Altro che Amsterdam, ecco la vera capitale del sesso!

prostituzione-cina-tuttacronaca

Chi ha detto che c’è solo Amsterdam come capitale del sesso? Dongguan in Cina conta oltre 300mila persone che vivono di prostituzione. Ora la polizia ha mobilitato circa 6mila agenti per mettere sotto controllo alberghi e locali di vario genere e i risultati sono già visti: 67 persone arrestate solo nella giornata di ieri e 12 hotel e locali notturni chiusi. Ora gli agenti sperano di riuscire a sgominare gran parte della prostituzione in tre mesi… ci riusciranno? I dubbi ci sono anche perché sembra che tra i proprietari di hotel coinvolti nella prostituzione ci fosse anche Liang Yaohui, ex deputato del congresso nazionale del popolo. Ma l’ex deputato non è l’unico, ci sono anche otto funzionari di polizia, tra cui il direttore della commissione di pubblica sicurezza e il direttore di una stazione di polizia che sono stati messi sotto indagine. Tra il popolo c’è chi applaude a questa decisione, ma c’è anche chi invece vorrebbe meno corruzione piuttosto ceh una lotta alla prostituzione di propaganda che comunque non risolverà il problema.

 

 

Annunci

Ancora non c’è una tomba per Franco Califano. Solo burocrazia?

tomba-califano-tuttacronaca-ardea

Forse la tomba non sarà pronta neppure per il 14 settembre, data di nascita dell’artista romano. Sembrano esserci infatti stati innumerevoli problemi burocratici che hanno fatto slittare la data di realizzazione della tomba. Secondo La Repubblica  il contratto tra la Tac (la società incaricata della gestione della sepoltura e del pagamento) e il Comune di Ardea per realizzare la tomba privata, dal valore di 25mila euro, sarebbe stato firmato solo una settimana fa.

«Ci sono stati dei problemi di soldi – sostiene il sindaco Luca Di Fiori – ho dovuto aspettare che la Tac incassasse i proventi di una polizza fideiussoria, stipulata dall’artista, prima di scrivere l’ordinanza di permesso». Il regolamento comunale infatti prevede che chi non è cittadino di Ardea non possa essere seppellito lì.

L’ordinanza di deroga è stata emessa a metà giugno, quando il sindaco ha avuto le necessarie garanzie. Una versione però opposta a quella dell’avvocato del ‘Califfo’, Marco Marcacci. «La Tac aveva i soldi fin dal giorno del funerale – sostiene – Dunque l’ordinanza poteva essere fatta prima».

Non c’è pace per il Califfo nessuno vuole seppellirlo…

franco-califano-funerali-tuttacronaca-sepoltura

“Non escludo il ritorno” aveva dichiarato Franco Califano, ma forse escludeva questa agonia in cerca di una degna sepoltura. L’artista romano morto lo scorso 30 marzo ed ora ospitato in un loculo pubblico del cimitero di Ardea dopo che nessun altro cimitero si è fatto avanti per accoglierlo. Si muove quindi la Siae e il direttore generale Gaetano Blandini, ha offerto la sua piena disponibilità a occuparsi di questo problema. La Siae ha anche aggiunto: “Sentito il Commissario straordinario Gian Luigi Rondi e il presidente designato Gino Paoli, il direttore generale della Siae è intenzionato ad offrire un contributo economico sia per risolvere il problema della tumulazione sia per ogni necessità del futuro museo dedicato all’autore di La musica è finita, E la chiamano estate e tanti altri importanti successi”.

 

Ressa al funerale di Califano!

franco-califano-funerale-roma-tuttacronaca

I funerali di Franco Califano sono previsti alle 11 nella Chiesa degli Artisti in piazza del Popolo a Roma ma è già ressa per entrare nella chiesa dovè è stato portato il feretro dell’artista scomparso il 30 marzo. Sono state messe delle transenne per gestire le centinaia di persone che tentano di partecipare alle esequie di Califano e le persone entrano molto lentamente, cinque alla volta, mentre l’organizzazione cerca di gestire la forte affluenza di romani e non, complicata anche dalla pioggia di questa mattina a Roma.

Nuda a piazza del Popolo… PROTESTA STAMINALI!

Piazza del Popolo. Per Tagliapietra Vincenzo Livieri/Ag. Toiati

Mentre piazza del Popolo si svuotava dopo aver ascoltato Silvio Berlusconi dal palco della manifestazione indetta dal Pdl, le telecamere di SkyTg 24 si sono posate su una donna a seno nudo in segno di protesta. Da Sky hanno pensato a un’attivista del gruppo Femen, note per usare il loro corpo a fini dimostrativi, ma le scritte che aveva addosso la bionda ripresa a piazza del Popolo sembravano richiamare l’attenzione piuttosto sulle cure a base di cellule staminali. La ragazza non ha opposto resistenza né gridato quando le forze dell’ordine si avvicinano. La donna è stata prontamente coperta con il primo panno: una bandiera tricolore.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Vai alla manifestazione del Pdl? La metrò è gratis, scoppia la rissa!

manifestazione-pdl-metro-gratis-tuttacronaca

Per i passeggeri diretti in piazza del Popolo per assistere alla manifestazione indetta dal Pdl la metropolitana di Roma è gratis. Questo grazie ad un forfait che il Pdl si è impegnato a versare ad Atac. «Siamo arrivati qui senza pagare la metropolitana», dicono alcune signore. E altri in piazza confermano. Dunque grazie al conto pagato dal Pdl l’azienda di trasporto di Roma ha provveduto ad aprire i tornelli in tre Stazioni della linea A (Anagnina Cinecittà e Subaugusta) e tre della B (Eur Palasport Santa Maria del Soccorso e Pietralata) per permettere il passaggio dei manifestanti. Stessa cosa accadrà per il deflusso in altre tre fermate della A (Spagna Barberini Lepanto).
La misura ha innescato anche liti e tensione in alcune fermate metro dove invece cittadini e turisti pagano il biglietto.

Berlusconi ribattezza piazza del Popolo!

governo, berlusconi, popolo, tuttacronaca

“Da oggi la chiameremo piazza del Popolo della Libertà”. Così ha esordito Silvio Berlusconi, appena salito sul palco di piazza del Popolo a Roma dove è in corso la manifestazione “Tutti con Silvio per un’Italia nuova”. “Ci avevano dati per agonizzanti e invece eccoci qui – ha quindi detto il leader del Pdl-. Siamo pronti a una nuova campagna elettorale, per vincere davvero e alla grande”.

”Siamo maggioranza del Paese”, ha affermato. ”A Pierluigi Bersani è stato dato un incarico precario”. ”Monti è sempre stato supino alla Germania ora anche all’India”, ha aggiunto Berlusconi, e facendo riferimento alla vicenda ha aggiunto che un Paese ”non dovrebbe mai lasciare soli i propri uomini”. Un ”abbraccio” ai due marò Latorre e Girone è stato quindi indirizzato, dal palco di piazza del popolo. La folla ha applaudito calorosamente.

Ecco la reazione dallo spazio… è sconvolto anche il capitano Jean-Luc Picard!

Berlusconi a piazza del popolo… micromega contro il Pdl a Santi Apostoli!

piazza del popolo-manifestazione.berlusconi-pdl

Il Pdl in piazza del Popolo, a sostegno di Berlusconi. Micromega a piazza Santi Apostoli, per chiedere la dichiarazione di ineleggibilità del leader Pdl. Piazze a confronto, nella Capitale, in questo sabato, nel segno del Cavaliere ma con intenti contrapposti. «Sabato prossimo, 23 marzo, tutti in piazza per realizzare la Costituzione e far rispettare la legge del 1957 che vieta a Silvio Berlusconi l’ingresso in Parlamento!», ricorda la rivista diretta da Paolo Flores.

La manifestazione principale si svolgerà a Roma a piazza Santi Apostoli, alle ore 17. L’appello di ineleggibilità è stato promosso con oltre 200mila firme tra cui Vittorio Cimiotta, Andrea Camilleri, Paolo Flores d’Arcais, Dario Fo, Margherita Hack, Franca Rame, Barbara Spinelli. «Sarà una manifestazione francescana, senza una lira, senza organizzazione, totalmente auto-organizzata e auto-finanziata dai cittadini. Chiederà con forza l’applicazione della legge 361 del 1957 secondo cui Silvio Berlusconi è ineleggibile in Parlamento perchè beneficiario di una concessione statale»

Harry segue le orme della madre, diventa testimonial di Halo Trust.

harry-dinghilterra-halo trust-tuttacronaca

Il principe Harry porta avanti la causa per cui la madre Diana si era tanto impegnata: la lotta contro le mine antiuomo. Il secondogenito di Diana e Carlo è diventato, infatti, seguendo in questo le orme della defunta “principessa del popolo”, il nuovo testimonial di “Halo Trust”, la ong britannica che ha liberato da milioni di ordigni i Paesi poveri del mondo. Harry guiderà la campagna per il 25esimo anniversario dell’associazione, che ha iniziato la sua attività di bonifica nel 1988.

ALLARME BANKITALIA: il popolo italiano è povero! Il 65% ha un reddito insufficiente.

poverta-italia-tuttacronaca

Il 65% delle famiglie italiane valuta che il proprio reddito è inferiore al necessario ed è aumentata la quota di coloro che hanno un reddito insufficiente a coprire i consumi. E’ l’allarme di Bankitalia in due studi in cui avverte che in crisi sono soprattutto giovani e affittuari.

Portoghesi in piazza!

portoghesi- piazza- tuttacronaca- crisi economica- crisi eurozona

Centinaia di migliaia  portoghesi sono scesi in piazza contro il piano di austerità varato dal proprio governo. A Lisbona i manifestanti si sono incontrati a Piazza del Commercio, davanti al Ministero delle Finanze per chiedere al governo di centro destra di dimettersi. Numerosi manifesti che hanno inneggiando a riconsegnare il potere al popolo e a sottrarsi da questa schiavitù finanziaria.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: