Satta ricoverata nel giorno del suo compleanno, Boateng vola a Milano

melissa-satta_tuttacronaca

Ricoverata il giorno del suo compleanno, al settimo mese di gravidanza, così Melissa Satta racconta la sua esperienza a “Diva e donne” che lo riporta nella rubrica “Sussurri fra divi”. La Satta si è sentita male il 7 febbraio,  “Ho avuto un piccolo problema ma ora è tutto a posto, altrimenti non sarei ritornata in Italia per girare la nuova sitcom Amici@letto 21h su Comedy Central Purtroppo sono stata male proprio il giorno del mio compleanno. Che brutto! Ero un po’ agitata, ma se sei incinta e non stai bene, in ospedale ti tengono in osservazione per sicurezza, e così è stato. Sono tornata a casa e dopo due giorni di riposo tutto è di nuovo come prima: ora però starò in Germania e non prenderò più voli per l’Italia fino al parto». Su Twitter, Melissa aveva scritto: «Essere dimessa dall’ ospedale e trovare a casa il mio amore e tutti i fiori è stato il mo- mento più bello». Kevin-Prince Boateng, infatti, da Düsseldorf ha preso l’aereo e si è precipitato a Milano per vedere di persona le condizioni di Melissa e del piccolo che si ritiene che possa nascere intorno al 20 aprile.

Non solo camomilla… le tisane rilassanti!

tisana

La camomilla è la “regina delle erbe officinali”, riconosciuta per le sue proprietà rilassanti, ma ciò non toglie che un mix con altre erbe possa aumentare la sensazione di benessere. Se l’abbianmento con il tiglio, ad esempio, amplifica quest’effetto, l’ansia negli stati nervosi, tuttavia, si placa anche con erbe come il biancospino, la menta e la melissa. Non avendo tutte le erbe le medesime proprietà, è consigliabile scegliere una miscela “ad hoc”. Valeriana, passiflora e lavanda, ad esempio, agiscono rapidamente e donano all’organismo un senso di pace e distensione. In particolar modo, placano la tachicardia generata dagli stati d’ansia visto che agiscono direttamente sul sistema nervoso. In caso di forme di nervosismo che provocano disturbi all’apparato digerente, sono invece indicati melissa o fico. In presenza di insonnia e nervosismo notturno, valeriana o fiori d’arancio sono le opzioni migliori. Qualunque sia l’opzione, per preparare una tisana basteranno 5 grammi per erba erba da lasciare in infusione per qualche minuto in 100 grammi d’acqua, dolcificandola con del miele che, specialmente se grezzo, ha effetti emollienti.

L’altrenativa al sorseggiare una tisana, è aumentare la quantità di erbe (da 5 grammi a 15) con cui si prepara e versarla nell’acqua del bagno dove si resterà immersi per 15 minuti. .

Per San Valentino dona il rene al marito

Ci può essere regalo più grande che donare la vita? E allora ecco che invade il web una storia davvero commovente. Melissa e James, due giovani innamorati che hanno deciso di farsi un regalo davvero speciale: lei donerà un rene a suo marito affetto da un’insufficienza renale molto grave.  Il problema principale era vedere la compatibilità del rene di Melissa, ma dopo attenti esami sembrerebbe proprio che non ci siano problemi a trapiantarlo nel corpo del marito. 

DeGeso-Jones-rene-moglie-regala-640x431

Rigettata la richiesta di perizia psichica su Vantaggiato dal Tribunale di Brindisi.

BeFunky_ViewFinder_3m

Leggi articoli precedenti.

Stress e nervosismo? Bevici su… della melissa!

La melissa aiuta in caso di stress, nervosismo e ipereccitabilità nervosa. Toccasana in caso di dolori mestruali, questa pianta è anche un ottimo digestivo e un efficace antivirale e antibatterico, utile per curare disturbi di colon irritabile, gastrite, nausea o vomito. Preparare una tisana con questa pianta dalle molte virtù è semplice: si fanno bollire le foglie essicate assieme a scorza di arancio o di limone in abbondante acqua per 2 minuti prima di spegnere il fuoco, quindi si lascia il tutto in infusione per 10 minuti circa.

L’assassino di Melissa come Unabomber: lo si evince dalla perizia psichiatrica

Il difensore di Vantaggiato ha chiesto ieri l’aquisizione della consulenza psichiatrica della difesa oltre a quella super partes.

Leggi articoli correlati.

Legale chiede perizia per Vantaggiato: era in grado di intendere e volere?

Inizio processo Vantaggiato: studenti chiedono giustizia!

Leggi articoli correlati.

Aggiornamenti da Brindisi

 

Era il 19 maggio scorso quando Melissa ha perso la vita a causa dell’attentato avvenuto davanti all’istituto professionale “Morvillo Falcone” dove studiava. Al momento, gli agenti della squadra mobile ed i carabinieri di Brindisi stanno acquisendo la documentazione sanitaria di tutti coloro che sono rimasti feriti nell’esplosione, al fine di accertare l’entità del danno. La chiusura delle indagini sull’attentato sembra ormai imminente.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: