Donne come cani il manifesto shock su Facebook

donna-cane-animalisti-manifesto-shock-tuttacronaca

La polemica è iniziata quando è apparso sulla pagina Facebook di “Animal Amnesty”, il manifesto shock che metteva in relazione donne e cani. Chi maltratta un animale potrebbe maltrattare anche una donna. La denuncia del sito ambientalista è sembrata fuori luogo a molti lettori anche perché apparsa nella “Giornata mondiale contro la violenza sulle donne” per attirare più pubblico sulla propria campagna. Lo slogan recitava così:  “Oggi è la Giornata mondiale contro la Violenza sulle donne – recita il post che accompagna il manifesto choc – Secondo moltissimi studi recenti chi maltratta e uccide un animale è più propenso a farlo anche verso un suo simile. Fermare la violenza sugli animali significa anche fermare la violenza sui più indifesi tra gli esseri umani (donne e bambini in primis). Pertanto oggi, giornata mondiale contro la violenza sulle donne, vogliamo rilanciare questo appello: quando vedete violenza sugli animali, non state zitti, non tacete, denunciate! La prossima vittima potresti essere tu!”. Naturalmente i commenti sono arrivati a pioggia: “Descrivere le donne come i ‘più indifesi fra gli esseri umani’ è a parer mio una posizione un tantino sessista”, spiega un utente. “La debolezza fisica non c’entra, è una questione di rispetto, per sparare non occorre forza fisica. La donna non deve essere considerata soggetto debole perché la minore forza fisica”, scrive una donna.

A Napoli otto uomini nudi messi al muro: la campagna del movimento anti Equitalia

bastafarcimale-tuttacronacaSono otto gli argomenti invisi ai consumatori: Rc auto, cartelle esattoriali, multe, Tarsu, lavoro, slot, rifiuti e sanità. E sono otto anche gli uomini nudi, fotografati di spalle e messi al muro, con una minima parte del corpo coperta da targhe che ripropongono proprio questi temi. Il manifesto serve per pubblicizzare la campagna di iscrizione a “Noi consumatori”, il movimento anti Equitalia. In cima al manifesto si legge “Basta farci male”, con caratteri che ricordano una scritta fatta con il sangue, mentre lateralmente si gioca con il doppio senso: “voltiamoci e salviamoci”. La campagna adesioni al movimento parte da Napoli ma riguarderà presto tutta la Campania e anche altre regioni italiane.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: