Non ha amici da invitare al compleanno: Facebook si mobilita per lui

compleanno-colin-tuttacronacaJennifer, la mamma di Colin, un bimbo di Richmond, in Michigan, si è sentita stringere il cuore quando, volendo organizzare una festi per il suo piccolo in occasione del suo undicesimo compleanno, si è sentita dire che non aveva nessun amico da invitare. Colin, infatti, soffre di un disturbo simile alla sindrome di Asperger che inficia le sue capacità relazionali a tal punto da non riuscire a fare amicizia. La donna però non si è scoraggiata e ha deciso di fare una sorpresa al figlio aprendo in Facebook una pagina chiamata “Happy Birthday Colin“: in pochissimo tempo più di 40mila persone hanno fatto gli auguri al bambino e c’è da scommettere che cresceranno a dismisura fino al 9 marzo, giorno del compleanno.

Shock in Michigan: la madre che uccide il figlio e lo fa a pezzi

madre-smembra-figlio-tuttacronacaE’ stata arrestata a Lansing, in Michigan, una 59enne accusata del macabro omicidio del 32enne Ramsey, suo figlio. La donna, Donna Kay Scrivo, avrebbe prima ucciso e poi smembrato il giovane, i cui resti sono stati trovati sparsi in alcuni sacchi per la spazzatura lasciati in giro per la città. Al momento, non sono chiare le motivazioni del gesto. La donna aveva più volte mostrato la volontà di ricoverare il figlio per malattie mentali. Le richieste sono state puntalemente respinte ed il ragazzo sempre dimesso. Apparentemente i due avevano un normale rapporto madre/figlio motivo per il quale i vicini sono sotto shock per l’accaduto.

Spari in Michigan: due studenti feriti

sparatoria-usa-tuttacronacaE’ la Cnn a riferire che la polizia di East Lansing, nello stato del Michigan, è alla caccia di un uomo sospettato di aver sparato a due studenti nei pressi del campus della Michigan University. I media locali riportano inoltre che uno dei due studenti, entrambi rimasti feriti, sarebbe in gravi condizioni.

Si spara al gluteo per errore, cercava il portafoglio!

pistola-tuttacronaca

E’ accaduto in un negozio di Brighton, in Michigan, dove un 32enne si è recato alla cassa per pagare il conto, ma ha confuso la pistola con il portafoglio e inavvertitamente si è sparato a un gluteo. Secondo l’Huffighton Post l’uomo non ha commesso reato in quanto aveva il permesso di portare armi. Le ferite riportate non sono gravi, l’uomo è stato curato in un ospedale locale e dimesso. 

 

Quell’uva in cui si annidano le vedove nere, peggio di un horror

uva-e-ragno-tuttacronaca

Non è l’ultimo horror targato Stephen King, non è l’ultimo trash movie o il kolossal catastrofico uscito da Hollywood… le vedove nere nell’uva sono purtroppo una realtà. E’ successo a un ragazzo di Brighton, nel Michigan, Collum Merry, che ha avuto il sangue freddo di chiamare la madre e insieme a lei sono riusciti a mettere il ragno in un barattolo prima di chiamare l’ufficio d’igiene che ha confermato le loro ipotesi. Il ragazzo ha affermato «Non ne avevo mai visto uno, ma ho subito riconosciuto cos’era, per quella macchia rossa sul dorso». Ma l’orrore è stato scoprire che il loro caso non è nè unico nè raro.

Anche in altri supermercati in altri Stati – Pennsylvania, Wisconsin, Missouri, Illinois, Minnesota – i clienti hanno trovato lo stesso tipo di ragno micidiale, nascosto nei grappoli d’uva. Alla signora Yvonne Duckhorne è successo mentre stava facendo la spesa a Wauwatosa nel Wisconsin, insieme alla figlioletta di quattro anni: «Stavo studiando un sacchetto di uva rossa. L’ho rigirato per guardare se c’era muffa sul fondo, e ho notato queste zampe che si agitavano frenetiche. Non avevo mai visto un ragno così grosso».

Non tutte le vedove nere trovate in questi giorni nei supermercati Usa sono adulte come quella che ha spaventato la signora Duckhorne. In genere gli altri erano piccoli, appena visibili. La signora Yvonne Whalen stava tirando l’uva fuori dal sacchetto, a casa, per lavarla, quando ha sentito qualcosa di viscido sotto i polpastrelli: «Ho creduto che fosse un acino marcio, invece guardando meglio ho notato che c’era qualcosa che si muoveva. Per lo shock ho fatto cadere tutto per terra».

Ma proprio i ragni piccoli possono essere più pericolosi perché negli acini dell’uva rossa o nera potrebbero passare inosservati e finire in bocca, se non ci si prende la cura di lavare i grappoli bene, sotto acqua corrente.

Gli entomologi hanno spiegato che il fenomeno è la diretta conseguenza del fatto che gli agricoltori usano sempre meno insetticidi. Queste uve poi provengono da Paesi caldi, del sud-America, dove le vedove nere sono comuni e fanno le loro tele nei vigneti, per cui possono essere trascinati via durante la vendemmia e rimanere nascosti fra gli i grappoli accatastati nei magazzini in attesa di esportazione. E’ vero che quando arrivano negli Usa le uve vengono ispezionate, ma è anche vero che è difficile identificare qualche piccolo ragno nero fra acini scuri in una montagna di uva.

Il morso di una vedova nera di questo genere è mortale solo nel 5 per cento dei casi, se la vittima è un adulto. Ma può causare disturbi molto seri che vanno dalla febbre alla nausea, al vomito, a forti dolori addominali, oltre a un acuto dolore sul luogo della puntura. Ed è molto più pericoloso nel caso che la vittima sia un bambino o una persona sofferente di cuore.

Racconto shock di Madonna: sono stata violentata a New York

madonna-violenza-sessuale-tuttacronaca

Il racconto di Madonna ha shoccato tutti i fan della pop star a livello mondial, anche se per la verità voci su presunte violenze subite da giovane erano già circolate anni fa, ma poi non erano mai arrivate conferme. Ora invece è la cantante che racconta la sua drammatica esperienza:

“Sono stata minacciata con un coltello e violentata su un tetto quando ero solo una ragazza“.

La confessione è stata fatta con un articolo inviato dalla star alla rivista americana Harper’s Bazaar dove è la stessa Madonna a raccontare il suo primo periodo di vita a New York dopo aver abbandonato il Michigan.

La popstar scrive nell’articolo: “Il primo anno mi hanno rapinato con una pistola. Sono stata violentata sul tetto di un edificio, dove mi avevano spinto con un coltello alla schiena, e il mio appartamento è stato svaligiato tre volte. Non so perché, visto che non avevo più niente di valore dopo che mi avevano rubato la radio la prima volta”.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Poi Madonna racconta come è riuscita a imporsi nel mondo della musica con la provocazione a ogni costo:  “A 25 anni portavo più crocifissi possibili al collo e dicevo alla gente, nelle interviste, che lo facevo perché trovavo Gesù ‘sexy’. Beh, era sexy, ma io lo dicevo anche per provocare”.

E raccontando del suo rapporto con la religione aggiunge: “Credo molto nei riti, finché non fanno male a nessuno. Ma non ho una passione per le regole. E tuttavia, non si può vivere in un mondo senza ordine. Per me c’è una differenza tra le regole e l’ordine: le regole sono quelle che le persone seguono senza farsi domande. L’ ordine è quello che nasce quando le parole e le azioni uniscono le persone invece di separarle. Si’, mi piace provocare, è nel mio Dna. Ma nove volte su dieci non lo faccio senza ragione”.

Cosa insegna poi ai suoi figli?  “ad accettare i rischi e a scegliere di fare le cose perché è bene per loro e non perché lo fanno tutti” e sottolinea “Rischiare, per me è la norma”.

E’ l’ennesima provocazione?

Giustizia fai da te: i cittadini che “arrestano” la ladra

cittadini-fermano-ladra-tuttacronacaUna donna scippa la borsa a un’anziana 75enne seduta al tavolino di un locale, intenta a pranzare con la figlia.  Dopo di che, si dà alla fuga. Come spiega MLive, è a quel punto che sono intervenuti tre uomini che, insieme, hanno bloccato la sospettata a terra mentre attendevano l’arrivo della polizia. Come si vede nel video, la donna fermata sembra voler mordere uno dei tre, che risponde colpendola al viso. La ladra, in bici, nel tentativo di prendere la borsa e fuggire ha travolto la sua vittima. A terra, sembra giustificare il suo gesto: “Amico, lei è ricca . Sta mangiando in un ristorante “.

donnascippata-tuttacronacaSul posto sono giunti i paramedici per soccorrere la vittima dello scippo, Evelyn Searl, mentre la polizia è arrivata circa un minuto dopo rispetto al video girato ed ha arrestato la ladra. La figlia della vittima , Samantha Searl , ha detto che l’unico oggetto di valore nella borsa era una macchina fotografica dal costo di circa 50$ e ha riferito di aver intenzione di sporgere denuncia per l’accaduto.

Uno sguardo a… le rose del deserto

La ricetta puoi trovarla QUI!

corn flakes-michigan-flint-vehicle-city-moore-michael-tuttacronaca-rose+del+deserto+biscotti+corn flakes+tuttacronaca

Michael Moore documenta… Fahrenheit 9/11

Michael Moore documenta… Bowling a Columbine

Michael Moore documenta… Roger & Me

Gente di Flint… Michael Moore.

corn flakes-michigan-flint-vehicle-city-moore-michael-tuttacronaca

Uno sguardo a Flint… com’è!

corn flakes-michigan-flint-vehicle-city-moore-michael-tuttacronaca

Uno sguardo a Flint… come era!

corn flakes-michigan-flint-vehicle-city-moore-michael-tuttacronaca

Uno sguardo a… FLINT, Michigan!

corn flakes-michigan-flint-vehicle-city-moore-michael-tuttacronaca

Il nostro pianeta non smette di stupirci: palle di ghiaccio giganti sul Michigan!

natural-snow-balls- tuttacronaca

Uno strano fenomeno si è verificato durante la notte sul lago Michigan. Molti abitanti questa mattina si sono alzati e hanno trovato gigantesche palle di ghiaccio, simili a un pallone da Basket… lo stupore a poco a poco si è trasformato in meraviglia. Sono nate le ipotesi più stravaganti e singolari intorno a questo fenomeno. In realtà anche alcuni anno fa, sullo stesso lago si erano formate delle palle di ghiaccio simili.

Uno sguardo a Detroit… Detroit Style-Pizza

PER LA RICETTA CLICCA QUI!!!V120621-Lake-Huron

Detroit sulla scena di… Gran Torino di Clint Eastwood

gran torino

Detroit sulla scena di… 8 Mile di Curtis Hanson

8 mile

Detroit sulla scena di… Out of Sight di Steven Soderbergh

out of sight_Steven Soderbergh

Gente di Detroit… Tom Selleck!

tom-selleck-magnum-p-i

Detroit… uno sguardo nel cerchio!

skateboard-downtown-detroit-union-monument1-650x400

Detroit… uno sguardo dal ponte!

mf_detroit05__01__630x420

Uno sguardo a… DETROIT!

Detroit-as-seen-from-one--010

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: