Ammanettata al letto dopo il parto cesareo: sua figlia si chiama “Libertà”

bimba-libertà-egitto-tuttacronacaStanno facendo il giro della rete le immagini che mostrano una 19enne, Dahab Abdel Hamid, ammanettata in sala parto. La giovane, che dopo la nascita con il cesareo della figlia, chiamata Horreya, Libertà, è ritratta con i ferri ai polsi mentre si trova in un letto di ospedale a Il Cairo, in Egitto. La neo-mamma era incappata nell’arresto durante una manifestazione pro-Morsi. Per lei, come denuncia la famiglia, nessuna convalescenza: è già tornata in cella. Anche lei, come centinaia di altri egiziani, si trova in carcere a causa delle manifestazioni a favore del deposto primo ministro, pur senza esser mai stata processata: non sta quindi scontando alcuna condanna. E non sa quanto tempo ancora dovrà trascorrere dietro le sbarre. Gli scatti la ritraggono sul letto dell’ospedale. In una mano, la sinistra, l’ago della siringa. L’altra, la destra, è invece legata con le manette alle sbarre della lettiga.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: