“Scusami, ho fallito”, l’unica traccia della ragazza con amnesia

Asturie-tuttacronaca

E’ stato il quotidiano El Mundo a raccontare la strana vicenda della ragazza colpita da amnesia che è stata trovata il 12 febbraio scorso mentre vagava a piedi nudi su una spiaggia delle Asturie, vicino Gijon, in Spagna. La 24enne francese era stata segnalata alla Guardia Civil da alcuni pescatori. Era sotto shock e disorientata, ma ciò che ha colpito subito la polizia è stata quella misteriosa scritta sulle mani “Scusami, ho fallito”. La ragazza non ha saputo dare indicazioni alle forze dell’ordine di chi fosse e quale erano state le sue ultime ore, con se aveva solo una banconota da 50 euro e qualche moneta, Per una lunga settimana la polizia ha cercato qualche traccia che potesse portare a una svolta nell’identità della ragazza. Intanto i medici avevano solamente riscontrato una leggerissima escoriazione sulla fronte, ma nessun altro tipo di violenza e avevano anche escluso l’assunzione di psicofarmaci. La svolta è arrivata con la diffusione di una foto segnaletica, che ha consentito alle autorità spagnole di stabilire un collegamento tra la ragazza e Emelyne F, scomparsa l’11 febbraio da Tolosa, oltre 700 chilometri a nord da Gijon. La polizia francese ha prima notato una grande somiglianza con lei, prima che la famiglia non la identificasse ufficialmente. Ex-studentessa Erasmus a Bratislava, Emelyne ha «viaggiato recentemente a Madrid, Barcellona, Bologna e Dublino», precisa la Guardia Civil.  Il sito El Comercio indica che avrebbe lasciato Tolosa per recarsi in treno e poi in bus a Oviedo, capitale delle Asturie, dopo aver lasciato un messaggio d’amore a un amico. Sembra che poi abbia camminato fino alla spiaggia in cui è stata ritrovata. È attualmente ricoverata all’ospedale di Gijon, in attesa che la famiglia venga a recuperarla.

 

Annunci

Calatrava e l’ennesimo disastro… Dovrà risarcire Oviedo

oviedo-calatrava-tuttacronaca

Architetto di fama mondiale, Santiago Calatrava, ma ultimamente alcuni suoi progetti non sembrano aver riscosso molto successo a partire dal ponte di Venezia, fino alla stazione ferroviaria mediopadana. Ora però i problemi di Calatrava si spostano nelle asturie dove a Oviedo, l’architetto è stato condannato dal tribunale a pagare danni per 2,96 milioni di euro per gli errori riscontrati nell’esecuzione delle opere del Palazzo dei Congressi di Oviedo.

Nella sentenza, resa pubblica oggi 7 febbraio e appellabile, l’Audiencia Nacional ha accolto parzialmente i ricorsi presentati dalle parti contro il pronunciamento di primo grado emesso lo scorso 6 giugno dal tribunale provinciale, che condannava l’architetto di Valencia al pagamento di 3,27 milioni di euro, quantità ridotta ora a 2,96 milioni.

La società Jovellanos XXI, che gestisce il Palazzo dei Congressi e delle Esposizioni, è stata costretta a rifare nel 2006 le gradinate dell’Auditorium e a rendere fissa la copertura mobile progettata da Calatrava.

Questo si aggiunge ai problemi legali che potrebbero colpire Calatrava in altre parti del mondo, come a esempio a Valencia dove governo della Generalitat della città spagnola un mese fa ha minacciato azioni legali contro l’architetto per l’inagibilità del Palau de les Artes, nella Ciudad de las Artes y las Ciencias, l’opera forse più emblematica di Calatrava. Dal giorno di Santo Stefano è chiuso per ragioni di incolumità pubblica, a causa del crollo parziale delle tessere di ceramica bianca del mosaico di copertura della facciata della sala operistica. Il cedimento ha costretto a rimuovere l’intero mosaico di tessere che ricopre il Palau de les Arts. L’opera costerà altri 3 milioni di euro al governo regionale di Valencia, che ha già detto di non essere disposto ad assumerne i costi e che saranno parzialmente pagati dal progettista.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: