Cassano: 100 gol e frattura al naso, salterà la Coppa Italia

cassano-naso-rotto-tuttacronacaHa siglato il suo 100esimo gol in Serie A contro il Bologna, ieri, Antonio Cassano, che al 28′ della ripresa ha riportato anche una frattura nasale in uno scontro fortuito con il compagno Nicola Sansone. Ieri sera, all’ospedale Maggiore di Parma, il giocatore è stato sottoposto agli accertamenti e oggi, in mattinata, è tornato al Reparto di Chirurgia maxillo facciale dove la frattura è stata ridotta dai dottori Bernando Bianchi e Bruno Brevi. FantAntonio ha lasciato la struttura ospedaliera poco prima delle 13.00 ed ora dovrà fare riposo assoluto fino a martedì, quando le sue condizioni saranno rivalutate. Non potrà quindi scendere in campo martedì in occasione del match al Tardini nel quarto turno di Coppa Italia contro il Varese. Il talento barese, forte delle buone prestazioni dell’ultimo periodo, spera comunque d’impressionare Prandelli e convincerlo così a portarlo in Brasile in occasione dei mondiali. Assente oltre a Cassano, Mesbah, alle prese con una forma influenzale. Terapie per Obi, programma differenziato per Galloppa, Gargano, Okaka e Pavarini.

Le testate nel calcio colpiscono ancora: ne fa le spese il naso di Comotto

comotto-testata-tuttacronacaL’ex esterno di Torino e Fiorentina Gianluca Comotto, ora in forza in Prima Divisione al Perugia, è stato colpito ieri da una testata inflittagli da Alex Gibbs, attaccante del Castel del Piano. Il gesto era la reazione a un precedente fallo ed ha sortito come effetto il naso rotto di Camotto che, a cusa della frattura scomposta del setto nasale dovrà essere sottoposto ad intervento chirurgico, con uno stop di almeno un mese. Il carattere di Gibbs, d’altronde, è noto: quando, due stagioni fa, giocava con la Sambenedettese prima ricevette una multa per non aver risposto a una convocazione per partecipare al matrimonio del fratello, poi a novembre la risoluzione del contratto per divergenze col tecnico e lo spogliatoio. Roberto Tromby, presidente del Castel del Piano, formazione umbra di eccellenza, ha presentato le scuse: “Siamo dispiaciuti per quanto successo e mi sono subito scusato con il Perugia. A Gianluca Comotto va tutta la nostra solidarietà”. E ancora: “Spero di poter incontrare presto Comotto per potermi scusare con lui come ho già fatto con il presidente del Perugia direttamente al campo”. Per Gibbs, acquistato quest’anno e convocato oggi in sede per parlare dell’episodio, non vengono esclusi provvedimenti disciplinari. “Prima di prendere qualsiasi decisione vogliamo anche leggere il referto arbitrale per avere un quadro il più possibile preciso della vicenda. Gibbs e Comotto sono stati tra l’altro entrambi espulsi dall’arbitro. Ciò non toglie che quello del nostro giocatore è stato un comportamento grave”. Mario Lucarini, direttore generale del Perugia, ripoerta che Comotto “Sta molto meglio rispetto a ieri. Per il recupero i tempi clinici previsti sono di 30-40 giorni ma poi molto dipenderà dal giocatore”.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: