua-inquinata-falda-pozzo-treviso-tuttacronaca

L’incubo resta! Le  falde acquifere sotterranee fra Treviso sud, Pregaziol e Casier, presentano quantità di mercurio preoccupanti. Sono nei pozzi da cui attingono acqua molte case. Quale è il rimedio? Solo il progressivo allestimento delle tubazioni dell’acquedotto può porre un rimedio definitivo, in pratica solo se l’acqua arriva dalle condutture, e non dal fondo di un pozzo, è sicura al cento per cento. A distanza di quasi tre anni, dopo il primo allarme nel febbraio 2011, rimane ancora il mistero di cosa abbia inquinato una fascia di territorio lunga 8 chilometri e mezzo e larga più di 2: una quarantina le famiglie che, da un giorno all’altro, non hanno più potuto utilizzare l’acqua raccolta dalla falda che scorre copiosa tra i 200 e i 300 metri di profondità.

Oggi, a distanza di così tanto tempo, l’assessore regionale all’ambiente Maurizio Conte, ammette che tutti gli sforzi fatti per capire l’origine di quell’inquinamento sono stati vani: «La conformazione idrogeologica dell’area, caratterizzata da molteplici falde artesiane che si estendono per profondità di centinaia di metri, nonché la presenza di un diffuso tessuto produttivo e artigianale consolidato nelle ultime decine di anni – spiega l’assessore – non consentono facilmente un’individuazione puntuale dell’origine del fenomeno. Non si può neppure escludere la possibilità che l’inquinamento possa essere stato prodotto anzitempo e che la fonte di pressione possa essere nel frattempo esaurita».
Cosa sia stato a inquinare la falda quindi non è stato ancora accertato, non si sa a chi attribuire le responsabilità, ma il rischio non è passato. Le voci più insistenti parlano di un inquinamento più profondo, legato magari alle realtà industriali che fino agli anni Ottanta lavoravano nella zona di Paese. Senza contare le tante attività concentrate nella zona. E un tecnico che preferisce rimanere anonimo ammette: «Il mercurio rimarrà in quella falda per altri cinquant’anni».

Annunci

Combattere la calvizie con una goccia di sangue

calvizie-perdita-capelli-tuttacronaca

Curare la calvizie con una goccia di sangue, questo è l’obiettivo che si pone il trattamento Prp (plasma ricco in piastrine) “iniettare nella pelle o nel cuoio capelluto, le piastrine si “rompono” e liberano fattori di crescita che stimolano le staminali del follicolo pilifero. Alcuni fattori di crescita sono coinvolti nella formazione dei vasi sanguigni e nella riduzione dell’infiammazione, sempre presenti in casi di alopecia”, spiega Fabio Rinaldi, dermatologo e presidente dell’International Hair Research Foundation (Ihrf) di Milano. La nuova tecnica prevede un prelievo di appena 36 millilitri che, centrifugato e arricchito di piastrine, viene iniettato in anestesia totale. Se la zona è ampia, si utilizza la ionoforesi, non cruenta e indolore. Il protocollo prevede tre sedute a distanza di uno o due mesi e si ripete in media ogni uno-due anni. In uno studio pubblicato sul “British Journal of Dermatology” Rinaldi, spiega: “Abbiamo iniettato il Prp a 45 pazienti, maschi e femmine, affetti da alopecia areata. La caduta si è interrotta e i capelli sono ricresciuti al 60% dei soggetti, contro il 26,6 di quelli sottoposti alla terapia cortisonica standard e al placebo. Il nostro è il primo studio che dimostra l’efficacia del composto autologo nelle cure anticalvizie”.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: