Partire all’avventura “causa crisi”: la storia di Paola

paola-bici-tuttacronacaPaola Gianotti ha 32 anni e un obiettivo: compiere il giro del mondo in bicicletta. La decisione è arrivata dopo che si è vista costretta a chiudere la sua società di comunicazione a causa della crisi: Paola non si è lasciata abbattere e ha deciso di approfittarne per realizzare il suo sogno e portare a termine l’impresa che solamente due persone hanno provato a compiere. La partenza è fissata per l’8 marzo da Ivrea, da dove inizierà a pedalare alla volta di Europa, Sud e Nord America, Australia, Asia, 30mila chilometri da percorrere in 145 giorni. Se ce la farà, sarà primato da Guinness: la prima italiana, la 2/a donna al mondo dopo la greca Juliana Bhuring.

Annunci

Stanchi di pedalare? Arriva la bici senza pedali… che fatica!

bici-senza-pedali-tuttacronaca

Se siete stanchi di pedalare e pensate che la vostra bicicletta sia troppo convenzionale potete passare alla bici senza pedali… Sicuramente non è un modello rilassante, anche perché dovrete spingere voi la bici a braccia invece che a pedali… però per essere un prototipo funziona. L’altro pregio di questo innovativo modello di bici è che non passerete inosservati. Ecco il video di come funziona:

Pedalando… verso il Polo Sud

pedalare-polo-sud-tuttacronacaSi è allenata per due anni prima di compiere la sua impresa la britannica 35enne Maria Leijerstam che ha preso parte alla sfida ideata quest’anno dal Polar Challenge: arrivare al Polo Sud in bicicletta. Affrontando venti a 160 Km/h e temperature a -40°, la donna ha percorso 800 km a bordo del suo mezzo di trasporto a tre ruote superando l’americano Daniel Burton e lo spagnolo Juan Mendez Granados. I ghiacci antartici da sempre sono il sogno di tantissimi atleti che li hanno raggiunti in modi diversi: con gli sci, motoslitta, aereo, a piedi, spesso vinti dalle condizioni estreme.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Jaja travolto da un auto, è grave!

Laurent Jalabert-jaja-incidente-stradale-ciclismo-tuttacronaca

Il ciclismo francese è in ansia per Laurent Jalabert. Il popolarissimo ‘Jaja’, come lo chiamano i suoi tifosi, è rimasto ferito in un incidente stradale. Secondo quanto riporta la stampa francese, l’ex campione – vincitore di una Vuelta e di parecchie classiche -, attualmente ct della nazionale transalpina di ciclismo, era in bici sulle strade di Montauban quando è stato investito da un’auto che proveniva in direzione opposta. Jalabert è svenuto, riprendendo conoscenza al momento dell’arrivo dei soccorsi. Trasportato all’ospedale locale, è stata riscontrata la frattura di tibia e perone della gamba destra.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: