Terremoto nelle Alpi Apuane, magnitudo 2.1

terremoto-lunigiana-tuttacronaca

Alle 15:58:21 la Rete Sismica Nazionale dell’INGV  ha rilevato un terremoto di magnitudo 2.1 e di profondità pari a 9,1 km, nelle Alpi Apuane, nella zona tra Massa e Lucca. Il comuni che è stato interessato dal sisma in provincia di Massa è Casola in Lunigiana, mentre in provincia di Lucca la scossa è stata avvertita a Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano, Vagli Sotto.

Annunci

Terremoto nelle Marche e in Toscana

terremoto-marche-toscana-tuttacronaca

Ancora una scossa di terremoto a largo delle Marche. Un evento sismico di magnitudo 2.7 è stato registrato dall’Ingv la notte scorsa, alle ore 4.10, nel mare Adriatico a largo della costa tra Ancona e Civitanova. I comuni più vicini, tra i 10 e i 20 km dall’epicentro, sono stati Numana, Sirolo e Porto Recanati. È la stessa zona in cui giovedì scorso è stata avvertita la scossa di magnitudo 4.4.

Una scossa di magnitudo 2.6 è stata registrata dall’Ingv, la notte scorsa, tra le province di Massa Carrara e Lucca. I comuni più vicini all’epicentro della scossa, delle ore 5.39, sono stati quelli di Casola in lunigiana, Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio e Sillano.

Terremoto a Massa e Lucca nella notte, trema la Toscana

toscana-massa-lucca-terremoto-tuttacronaca

La Terra continua a tremare in Toscana. Una scossa di magnitudo 3.1 della scala Richter è stata registrata alle 3,11 di mercoledì tra le provincie di Massa e Lucca. I comuni più vicini al sisma, come riporta l’Istituto Italiano di Geofisica e Vulcanologia, sono Casola in Lungiana (Ms), Giuncugnano (Lu),  (Lu) e Piazza al Serchio (Lu).

La scossa si è verificata a una profondità di 8,8 chilometri. Non si segnalano danni a cose e persone, ma tanto spavento nella popolazione. Soltanto 14 minuti prima, alle 2,48, l’Ingv aveva registrato nella zona un terremoto di magnitudo 2.8. L’entità della scossa principale è simile a quella avvertita circa 26 ore prima nella stessa zona. Infatti, nella notte tra lunedì e martedì, 16 minuti dopo l’1.00, c’è stata una scossa di magnitudo 3.0.

Altre scosse più lievi e di breve durata, sentite comunque dagli abitanti, ci sono state sempre nella notte, ma nella provincia di Roma: magnitudo 2.5 alle 3,01 e magnitudo 2.6 alle 3,27, magnitudo 2.0 alle 3,50.

Terremoto in Toscana, magnitudo 2,4

terremoto-toscana-tuttacronaca

Un terremoto di magnitudo(Ml) 2.4 è avvenuto alle ore 23:18:10 italiane.Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico delle Alpi Apuane.  Il terremoto che si è verificato a una profondità di 9 km ha interessato i comuni di: Casola in Lunigiana  (MS), Giuncugnano (LU), Minucciano  (LU), Piazza al Serchio (LU), Sillano (LU) e Vagli Sotto (LU).

Scosse di terremoto nel cuore della notte in Toscana e in Puglia

terremoto-italiaAlle 3:45 è stata registrata una scossa di terremoto di magnitudo 2.6 nel nord della Toscana, tra le province di Massa Carrara e Lucca. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a soli 2.6 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Casola e Fivizzano (MS) e di Giuncugnano e Minucciano (LU). In precedenza, all’1:53, era stata registrata  una lieve scossa di magnitudo 2 tra le province di Siena e Grosseto, con ipocentro a 5,7 km di profondità ed epicentro in prossimità del comune senese di Chiusdino e di quello grossetano di Montieri. Scossa nel Gargano (Foggia), alle 2:07, di magnitudo 2.1. Stando ai rilevamenti dell’Ingv, l’ipocentro era a 23,8 km di profondità e l’epicentro in prossimità del comune foggiano di Manfredonia.

Scosse di terremoto in Basilicata e Toscana

terremoto-italia-tuttacronacaUna scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 5:15 nel distretto sismico dell’Appennino Lucano. Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto una magnitudo 2.2 e si è verificato a una profondità di 8.3 km. L’epicentro è stato localizzato in provincia di Potenza tra i comuni di Avigliano, Filiano e Ruoti. Di magnitudo 2.2 anche la nuova scossa che ha interessato, ancora una volta, la Lunigiana alle 11:08. L’evento, con ipocentro a 9 Km di profondità, ha avuto epicentro tra i comuni di Casola in Lunigiana, Comano e Fivizzano (MS) e Minucciano (LU).

Scossa di terremoto nel mar Ionio

terremoto-ionio-tuttacronacaLe strumentazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, hanno registrato un terremoto di magnitudo 2.2 che è avvenuto alle ore 19:04. L’evento in mare, localizzato nel distretto sismico del Mar Ionio, ha avuto ipocentro a profondità di 8.3 km.

Scossa di terremoto all’alba in Toscana

terremoto-toscana-tuttacronacaUna scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 05:45 nel distretto sismico delle Alpi Apuane, in Toscana. Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto una magnitudo 2 e si è verificato a una profondità di 8.4 km. L’epicentro è stato localizzato tra le province Massa e Luca e ha interessato i comuni di Casola in Lunigiana e Fivizzano (MS) e Giuncugnano, Minucciano e Piazza al Serchio (LU).

Nuova scossa di terremoto in Lunigiana!

terremoto-lunigiana-tuttacronacaUna nuova scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 23:09 nel distretto sismico della Lunigiana, in Toscana. Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto una magnitudo 2.4 e si è verificato a una profondità di 9.8 km. L’epicentro è stato localizzato tra le province Massa e Luca e ha interessato i comuni di Casola in Lunigiana, Comano e Fivizzano (MS) e Minucciano (LU).

La Lunigiana trema ancora: nuova scossa di terremoto

terremoto-toscana-tuttacronacaUna nuova scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 17:07 nel distretto sismico della Lunigiana, in Toscana. Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto una magnitudo 2.4 e si è verificato a una profondità di 8.7 km. L’epicentro è stato localizzato tra le province di Massa e Lucca, tra i comuni di Casola in Lunigiana e Fivizzano (MS) e Minucciano (LU).

Scossa di terremoto nel Mar Ionio

terremoto-mar-ionio-tuttacronaca

Le strumentazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, hanno registrato un terremoto di magnitudo 2.3 che è avvenuto alle ore 19:10. L’evento in mare, localizzato nel distretto sismico del Mar Ionio, ha avuto ipocentro a profondità di 11.1 km. 

Nuova scossa di terremoto in Toscana, tra Massa e Lucca

terremoto-toscana-tuttacronacaUna nuova scossa di terremoto è stata registrata oggi alle 15:25 nel distretto sismico di Frignano, in Toscana. Secondo i rilevamenti dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto una magnitudo 2.4 e si è verificato a una profondità di 11.1 km. I comuni interessati sono stati Casola in Lunigiana (MS) e Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio e Sillano (LU).

Trema ancora la Toscana: nuova scossa di terremoto

terremoto-toscana-tuttacronacaUna nuova scossa di terremoto di magnitudo 2.3 ha avuto luogo alle 8:38 di questa mattina nel distretto sismico delle Alpi Apuane. Secondo le registrazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, Ingv, l’evento ha avuto luogo con ipocentro a una profondità di 9.2 km tra le province di Massa e Lucca. L’ipocentro è stato individuato tra i comuni di Casola in Lunigiana (MS), Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio e Vagli Sotto (LU).

Ancora scosse sulle Alpi Apuane

terremoto-lunigiana-tuttacronaca-25-giugno-2013

Lo sciame sismico continua in Toscana e alle 6.34 di questa mattina si è verificata un’altra scossa nel distretto delle Alpi Apuane. La magnitudo registrata è stata di 2.3 e si è verificata a una profondità di 10 km. Questo ultimo evento sismico ha interessato i comuni di Casola, Giuncugnano, Minucciano, Piazza al Serchio, Sillano e  Vagli Sotto. Gli stessi comuni avevano tremato anche ieri sera  alle 21.08 quando si era registrata una scossa di magnitudo 2 a una profondità di 10,3 Km.

Terremoto in Toscana mentre si pensa alla sicurezza delle scuole

sisma toscana - tuttacronaca

La Toscana ed i suoi terremoti. Una scossa di magnitudo 2,7, ad una profondità di 7.1 km, è stata registrata ieri sera alle 21:00:57 dai sismografi dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia che ne hanno rilevato l’epicentro nel distretto sismico Lunigiana, a meno di 10 km da Pontremoli (MS). Non sono stati riscontrati danni.

Nel frattempo in provincia di Lucca, nei Comuni di Piazza al Serchio e Coreglia Antelminelli, sono state recuperate e rimesse in sicurezza due scuole, danneggiate dal sisma che ha colpito la Garfagnana il 28 gennaio scorso. La Regione Toscana interverrà coprendo fino al 50% della spesa della spesa sostenuta dai due Comuni, che si stima attorno ai 4 mln di euro.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: