Nuova manovra? Gli italiani saranno ancora tartassati in autunno?

manovra-finanziaria-tuttacronaca

E’ Stefano Feltri a lanciare l’allarme dalle pagine de “Il Fatto Quotidiano” su cui ipotizza la possibilità di una nuova manovra finanziaria in autunno:

Il report rivelato dal Fatto Quotidiano, nel quale si sostiene che l’Italia rischia di dover ristrutturare il debito pubblico nei prossimi sei mesi, è stato preso molto sul serio, al ministero del Tesoro lo stanno studiando da giorni. La dimostrazione che l’analisi di Guglielmi è fondata sta nei numeri. Mentre il governo litigava su Iva e Imu, venerdì sui mercati succedeva questo: il Btp decennale emesso il 2 maggio 2003 con una cedola del 4,25 per cento e scadenza il primo agosto 2013 pagava un rendimento di 74 punti base. Cioè prestando alla Repubblica Italiana soldi per un mese circa si incassa lo 0,74 per cento di interesse. Un Bot a sei mesi emesso il 31 gennaio 2013 con scadenza il 31 luglio, quindi un giorno prima del Btp, pagava invece un rendimento di 48 punti base, cioè 26 punti in meno del Btp. Rispetto al Bot, il Btp rende il 50 per cento in più.

Cosa succederà?

Quando c’è uno squilibrio di questo tipo, il mercato di solito tende a chiudere “l’arbitraggio”, cioè vende Bot e compra Btp finché la differenza non si annulla. Se il mercato tollera l’inefficienza ci deve essere una ragione. La spiegazione è che c’è una differenza nascosta tra Btp e Bot. I Btp sono prestiti a lungo termine, i Bot a breve. Quando un Paese dichiara un default, anche parziale, e chiede di rinegoziare le condizioni sul suo debito, di solito i prestiti a lungo termine sono coinvolti mentre quelli a breve, usati dalle banche come collaterali (cioè garanzie) per le loro operazioni quotidiane, restano al sicuro.

Anche perché per discutere la ristrutturazione di un debito pubblico ci vogliono tempi lunghi, almeno un anno, e quindi i prestiti a breve nel frattempo vengono tutti rimborsati. Morale: o c’è una spiegazione di questo fenomeno che è sfuggita ad Antonio Guglielmi e al suo team di analisti, oppure il mercato sta “prezzando” il rischio di una ristrutturazione del debito pubblico italiano nei prossimi mesi. Questo non significa che il default è certo, ovviamente, ma che gli investitori si stanno cautelando chiedendo rendimenti più elevati per pareggiare il rischio. Al Tesoro ne sono consapevoli.

Annunci

La grande ammucchiata… politica!

Non era più divertente il burlesque di Berlusconi alle frecciate della campagna elettorale?

In tutto questo i programmi elettorali vanno online e le liti fra schieramenti sono show televisivi.

Dove andremo a finire?

KnightDeathDevil8

Mario Monti guerrafondaio: ”Credo che la partecipazione al programma degli F35 sia nell’interesse italiano e sia giustificato da ragioni strategiche, industriali e di efficienza economica”. Poi naturalmente tagliamo la spesa agli ospedali pubblici: meglio la guerra che la salute!

Ma il Mario Internazionale torna anche a parlare della vicenda delle tasse ”Molti colleghi, ma con la ‘C’ maiuscola perche’ sono in politica da molto tempo, sono innervositi dal fatto che questo essere che si chiama Monti possa parlare di eventuali riduzioni delle tasse; e’ una cosa che li urta sul piano epidermico, perche’ io devo restare come quello che ha aumentato le tasse”. Chissà perché in campagna elettorale tutti vogliono sempre  ridurre le tasse… per fare una manovra finanziaria più pensante dopo le elezioni? 

Questa mattina il premier aveva parlato di Berlusconi come colui che “compra voti con i soldi degli italiani”. Brunetta non ci sta e prova a scalare Monti: “e’ volgare, come sempre inaffidabile e come sempre, ricattatore. Il gioco del ricatto dello spread ha gia’ funzionato per lui una volta e non funzionera’ una seconda volta”. Impresa ardua per Brunetta scalare Monti… riuscirà nella salita al K2? 

Berlusconi attacca sulla MPS ”Ci sono scandali che in tempo di elezioni la magistratura si guarda bene dal sollevare. Su Mps non ne hanno messo in galera uno; se si trattava di noi avremmo avuto decine di persone in galera e nostre intercettazioni pubblicate ovunque”. METTIAMO TUTTI I POLITICI IN PRIGIONE IN CAMPAGNA ELETTORALE E INIZIAMO A FARE POLITICA INVECE CHE SCANDALISMO? L’idea di Berlusconi non è da scartare… forse lui, Bersani, Formigoni, Dell’Utri e Fiorito da dietro le sbarre riescono a fare una riforma carceraria.

 

 

Dietrofront o tattica elettorale? Leader PD “no a manovra” se conti pubblici sono ok.

MA NON LO SARANNO NATURALMENTE! 

MA COME LEADER DEL PD BERSANI HA PIENO ACCESSO AL BILANCIO PUBBLICO… QUINDI GIA’ SA IN CHE CONDIZIONI SONO I CONTI!

pensioni-manovra-finanziaria-2011-riforma-economica-pensionamenti

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: