Quelle mutilazioni che seminano morte tra le bambine

mutilazioni-genitali-femminili-tuttacronaca

Il divieto è stato sancito nel 2007, ma sono ancora tante le giovanissime vittime che ogni anno muoiono a causa delle mutilazioni genitali. L’ultima è una ragazzina di 13 anni che è morta dopo essere stata sottoposta all’intervento di mutilazione genitale in clinica privata in una villaggio nella regione di Daqahlia, nel delta del Nilo.

Ancora una giovane vittima delle mutilazioni genitali femminili. Una bambina di 13 anni è morta dopo essere stata sottoposta a un intervento di mutilazione genitale femminile in una clinica privata in una villaggio nella regione di Daqahlia, nel delta del Nilo.

«Se avessi saputo che l’operazione l’avrebbe uccisa non l’avrei mai permessa», ha detto il padre Mohamed Ibrahim, agricoltore, affermando che lo stesso medico ha effettuato il medesimo intervento sulla sorella maggiore. «Tutti del villaggio vanno da lui perchè ha una cura per tutto e a prezzi bassi», ha detto il padre della bambina, mentre la madre, Hasanat Naeem Fawzy, ha detto che i medici dell’ospedale dove è stata ricoverata d’urgenza hanno detto che è morta per una overdose di anestetico. «Voglio solo giustizia», ha detto la donna mentre lo zio ha accusato il medico di avere offerto 20.000 lire egiziane, pari a circa 2.000 euro, per non sporgere denuncia.

Secondo ong e attivisti, il fenomeno che aveva registrato un calo negli anni scorso grazie a campagne di sensibilizzazione sta segnando una recrudescenza, in coincidenza con l’arrivo al potere delle formazioni islamiche.

Come si può tollerare ancora una pratica così barbarica che è frutto di un maschilismo becero e gretto? Come mai nel 2013 di continua a far strage di giovani donne? Un delitto di cui si macchiano le mani prima di tutto i padri che costringono le figlie a subire queste amputazioni simbolo di una violenza troppo spesso taciuta anche dalle stesse donne: madri e sorelle.

Annunci

Stupro e mutilazione genitale su bimba di 5 anni

bambini-indiani-stupri-violenza-sessuale-tuttacronaca

Gli stupri in India stanno sconvolgendo l’opinione internazionale per la brutalità e l’aumento esponenziale che sembrano non aver fine. Un paese che dall’occidente è sempre stato visto come la culla della cultura orientale, del new age e delle filosofie pacifiste è invece ora l’antro oscuro e scandaloso degli “orchi” che si avventano come mostri (non bestie che è solo un’offesa per gli animali) sulle donne. “Uomini” se tale parola può essere utilizzata ancora per delle persone che hanno rapito e stuprato con una spranga una bimba di soli 5 anni che ora è in fin di vita per le mutilazioni genitali e per l’infezione che hanno comportato. La piccola era stata rapita dalla sua casa di Gandhi Nagar nel sud est di New Delhi, ed è stata ritrovata solo oggi. La famiglia della piccola è molto povera, e ha accusato la polizia di non essersi interessata al caso al momento della sparizione. Ora si cerca un sospetto: un vicino di casa è sparito dopo l’accaduto, e gli investigatori stanno cercando di rintracciarlo.

Ennesima vittima, ennesima innocente che deve pagare la brutalità di un popolo incapace di rapportarsi con l’universo femminile. Un popolo che ha scelto la violenza e l’ignoranza rinnegando tutta la cultura e la filosofia. La povertà, causata da una politica miope e tradizionalista, ha portato a una progressiva perdita di valori e all’acquisizione di modelli di violenza e di sopruso nei confronti dei più deboli. Ne sono testimonianza anche le piccole vittime di ieri: una bimba di sei anni trovata strangolata in una discarica e un bambino di cinque stuprato nei bagni dell’asilo dal maestro.

GIORNATA CONTRO LE MUTILAZIONI GENITALI!

Stop barbarie!

stop mutilazioni genitali

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: