Spettacolo a Yellowstone, si risveglia il geyser dopo 8 anni!

steamboat-yellowstone-usa-tuttacronaca

Sono passati 8 anni dall’ultima attività del geyser Steamboat, ma la settimana scorsa i turisti del parco di Yellowstone, negli Stati Uniti, hanno potuto nuovamente assistere allo spettacolo di schizzi di acqua e vapore alti dai 60 ai 90 metri. Solo negli States, dove da sempre contano le misure, poteva esserci il geyser conosciuto per essere la  sorgente di acqua calda con gli spruzzi più alti del mondo. Dormiente da anni si è risvegliato inaspettatamente mercoledì scorso verso le sette e mezza del pomeriggio, concedendo ai turisti una spettacolare esibizione durata circa nove minuti.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Il portavoce del grande parco nazionale, Dan Hottle, ha spiegato che il vapore ha poi continuato ad uscire per tutta la notte; un comportamento normale per i geyser che solitamente, dopo aver esaurito tutta la fornitura di acqua, lasciano sfogare il vapore per altre 24 ore.

Annunci
Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: