Se non riesci a dimagrire ci pensa l’avatar

avatar-dimagrire-tuttacronaca

E’ stato un gruppo di ricercatori italiani emigrati negli Usa a rivoluzionare il problema della linea. Utilizzando “Second Life” è possibile chiedere aiuto a un avatar in sovrappeso che aiuta davvero a dimagrire rimanendo comodamente seduti sulla poltrona davanti al pc. Per ritrovare la linea può davvero bastare un clic!

Lo studio è stato pubblicato oggi su Journal of Diabetes Science and Technology da Antonio Giordano e Giuseppe Russo, dello Sbarro Institute for Cancer Research and Molecular Medicine di Philadelphia.

La ricerca dimostra che l’avatar funziona a livello globale… Dall’Italia agli Usa tutti possono perdere peso, anche gli americani  che hanno oltre il 60% della popolazione con gravi problemi legati all’alimentazione.

«In questo studio-pilota – spiegano Giordano e Russo – abbiamo creato diverse ambientazioni virtuali, registrate poi su un dvd, nelle quali un avatar, rappresentato da una donna in sovrappeso, si ritrova a “vivere” situazioni quotidiane virtuose rispetto agli stili di vita sbagliati, come camminare su un tapis roulant, recarsi al supermarket per acquistare unicamente cibo sano».

Il filmato è poi stato fatto vedere per quattro settimane a un gruppo di otto donne con girovita abbondante. Risultato: «La simulazione virtuale si è dimostrata d’aiuto per far cambiare le abitudini e dopo un mese i partecipanti hanno perso fino a 1,5 chili». Non solo: ulteriori sviluppi nel programma sono attesi.

Non più prova costume ma prova hi-tech?

Annunci

Prancercise: il nuovo fitness che arriva dagli Usa… e spopola in youtube!

Prancercise-tuttacronacaForse guardando fuori dalla finestra non ce ne rendiamo ancora conto ma l’estate sta arrivando e con lei la fatidica prova costume. Diete, creme, estenuanti sedute in palestra… ma oltreoceano sta impazzando una nuova moda o, per meglio dire, impazza in rete, tanto che il video dimostrativo è diventato virale in pochi giorni. In realtà Joanna Rohrback, americana, l’ha inventato nel 1989, ma del Prancercise è ora che si parla. Di cosa si tratta? Joanna parla di un elastico modo per spostare il corpo in avanti, come se si imitasse il movimento di un cavallo. “Questa forma di movimento, insieme a principi dietetici e spirituali è in grado di creare il più appagante, olistico ed efficace programma di fitness che uno poteva sperare di vivere.”

“L’esercizio del futuro?” E’ la domanda che si pone il comico britannico Robert Popper, tra i primi a condividere questo video. Di sicuro un ottimo spunto per creare nuove parodie, come quella dell’unicorno che si muove sulla musica di Get Lucky dei Daft Punk!

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: