Carnevale tossico: maschere e trucchi cinesi sequestrati

maschere-tossiche -carnevale-tuttacronaca

Carnevale tossico a Roma dove sono state sequestrate circa due milioni di maschere cinesi, trucchi e altri giocattoli potenzialmente tossici e nocivi per la salute. Tutti gli oggetti ritirati dal mercato erano privi dei necessari certificati di conformità. Sono stati denunciati anche 4 imprenditori cinesi. Alcune maschere presentavano elevate quantità di cicloesanone, un composto infiammabile e nocivo per inalazione, oltre che irritante per le mucose, le vie respiratorie superiori, gli occhi e della cute, quindi molto pericolosi per i bimbi con cui sarebbero dovute venire a contatto. A pochi chilometri da Roma , a Fiano Romano, sono stati poi scoperte 45mila calzature con loghi contraffatti di celebri marchi dalle Hogan alle Nike, la merce era pronta per essere distribuita ai commercianti  e agli ambulanti.

 

Annunci

Cosplay: e il travestimento si fa stile di vita

cosplay-tuttacronacaIl nuovo trend americano si chiama “cosplay”, costume play, ed è l’arte di mascherarsi. Va bene qualsiasi tipo di travestimento, dai personaggi manga, ai mostri passando per animali e supereroi. Ma la caratteristica di questa moda è che spesso si spinge oltre e invade la realtà, diventando uno stile di vita. Come sa il fotografo australiano Klaus Pichler. E’ sua l’idea di una serie, “Just the two of us“, che ritragga gli appassionati di cosplay nella loro quotidianità, all’interno delle loro dimore. “Chi è che non ha desiderato per un momento di essere qualcun altro?” si legge sul sito di Pichler, “travestirsi è un modo di creare un alter ego e una seconda pelle… Qualunque siano i motivi che spingono qualcuno a comprare un costume il principio rimane lo stesso: una persona normale si traveste e diventa qualcun altro”. Pichler spiega che “è molto più di un costume, è un alter ego”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tutto il giorno al pc? In Cina ci sono le maschere per proteggere la pelle

maschera-computer-cina-tuttacronacaEra il 2009 quando delle strane maschere fecero la loro comparsa negli uffici cinesi. Si tratta di maschere che promettono di bloccare le radiazioni emesse dagli schermi dei pc che, nonostante gli esperti sostengano che non sarebbero dannose per la pelle del viso, hanno preso rapidamente piede tra gli impiegati. Chi trascorre molto tempo allo schermo, infatti, preferisce non rischiare e acquista le “fang fushe mian ju”, questo il loro nome, che coprono totalmente il volto, con fessure soltanto per gli occhi e per il naso. Le maschere sono realizzate principalmente con gli stessi materiali utilizzati per gli indumenti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ironia della sorte: V per Vendetta diventa un prodotto di massa

fawkes-guy-masks-tuttacronaca

Il sistema che  Guy Fawkes, il protagonista di V per Vendetta, vuole combattere sembra invece aver inglobato anche la sua faccia. Fawkes è l’ennesima vittima del consumismo e del capitalismo oppure è icona pop?   Il disegnatore britannico David Lloyd, inventore della maschera propende per la seconda ipotesi e si è dichiarato felice di aver contribuito a creare l’icona di una certa cultura popolare che “si oppone alla tirannia”. Time Warner, una delle più grandi società editoriali americane, è la proprietaria dei diritti dell’immagine e incassa una percentuale su ogni maschera venduta. C’è quindi chi si sta facendo ricco sfruttando il protagonista del film? C’è chi fa diventare la ribellione un business, la disubbidienza marketing e  la protesta spot pubblicitario? La fabbrica a São Gonçalo, nell’area metropolitana di Rio De Janeiro, in Brasile, produce circa 800 maschere al giorno di Fawkes, moltissime di esse vengono vendute a Brasilia e Belo Horizonte, mentre altre sono per l’esportazione, in particolare in Europa o in Nord America. Sicuramente quella in Brasile non è l’unica fabbrica, ne esistono anche in Cina. La maschera già ha un “curriculum” di tutto rispetto essendo diventata il simbolo di Occupy Wall Street e della cosiddetta “primavera araba” per poi approdare alle  proteste in Turchia, in piazza Taksim. Ma forse Fawkes deve la sua popolarità anche agli attacchi degli hackers di Anonymous che la usato come simbolo di lotta contro il potere.

Idee per Halloween… fai da te!

halloween-tuttacronacaOrmai Halloween ha contagiato anche l’Italia e lungo il nostro Stivale sono molti quelli che si ritrovano per una serata “horror”. E se anche non c’è l’usanza di passare casa per casa chiedendo dolcetti, il giusto look non può mancare. La domanda d’obbligo allora è: “come mi vesto?” Perchè si vuole stupire e allora serve qualcosa di originale, possibilmente a costo “quasi-zero”. Ecco allora alcune idee originali, adatte per tutti, che si sia da soli, in coppia o con un gruppo di amici e sempre con un occhio all’attualità. Si va dalla corruzione alla trilogia 50 sfumature di grigio, passando per i video Youtube e con un tuffo nel passato e nei film muti e arrivando a un pipistrello… con le ali fatte con un ombrello rotto!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Una notte… da vampiro! In Inghilterra si cerca di battere il record

vampiri-maschere-tuttacronacaIl Tulleys Farm è un parco a tema che s’ispira alla notte più da brivido dell’anno: Halloween. Proprio qui, nella contea meridionale inglese del West Sussex, si sono ritrovate, lo scorso sabato, 500 persone travestite da vampiro. Scopo: battere un Guinness dei primati che è stato stabilito negli Stati Uniti il 30 settembre 2011 al King’s Dominion in Virginia. L’obiettivo non è stato raggiunto: in quell’occasione infatti si erano riuniti ben 1039 aspiranti succhiasangue. Ma l’evento è stato comunque di rilievo: ha segnato infatti il nuovo primato nazionale.

Unicorning: il nuovo tormentone del web che spopola nell’estate 2013

unicorning-meme-estate-2013-tuttacronaca

C’è già stato il planking, ovvero la moda di sdraiarsi sulle superfici e lasciarsi immortale per poi condividere la foto, l’owling (dove si simulava invece la posa del gufo), il baguetting dove tutto diventava a “portata di pane”, ma ora invece la tendenza del web è l’unicorning. Il nuovo trend estivo arriva da Los Angeles dove la regista Laura De Marchant ha sfruttato la sua collezione di maschere di unicorno per relizzare alcuni scatti creativi (e promozionali?). Da qui la nascita di un sito, unicorarmy.com, dove le immagini vengono raccolte e condivise tra utenti. Questo nuovo meme ha qualcosa di surreale e fantastico che lo fa distinguere dai suoi predecessori… sembra quasi di entrare in una dimensione parallela dove la favola si mescola con il quotidiano, dando vita a scatti spesso esilaranti. Spesso la mente vola tra Buñuel e Dalì, tra  Apollinaire e  de Chirico, tra Ernst, Miró, Picabia e Tanguy.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le maschere antigas della protesta turca… entreranno nella storia?

turkish-mask-clashes-tuttacronaca

I manifestanti devono difendersi dai lacrimogeni e dagli idranti della polizia e, alcuni di loro, hanno improvvisato maschere antigas veramente “artistiche”. Anche la maschera diventa così un simbolo della protesta, un vero e proprio emblema della tensione che da giorni si sta vivendo in Turchia.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Capodanno balinese… uno degli eventi più straordinari al mondo!

Balinese -tuttacronaca- New Year -preparations-

Il capodanno balinese è caratterizzato dal giorno di Nyepi, ovvero il giorno del silenzio. Questo è considerato uno degli eventi più straordinari al mondo.

La festività si basa sul calendario Saka, un calendario lunare proveniente dal Sud dell’India e arrivato in Indonesia all’incirca nel 465AD. L’anno Saka è 78 anni indietro rispetto al calendario gregoriano. Nonostante i balinesi seguano il calendario Saka per le festività religiose, hanno adottato quello gregoriano per scopi di lavoro e governativi.

Quest’anno si celebrerà il 12 marzo.

I balinesi osservano questa festa in varie forme, come il rimanere a casa per 24 ore, astenersi dall’accendere fuochi, dal sesso e dal lavoro e facendo rispettare regole severe riguardo il rumore e le luce in tutta l’isola. E’ incredibile, l’isola diventa, di colpo, silenziosa e la notte Nyepi è completamente buia, sono bandite anche le candele.

Lo scopo principale delle ceremonie di Nyepi è di pregare il Dio Hyang Widhi Wasa per mantenere il mondo in armonia e per introspezione sui valori personali.

Ci sono molti riti connessi a questa festa i più famosi sono:

Mekiis o Melasti. Ogni villaggio a Bali Bali porta immagini divine e del tempioi in una processione lunga e colorata fino alla spiaggia, sorgente o fiume, accompagnati da un’orchesta gamelan. Arrivati a destinazione, si tiene una preghiera colletiva rivolta all’oceano. La filosofia di questa Melasti particolare è di purificare le impurità umane (buana alit) e dell’universo (buana agung).
Tawur Kesanga e Caru. Questo rituale si tiene il giorno prima di Nyepi day. In ogni villaggio si sacrificano galline, anatre, cani, capree anche mucche o bufali. Il rito simbolizza protezione dal male e dalle forze negative umane e dell’universo. Il rito include una delle parate più grandi di Nyepi: La processione di Ogoh-Ogoh lungo le strade. Ogoh-Ogoh sono gigantesce bambole mostruose simboleggianti il male. I fantocci sono costruiti con montature di bambù, sacchi di tela e sono pitturati vivacemente, ci volgiono settimane per portarli a termine. Il carnevale di Ogoh-ogoh viene tenuto all’incrocio principale del villaggio, il luogo d’incontro dei demoni. Il carnevale prende vita in tutta Bali dopo il tramonto. Musica gamelan accompagna la cerimonia. Più tardi la stessa sera, gli Indù festeggiano Ngerupuk, facendo rumore e briciando gli Ogoh-ogoh per cacciare gli spiriti maligni dalla propra vita.

Si preparano anche gigantesche maschere di dei e demoni da bruciare in spiaggia nell’Ogoh-Ogoh.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Carnevale tragico a Rio… muore un bambino!

Un bambino di 11 anni è stato travolto e ucciso da un carro allegorico di carnevale senza freni piombato sulla folla ad Aracaju, capitale dello Stato brasiliano di Sergipe. Nell’incidente sono rimaste ferite una ventina di persone, quattro in modo grave. Il conducente ha tentato di bloccare il carro, ma senza successo. Tra i feriti più gravi figura un altro bambino, sempre di 11 anni, al quale i medici hanno amputato una gamba.

carnevale-rio- muore bimbo

Scampia e il carnevale del Gridas

Carnevale con il morto! Arancere muore d’infarto ad Ivrea.

ivrea food fight

In 70mila al carnevale di Fano!

 

La star e’ stato il carro ispirato a Beppe Grillo che nuota fra i politici di mestiere. 50 quintali di caramelle e cioccolatini sono stati lanciati verso la folla che seguiva il corso mascherato.

 fano carnival

Uno sguardo al carnevale… zoom su VENEZIA!

Dal volo dell’aquila di Francesca Piccinini, campionessa di pallavolo, in piazza san Marco alla sirena!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale… VENEZIA!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale… BARRANQUILLA!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Uno sguardo al carnevale più famoso del mondo… Rio!

Questo slideshow richiede JavaScript.

Stufi del carnevale? Arriva quello da nerd!

Se siete stufi di Zorro, Superman e Batman… potreste provare il carnevale da nerd!

Questo slideshow richiede JavaScript.

L’Idolo di Carnevale!

4n

Carnevale d’Antan!

carnevale2

I Veli di… Carnevale!

venezia

Carnevale… La Dama dei Pappagalli!

carnevale_03n

Carnevale… Un dolce Idillio!

carnevale-venezia-590x260

Tempo di Carnevale… Rosa d’Oriente!

3220233992_4ed72f975e_on

Tempo di Carnevale…L’Anello magico!

4148e4a72ff5114225ec630d2ccfe3bc

Tempo di Carnevale… I miei gioielli!

carnevale

Il Trionfo di Carnevale!

178bfa7d8aafdf42a364be0a8f6d2b31

Carnevale… E lacrime d’amore!

187393feb7faf2664de85861b6432843

Carnevale… Oro blu!

307a77ae0e8243aebf69205b16b72232

Fantasmi di Carnevale!

3ecc44b4afb11e77f35985dc2b4fea8fn

Carnevale… In My Mind!

1298647445b

Tempo di Carnevale… La Rondine!

persephone-detail

Tempo di Carnevale… Bon Ton!

5199310358_774acf8903_b

Tempo di Carnevale… Al bar con Arlecchino!

180_arlecchino_mid

Tempo di Carnevale…Jalousie!

eaa736c1b225

A Carnevale… C’é Donna Pesce e Donna Fiore!

margo-selski-1n

Farfalle a Carnevale!

trucco-carnevale-con-farfalle

Luci nella notte di Carnevale!

venice mask_4a53970dc8459

Un’Aliena a Carnevale!

515428

Carnevale nel bosco!

ragazzainmaschera

Occhio al Carnevale!

trucco-fantasy-come-realizzarlo

Gli occhi di Carnevale!

BeFunky_ViewFinder_3Q

Bianco di Carnevale!

carnaval-salvador-bahia-1

Oro di Carnevale!

carnaval brazil 1

La marcia di Carnevale!

Colombina-Che-murga-uruguaya-363778_640_427

Nero di Carnevale!

tumblr_mgy9wfftDv1qksjcdo1_500n

Tempo di Carnevale: Il Rosso e il Nero!

11398e1e7b4

Gli occhi neri del Jolly!

alarc_87867_705910_n

Arabesque!

venezia-carnaval-12949530166293_w990h700n

La Rosa d’oro!

zge8jjwk6r

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: