Uccidono l’amico di giochi di 11 anni, il piano studiato a tavolino

uruguay-bimbo-ucciso-tuttacronaca

Lascia senza parole la freddezza di due bambini di 11 e 15 anni che hanno ucciso un loro amico. Un piano studiato a tavolino che ha visto protagonista anche la sorella di uno degli assassini: una bimba di appena 5 anni. E’ stata proprio la bambina a svelare la verità sulla morte di Jonathan Javier Estela, 11 anni. La ricostruzione è stata fatta da El Pais che ha ricostruito l’intera vicenda. Sembrerebbe infatti che i due compagni di gioco di Jonathan avrebbero invitato il bambino a una battuta di caccia e avrebbero portato con loro coltelli e un machete. La caccia si sarebbe svolta sul Cerro Pelado, una collina a nord di Maldonado, un centinaio di chilometri ad est della capitale Montevideo. Uno dei due ha anche portato la sorellina di 5 anni, che doveva servire come alibi se l’omicidio venisse scoperto: «hanno detto alla bambina che doveva fingere e dire che la vittima aveva cercato di abusare di lei, e che loro l’avevano difesa», hanno raccontato le fonti della polizia. E stata la bambina a confessare tutto alla polizia, mentre i due bambini killer continuavano a negare e a parlare di morte accidentale. In realtà l’omicidio è stato particolarmente crudele, perché i due bambini prima hanno attaccato la loro vittima con coltelli e machete, poi l’hanno gettata in un pozzo e infine lo hanno finito a botte.

La ribellione vola sull’aeroplanino di carta!

protesta-aeroplanini-di-carta-uruguay-tuttacronaca

Sono gli spagnoli che vivono in Uruguay. Migliaia di chilometri li separano dalla loro terra originaria che sono stati costretti ad abbandonare a causa della crisi. Il 1° giugno si sono dati appuntamento davanti all’ambasciata spagnola a Montevideo per protestare contro la Troika e hanno scelto di farlo con gli aeroplanini di carta. Il simbolo, l’aeroplano, che li ha portati lontano da casa. Loro si chiamano “Marea Granata” e la loro manifestazione è stata ribattezzata “Operazione Atterra dove puoi”. Sugli aeroplanini lanciati oltre i cancelli dell’ambasciata vi erano scritte varie frasi di dissenso verso le  misure di austerity imposte da Madrid:

“Non restiamo in silenzio, non dimentichiamo!”

“Non partiamo, ci cacciano!”

“Esilio”

 

CAVANI IN PANCHINA…

edinson cavani-tuttacronaca

Cavani non gioca: parte dalla panchina. Oscar Tabárez, ct della Celeste, sembra intenzionato a schierare Suárez e Forlán stasera, ore 19 locali, 23 in Italia, contro il Paraguay allo stadio Centenario di Montevideo.

Tabárez per diversi anni ha utilizzato il 4-3-3 con il tridente Edinson Cavani, Luis Suárez e Diego Forlán. Adesso, però, per vari motivi, adotta il 4-4-2. Manca Caceres (incidente d’auto a Torino) e la difesa è meno solida rispetto al passato. Così il tecnico della Celeste schiera un centrocampo con Alvaro González, Diego Pérez, Nicolás Lodeiro e Cristian Rodríguez e una retroguardia composta da Maxi Pereira, Diego Lugano, Diego Godín e Alvaro “Palito” Pereira. Tra i pali Muslera. In attacco, dunque Suárez e Forlán. Il Matador parte dalla panchina. Può sembrare strano che il fuoriclasse del Napoli, capocannoniere del campionato italiano ed elemento ambito dalle big europee possa fare la riserva nella Celeste, ma occorre tenere presente anche diversi fattori. Tabárez considera Suárez intoccabile mentre Forlán è il calciatore con il maggior numero di reti nella Celeste.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: