Crolla un masso su uno chalet, uccisi due bimbi

chalet-alpi-marittime-francesi-tuttacronaca

Tragico incidente nel villaggio Isola nelle Alpi marittime francesi dove  un enorme masso, intorno alle 4 di questa mattina, è caduto colpendo uno chalet in cui vivevano anche due bambini con le loro famiglie. Sono intervenuti una sessantina di vigili del fuoco che hanno cominciato a rimuovere le macerie.  Tre persone sono riuscite a liberarsi da sole, altre due sono state estratte dai soccorritori. I corpi dei due bambini,  di 7 e 10 anni,  sono stati ritrovati grazie ai cani intorno alle 8:00. Il distacco della roccia probabilmente è stato causato dalle forti piogge cadute nei giorni scorsi.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il vulcano Kelud mette in ginocchio l’Indonesia

eruzione-kelud-tuttacronacaEra iniziata giovedì in tarda serata l’impressionante eruzione del vulcano Kelud, in Indonesia, che ora ha messo in ginocchio l’isola di Java. Si contano centinaia di migliaia di persone evacuate mentre già quattro sono le vittime.

Intere aree sono state coperte di cenere mentre una colonna di polvere che ha reso impossibili i trasporti aerei sulla zona.

Questa presentazione richiede JavaScript.

L’impressionante colata di lava: evacuate 200mila persone!

kelud-tuttacronaca-indonesia-eruzione

 

Allarme bomba a Parigi, evacuate 2000 persone

paris-8- bomba-tuttacronaca-univeristà

Allarme bomba all’Università di Paris-8 Saint-Denis, alla periferia di Parigi. Secondo il sito internet del quotidiano Le Parisien, sono state evacuate almeno 2.000 persone tra studenti e personale accademico. Unità cinefile sono già sul posto per rintracciare eventuali tracce di esplosivo. Le operazioni dovrebbero durare almeno due ore.

Tremenda scossa sismica in Indonesia, magnitudo 6,3!

tuttacronaca-terremoto-sisma-indonesia

Una forte scossa di terremoto di magnitudo 6.3 è stata registra alle 10:24 ora locale (le 2:24 di domenica in Italia) al largo delle isole Barat Daya, nel sud dell’arcipelago orientale indonesiano delle Molucche.

Secondo i rilevamenti dello United States Geological Survey (Usgs), il sisma ha avuto ipocentro a 10 km di profondità ed epicentro in prossimità dell’isola di Damar. Non si hanno al momento notizie di danni a persone o cose, né è stata emessa alcuna allerta tsunami.

Scoppia l’oleodotto in Cina: 52 morti!

Shandong-tuttacronaca

Perdita di in un oleodotto con esplosioni a catena e nell’incidente, avvenuto nella provincia orientale cinese dello Shandong, hanno perso la vita 52 persone. Quattro vittime non sono state identificate, sei sono invece i vigili del fuoco periti nell’incidente, mentre 11 persone risultano ancora disperse. Dieci dei 136 feriti che si trovano ancora in ospedale, sono in condizioni definite critiche dai sanitari, per cui si teme che il bilancio dei morti possa aumentare.

1000 assunti o vi “ammazziamo” il Natale

atac_nuova-interna-tuttacronaca

I lavoratori auto organizzati dell’Atac protestano e questa volta la loro battaglia è dura. Mille nuove assunzioni, nuovi mezzi,  arretrati e sblocco degli scatti, promettendo per la settimana prima di Natale un blocco della città. Alla guida Micaela Quintavalle, autista 33enne a capo degli auto organizzati Atac e ribattezzata la “pasionaria”:

Altrimenti? V’ “ammazziamo” il Natale!

“Se all’Atac non verranno accolte tutte le nostre richieste  la settimana prima di Natale, di nuovo, garantiremo solo il lavoro ordinario. Ricordiamo che lo straordinario copre il 40% del servizio degli autisti. Inoltre, seguiremo alla lettera il codice della strada. Attraverso queste due vie legali Roma si bloccherebbe. Quindi se il sindaco Marino non ci ascolterà si troverà la città bloccata sotto Natale”.

“Ci teniamo, sin da ora, a scusarci con i cittadini per gli eventuali disagi ma lo faremo anche e soprattutto per loro, per un servizio migliore. La nostra protesta viene dal basso – ricorda Quintavalle -, quindi ricordo al sindaco Marino che in questo caso gli interlocutori non sono i sindacati, siamo noi. Il 27 novembre faremo la nostra prima assemblea – annuncia -. Il nostro nome sarà Cambia-Menti M410 (ovvero il movimento che per la prima volta si è fatto sentire dal 4 al 10 novembre) e contiamo di essere oltre 3000 persone”.

Poi, uno sguardo al panorama nazionale: “C’è lo spettro della privatizzazione in tutta Italia – conclude la Quintavalle-, siamo in contatto diretto con i lavoratori di Genova che stanno protestando in maniera grandiosa e vorremmo andare a sostenerli la prossima settimana. Sono stati precettati e noi auto-organizzati di Roma stiamo pensando di organizzare una colletta in tutta Italia per supportarli. Contro la privatizzazione delle municipalizzate risponderemo con un movimento nazionale”.

La comunità LGBT e il sindaco Marino!

tuttacronaca-gay-marino-sindaco

Il sindaco Marino ha aperto alla comunità gay : “Noi a Roma, come avevamo promesso, avremo il registro delle unioni civili: dopo il bilancio, il consiglio lo approverà'”, il sindaco ha poi aggiunto:

“L’Italia è terribilmente indietro rispetto ai diritti delle persone, mentre a me non fa paura la parola matrimonio tra persone dello stesso sesso: se due persone si amano si sposano, e non vedo quale sia il problema”, ha continuato: E sulle adozioni gay ha risposto: “Se mi avessero fatto questa domanda nel 1987 probabilmente avrei risposto che non mi sentivo favorevole ma poi, seguendo mia figlia in una città all’estero dove aveva compagni di scuola con genitori dello stesso sesso, mi sono reso conto che io non ho nessuna contrarietà, purché l’adozione venga fatta nell’interesse primario della bimbo o della bimba”.

Si vede che dopo le aspre critiche ricevute dopo l’assenza al gay Pride di Roma, che forse non avevano tenuto conto degli impegni del neoeletto Marino,  ora il sindaco ha voluto dare un messaggio forte.

Uomo sequestra un bus e uccide tre persone!

norvegia-bus-uomo-armato-tuttacronaca

Un uomo armato di 50 anni ha sequestrato un autobus nel centro della Norvegia: il bilancio è di tre persone uccise, riferisce la stampa locale, precisando che l’uomo sarebbe stato fermato e arrestato dalla polizia.

In Norvegia un cinquantenne “straniero”, le cui motivazioni non sono ancora chiare, è salito su un autobus diretto a Oslo e, coltello in mano, ha sequestrato il mezzo tra le località di Ardal e Tyin, a nord di Bergen, nell’ovest del Paese. Presi in ostaggio i passeggeri, ne ha uccisi tre che, sembra, non conosceva. Il procuratore Jorn Lasse Forde Refsnes ha riferito a TV 2: “Quello che possiamo confermare è che ci sono tre persone decedute che erano a bordo del bus e che partiamo dal presupposto che il colpevole sia l’uomo che è stato arrestato. Si tratta di un cinquantenne che era a bordo del bus. Non abbiamo altre informazioni su di lui”. Secondo alcuni media locali, il killer sarebbe rimasto ferito. Tra le vittime anche il conducente dell’autobus. La polizia sta cercando di capire le ragioni di quanto successo mentre il sito della televisione norvegese ha aperto un forum chiedendo a chi avesse notizie di intervenire. Il 50enne è stato bloccato e arrestato dai vigili del fuoco, giunti sul luogo per la segnalazione di un incidente stradale. A dare l’allarme era stato un testimone che ha pensato, vedendo l’autobus ribaltato, appunto a un incidente. A TV2 Nyhetskanalen ha raccontato: “L’autobus era ribaltato su un lato, così ci siamo fermati per soccorrere i passeggeri”. E ancora: “Con un’altra persona abbiamo cercato di aprire le porte, ma invano. Era impossibile. Poi abbiamo visto una persona di colore all’interno del bus. Il primo pesniero è stato che stesse cercando di uscire, ma guardando meglio ci siamo accorti che aveva un coltello in mano e abbiamo capito che non si trattava di un incidente”.

Sangue in Tibet, la polizia spara e ferisce 60 persone, alcune sono gravi

spari-in-tibet-tuttacronaca

Ancora sangue in Tibet, dove questa mattina la polizia cinese ha aperto il fuoco sui manifestanti ferendo almeno 60 persone di cui alcune gravemente. La tensione tra polizia e manifestanti si è trasformata in tragedia nella contea di Nagchu (Driru), dove la folla si era adunata per chiedere il rilascio di un abitante della zona arrestato per aver guidato una protesta contro l’ordine delle autorità cinesi di far sventolare la bandiera cinese sulle case della zona. La polizia ha sequestrato cellulari, macchine fotografiche e bloccato strade di accesso alla zona. Interrotte le linee internet.

Grave incidente nei pressi di Roma muore una mamma e il figlio

via-cassia-roma-tuttacronaca

Un incidente gravissimo è avvenuto oggi su via Cassia alle porte di Roma in direzione Viterbo, quando un auto su cui viaggiava una donna e i due figli si è scontrata con un camion. La madre e il figlio di 10 anni sono morti sul colpo, l’altra figlia è ricoverata in gravissime condizioni. La dinamica è ancora da capire. Nell’incidente sono state coinvolte anche altre persone, ma nessuno di questi sarebbe in pericolo di vita.

 

Paese sotto shock, gli uccelli attaccano nel Viterbese: 9 feriti

allocco-canino-tuttacronaca

Chi pensava che Alfred Hitchcock con “Gli Uccelli” avesse raccontato un evento ai limiti dell’immaginazione si sbagliava. Gli uccelli attaccano l’uomo e lo sanno bene gli abitanti di Canino, in provincia di Viterbo. Il paese è sotto shock a causa di una coppia di allocchi che attaccano le persone e già 9 feriti sono stati curati nell’ospedale locale. La Forestale ha posizionato due gabbie con la speranza di poterli catturare.  Non è comunque la prima volta che accade già tempo fa gli uccelli avevano attaccato l’uomo in Kentucky. 

 

Il leader supremo della Korea del Nord ha fatto uccidere la sua ex!

 

hyon_song_wol_tuttacronaca

Dodici persone fucilate, tra cui la sua ex. Così  leader supremo della Korea del Nord, Kim Jong-un, avrebbe fatto “giustizia”. La donna, Hyon Song-woi, era una nota cantante e anche tutti gli altri arrestati appartenevano al mondo dell’intrattenimento e della musica. I dodici erano accusati di pornografia essendosi fatti fotografare mentre facevano sesso. I familiari delle vittime, secondo una prassi comune in Corea del Nord, dove le famiglie sono ritenute collettivamente responsabili per i reati commessi da uno dei loro membri, sono state inviate nei campi di lavoro da dove potrebbero non uscire mai più. Hyon e Kim Jong-un si erano conosciuti dieci anni fa e sono stati fidanzati prima di conoscere i loro attuali partner. Il numero uno nordcoreano è sposato con una donna di nome Ri Sol-ju, che in passato ha fatto parte anche lei della Unhasu Orchestra, a cui appartenevano anche alcuni dei dodici condannati a morte.

Scompare un imprenditore, giallo nel modenese

Meglioli-henry-tuttacronaca

Henry Meglioli, imprenditore 42enne di Sassuolo è scomparso da ieri mattina. L’uomo è titolare insieme al fratello del grande centro sportivo ‘Cà Martà in città. Erano circa le 8.30 quando è stato visto allontanarsi  alla guida della sua auto, una Peugeot 307 station wagon grigia. I familiari hanno atteso fino a ieri sera, poi non vedendolo tornare hanno deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine. Il sindaco della città, Luca Caselli, si è unito all’appello chiedendo a chiunque abbia notizie di mettersi in contatto con le forze dell’ordine. Anche l’amico Filippo Neviani, Nek, il cantautore di Sassuolo si è subito attivato per diffondere il messaggio della famiglia e aiutare le ricerche.

Frane in Spagna…

frana- hotel- hotel di Panticosa-spagna

Circa 200 persone sono isolate da due giorni in un hotel di Panticosa, una stazione sciistica nella regione di Huesca, a causa di quattro valanghe che hanno chiuso la strada di accesso alla località turistica. Le operazioni per liberare la strada sono rese difficili dal rischio di altri smottamenti che metterebbero a rischio l’incolumità dei soccorritori che continuano a lavorare nostante nonostante prosegua l’ondata di maltempo che da diversi giorni interessa la regione.

Tragedia in Lettonia, isole fluttuanti intrappolano 500 persone!

lettonia-500-persone-ghiaccio-fluttuante-tuttacronaca

Oltre 500 persone, sono sul blocco di ghiaccio vicino la spiaggia di Majori, e altre 43 vicino quella di Vakarbulli, tra le quali molte donne e bambini. Sono bloccate su due ‘isole’ di ghiaccio fluttuante in Lettonia, e si allontanano dalla riva del golfo di Latvia. Lo riferisce l’agenzia ufficiale baltica Bns, citata da Russia Today.

Le operazioni di soccorso sono partite dal Golfo di Riga, ma gli elicotteri e le navi della Marina non riescono a intervenire a causa delle cattive condizioni di tempo, il mare mosso e le onde molto alte. Il ministero delle emergenza lettone ha più volte esortato la popolazione a non camminare sul mare ghiacciato.

La portavoce nazionale dei vigili del fuoco Viktorija Sembele ha poi ridimensionato il numero dei ‘prigionieri del ghiaccio’ a 200: l’ipotesi è che siano dei pescatori, ma non è ancora chiaro come sia avvenuto il distacco delle lastre ora alla deriva.

Ora possiamo scomparire dai video!

software- video-scomparire-google-street

Prima c’era, ora non c’è più. Si tratti di una persona, un oggetto, un animale in movimento. Ora è possibile rimuoverli da una ripresa video, senza lasciare buchi e senza che la manipolazione risulti evidente. Un sofisticato “Photoshop” in forma però di video, fuori dagli studios di Hollywood.
Il “trucco” è possibile grazie a un software realizzato dal Max Planck Institute for Informatics di Saarbruken, in Germania. L’algoritmo, pubblicato nei Proceedings della European Conference on Computer Vision, funziona anche se l’elemento o gli elementi da cancellare si muovono verso la telecamera e se il video è in alta definizione.

Il software è un’evoluzione delle “shift maps”, che consistono nel riprodurre una porzione di fotogramma in un altro momento per coprire dei ‘buchi’, usato ad esempio da Google per eliminare le immagini di persone dal suo Street View. Al momento funziona solo se lo sfondo del video è statico, e riesce a raggiungere un grado di precisione tale da generare piccolissime imperfezioni invisibili ad occhio nudo: “In qualche istante del video il programma genera degli errori – scrivono gli autori dell’articolo – ma il software ha varie applicazioni per eliminarli in tempo reale”.

Sisma al confine con la provincia de L’Aquila! Paura, ma nessun danno!

terremoto-teramo-abruzzo-tuttacronaca

Magnitudo 3.4! L’Abruzzo ha tremato all’alba. E’ stata coinvolta la provincia di Teramo non lontano dal confine con la provincia de L’aquila.

Secondo i rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 16,6 chilometri di profondità ed epicentro in prossimità del Comune di Crognaleto. Non si hanno al momento segnalazioni di danni a persone o cose.

TERREMOTO IN IRAN! Magnitudo 4.4

ziggurat_terremoto, iran, tuttacronaca

Un evento sismico si è verificato nel sud dell’Iran all’1:08 a.m ora locale. L’epicentro è stato individuato a 35 km sud est di Jiroft. La magnitudo è stata di 4.4. Al momento non si hanno notizie di danni a cose o persone.

Caso Filin… spunta il favoritismo verso la fidanzata!

balletto- bloshoi- mosca- tuttacronaca

Hanno confessato le tre persone arrestate per l’attentato con acido contro il direttore artistico del Bolshoi. Lo ha reso noto la polizia di Mosca con un comunicato.

La polizia “ha arrestato il presunto mandante Pavel Dmitritchenko, un ballerino del Bolshoi, e l’aggressore Iuri Zarutski, oltre che l’autista che ha portato quest’ultimo sul luogo del crimine – si legge nella nota -. Tutti e tre si sono detti colpevoli”.

Ci sarebbero delle inimicizie legate al mondo artistico dietro l’aggressione al vetriolo che ha sfigurato il direttore artistico del Bolshoi, Serghei Filin, danneggiandone la vista forse irrimediabilmente. Il famoso ballerino solista Pavel Dmitricenko ha confessato di aver ordinato l’agguato e, secondo alcune fonti, il motivo sarebbe il continuo rifiuto di Filin di affidare qualche parte importante (come quella di Odette nel Lago di cigni) alla fidanzata Angelica Vorontsova, anche lei ballerina del prestigioso teatro moscovita.

Alle 4,53 sisma sull’Appennino forlinese.

sisma_epicentro- tuttacronaca

Una scossa di magnitudo 3,4 e’ stata registrata dall’Istituto Nazionale di Geofisica e vulcanologia nella zona dell’appennino forlivese alle 4,53 a 9,1 km di profondita’. I comuni piu’ prossimo all’epicento (10 km) sono Narradi e Palazzuolo sul Senio.

Sisma in aspromonte e la gente si riversa in strada!

terremoto-aspromonte- tuttacronaca

3,3! la scossa è stata registrata alle 00:39 in Aspromonte. Secondo quanto reso noto dall’Istituto nazionale di Geofisica e vulcanologia, l’epicentro è stato individuato tra i comuni di Bagaladi, Cardeto, Laganadi e Sant’Alessio in Aspromonte e Santo Stefano in Aspromonte. L’ipocentro è stato localizzato a 7,8 chilometri di profondità. Le persone si sono riversate nelle strade ed è tornato il terrore. Una notte insonne per tutti!

Nudo alla meta!

Se uscite nudi dalla vostra stanza d’hotel fate attenzione alla porta! Una piccola disattenzione, può costare cara. E’ quello che accade all’uomo del video… poi decide di andare nella hall e chiedere una nuova combinazione! Imbarazzo e risate tra le persone che assistono alla sua performance. Vista la naturalezza dell’uomo, sorge il dubbio che possa essere una candid camera ben congegnata ai danni dei clienti dell’hotel.

 

Tangenti per concessione di licenze edilizie: restano in carcere Rana e Gatti

Desaparecidos italiani

Ci saremmo mai immaginati chce in Italia ogni giorno scompaiono 28 persone?

Sì, proprio così! Sembra incredibile, ma dal 1974 ad oggi sono 25.453 persone a essere svanite nel nulla. Più di 9.000 sono italiani e 16.000 stranieri. Numeri allucinanti dietro ai quali si nascondono verità diverse.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: