Per la panchina del Napoli è tempo di saluti

hamsik-napoli-tuttacronacaIeri la splendida prova contro il Bologna, dopo di che Rafa Benitez si è presentato sorridente e sicuro ai microfoni di Sky: “Non sono sorpreso per il rotondo risultato odierno. Ho visto la squadra, durante tutta la settimana, molto bene”. E ha aggiunto: “Scelte tecniche? Lorenzo Insigne in settimana non è stato al meglio, mentre Callejon l’avevo visto molto tonico. Il Napoli ha molti buoni giocatori offensivi, fra i quali anche Pandev, Higuain, Mertens e Zapata. La rosa è forte e completa: l’abbiamo voluta così per competere su tutti i fronti”. Per quel che riguarda il futuro il tecnico spagnolo ha spiegato: “Scudetto? Risposte alla Juventus? No, noi pensiamo solo alla nostra squadra, possiamo e dobbiamo ancora crescere. Siamo contenti: abbiamo cambiato modulo e qualche uomo ma la squadra ha fatto più che bene. Questo è positivo: guardiamo avanti”. Quindi ha concluso: “Zuniga? E’ molto forte: può fare la differenza partendo da dietro e abbiamo voluto fortemente che restasse qui a Napoli. Credo che siamo vicini al rinnovo del suo contratto col club”. Dopo di che, prende la parola l’autore di una splendida doppietta, Marek Hamsik. “Quella di oggi era una partita che volevamo vincere, per iniziare il campionato col piede giusto, e ci siamo riusciti. Non significa niente, però, questo risultato. Benitez vuole che facciamo girare molto la palla e noi lo stiamo seguendo; ma dobbiamo migliorare ancora molto. Rispetto allo scorso anno gioco di certo più avanzato. Io qui a Napoli mi sento a casa mia e non ho voglia di cambiare”, ha aggiunto l’azzurro. “Sarà difficile che Higuain possa fare lo stesso numero di gol di Cavani. Noi, però, dobbiamo aiutarlo il più possibile e speriamo di fare dieci gol a testa, sia io, che Callejon, che Pandev, o ancora Insigne e Mertens. Abbiamo una rosa più grande e più competitiva in questa stagione e ciò è un bene per il Napoli”, ha concluso Hamsik, sceso ieri in campo con la fascia di capitano al braccio. La soddisfazione di De Laurentiis è passata invece per Twitter:

napoli-delaurentiis-tuttacronacaMa mentre si festeggia l’ottimo esordio, c’è anche da pensare ai saluti. Come spiegato su AmoNapoli.it, nel futuro di Bruno Uvini c’è il prestito al Chievo Verona mentre Emanuele Calaiò già ha rilasciato dichiarazioni da nuovo giocatore del Genoa. Per quel che riguarda Andrea Dossena, sembra aver trovato un accordo con il Torino. Infine Walter Gargano sta facendo di tutto per trovare una nuova collocazione. Il prestito gratuito per questi ultimi due giocatori è da imputarsi allo stipendio elevato, che rende difficili piazzarli in tempi breve e senza che il Napoli contribuisca in parte al pagamento dei loro emolumenti. Stesso motivo per il quale Marco Donadel ha poco mercato e, nel caso si riesca a piazzarlo, ci sarà un intervento diretto del Napoli che si accollerà parte dell’ingaggio.

Serie A al via: le probabili formazioni della prima giornata

campionato-formazioni-prima-tuttacronacaMancano solo poche ore, ormai, al fischio d’inizio del campionato di serie A. Si apre alle 18, con i rossoneri in trasferta a Verona e si prosegue alle 20.45 al Marazzi, dove la Sampdoria ospita la Juventus. Per le altre partite bisogna attendere domani: alle 18 l’Inter riceve al San Siro il Genoa nell’anticipo di giornata: il resto del turno è alle 20.45. Posticipo per la Fiorentina lunedì sera: al Franchi arriverà il Catania. 

VERONA-MILAN (oggi ore 18)

Verona (4-3-3): Rafael; Cacciatore, Maietta, Moras, Albertazzi; Jorginho, Donati, Halfredsson; Jankovic, Toni, Martinho. All.: Mandorlini.
Milan (4-3-3): Abbiati; Abate, Zapata, Mexes, Constant; Poli, Montolivo, Nocerino; Niang, Balotelli, El Shaarawy. All.: Allegri.

SAMPDORIA-JUVENTUS (oggi 20.45)

Sampdoria (3-5-2): Da Costa; Gastaldello, Palombo, Costa; De Silvestri, Eramo, Krsticic, Obiang, Castellini; Eder, Gabbiadini. All.: Rossi.
Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez, Vucinic. All.: Conte.

INTER-GENOA (domani ore 18)

Inter (3-5-2): Handanovic; Campagnaro, Ranocchia, Juan Jesus; Jonathan, Guarin, Cambiasso, Kovacic, Nagatomo; Palacio, Icardi. All.: Mazzarri.
Genoa (4-3-2-1): Perin; Vrsaljko, Portanova, Manfredini, Antonelli; Cofie, Lodi, Kucka; Bertolacci, Santana; Gilardino. All.: Liverani.

CAGLIARI-ATALANTA (domani 20.45)

Cagliari (4-3-1-2): Agazzi; Perico, Rossettini, Astori, Murru; Dessena, Conti, Nainggolan; Ekdal; Pinilla, Ibarbo. All.: Pulga – Lopez.
Atalanta (4-3-3): Consigli; Nica, Stendardo, Yepes, Del Grosso; Kone, Cigarini, Carmona; Bonaventura, Denis, Livaja. All.: Colantuono.

LAZIO-UDINESE (domani 20.45)

Lazio (4-5-1): Marchetti; Cavanda, Biava, Cana, Radu; Candreva, Gonzalez, Ledesma, Hernanes, Lulic; Klose. All.: Petkovic. 
Udinese (3-5-1-1): Kelava; Heurtaux, Danilo, Domizzi; Basta, Pereyra, Allan, Pinzi, Gabriel Silva; Muriel; Di Natale. All.: Guidolin.

LIVORNO-ROMA (domani 20.45)

Livorno (3-5-2): Bardi; Bernardini, Emerson, Valentini; Schiattarella, Luci, Greco, Duncan, Mbaye; Dionisi, Paulinho. All.: Nicola.
Roma (4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Bradley; Lamela, Totti, Florenzi. All.: Garcia.

NAPOLI-BOLOGNA (domani 20.45)

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Britos, Albiol, Zuniga; Behrami, Inler; Pandev, Hamsik, Callejon; Higuain. All.: Benitez.
Bologna (4-2-3-1): Curci; Garics, Antonsson, Natali, Cech; Khrin, Della Rocca; Kone, Diamanti, Christodoulopoulos; Bianchi. All.: Pioli.

PARMA-CHIEVO (domani 20.45)

Parma (3-5-2): Mirante; Cassani, Benalouane, Felipe; Biabiany, Marchionni, Valdes, Parolo, Gobbi; Cassano, Amauri. All.: Donadoni.
Chievo (4-4-2): Puggioni; Sardo, Papp, Cesar, Dramè; Acosty, Radovanovic, L.Rigoni, Sestu; Thereau, Paloschi. All.: Corini.

TORINO-SASSUOLO (domani 20.45)

Torino (3-5-2): Padelli; Glik, Rodriguez, Moretti; Darmian, Brighi, Bellomo, El Kaddouri, D’Ambrosio; Immobile, Cerci. All.: Ventura.
Sassuolo (4-3-3): Pomini; Gazzola, Terranova, Rossini, Ziegler; Kurtic, Manganelli, Missiroli; Farias, Zaza, Masucci. All.: Di Francesco.

FIORENTINA-CATANIA (lunedì ore 20.45)

Fiorentina (3-5-2): Neto; Tomovic, Rodriguez, Savic; Cuadrado, Mati Fernandez, Aquilani, Borja Valero, Pasqual; Gomez, Rossi. All.: Montella.
Catania (4-3-3): Andujar; Alvarez, Spolli, Bellusci, Monzon; Izco, Tachtsidis, Biagianti; Barrientos, Bergessio, Castro. All.: Maran.

Ecco gli arbitri di A per la prima di campionato!

arbitri-prima -di-campionato-tuttacronaca

La Lega Calcio ha reso noto i nominativi degli arbitri designati per la prima giornata del campionato di Serie A 2013/2014 che avrà inizio sabato con gli anticipi Verona-Milan e Sampdoria-Juventus. Sarà Calvarese di Teramo a dirigere il match dei rossoneri, mentre per i campioni d’Italia impegnati al ‘Ferraris’ è stato scelto Banti. All’Inter è stato assegnato il fischietto Guida, spetterà a De Marco arbitrare il Napoli.

ARBITRI PRIMA GIORNATA

SABATO ORE 18
Verona-Milan – Calvarese di Teramo.

SABATO ORE 20.45
Sampdoria-Juventus – Banti di Livorno.

DOMENICA ORE 18
Inter-Genoa – Guida di Torre Annunziata.

DOMENICA ORE 20.45
Cagliari-Atalanta – Irrati di Pistoia.
Lazio-Udinese – Gervasoni di Mantova.
Livorno-Roma – Massa di Imperia.
Napoli-Bologna – De Marco di Chiavari.
Parma-Chievo – Rizzoli di Bologna.
Torino-Sassuolo – Orsato di Schio.

LUNEDI’ ORE 20.45
Fiorentina-Catania – Doveri di Roma.

Strootman salterà la prima di campionato?

strootman-roma-infortunio-tuttacronaca

Sembra proprio che Kevin Strootman rischi di saltare Livorno-Roma, la prima di campionato dei giallorossi in programma domenica prossima. Il centrocampista olandese della Roma si è infortunato nell’amichevole di ieri contro la Ternana, dopo avere segnato un gol: gli esami strumentali ai quali è stato sottoposto nel Campus biomedico a Trigoria hanno evidenziato un trauma distorsivo alla caviglia sinistra, senza alcun interessamento dei legamenti. Lo staff medico giallorosso, attraverso una nota, ha comunicato che “si attenderanno ancora 48 ore per la prognosi”, ma l’ex Psv resta in dubbio per la trasferta di Livorno. Per tornare a disposizione di Garcia prima possibile, comunque, Strootman “ha già intrapreso a Trigoria tutte le terapie necessarie ad un ottimale recupero”.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: