Peppa Pig, famiglie entusiaste ma associazioni animaliste infuriate!

peppa-pig-tuttacronaca

Chi avrebbe mai potuto pensare che Peppa Pig potesse scatenare polemiche? L’allegra famigliola di maiali, tanto amata dai bambini e dalle famiglie, ha fatto invece infuriate l’Aidaa,  l’Associazione italiana difesa animali e ambiente, che in una nota davvero sorprendente ha affermato «Peppa Pig e tutti gli altri cartoni animati che fanno vedere gli animali felici – secondo il presidente nazionale della stessa associazione Lorenzo Croce – distorcono brutalmente la realtà in merito alla sorte reale che tocca quotidianamente a milioni di maiali mucche, oche e anatre e topi ed altri animali che sullo schermo appaiono come animali che vivono felicemente, mentre quelli veri, le vere Peppe Pig, sono costrette a vivere in allevamenti intensivi ed uccise in maniera brutale per l’alimentazione umana. Se vogliamo trasformare gli animali in un business – continua Croce – questa è la strada giusta, ma se invece amiamo gli animali dobbiamo mostrare anche l’altra faccia della medaglia, quella della violenza e della morte a cui sono sottoposti ogni anno migliaia di animali veri che vengono idealizzati nei cartoni animati». Da qui la proposta di Aidaa rivolta a famiglie e netwoork televisivi. «Le famiglie spengano la tv davanti a queste orribili mistificazioni – conclude Croce – e le televisioni facciano vedere immagini di vita quotidiana delle vere Peppe Pig, dei veri Autogatto e Mototopo e via dicendo in modo che i più piccoli sappiano anche loro a quanta sofferenza sono sottoposti gli animali che vivono felici ma purtroppo solo nelle loro fantasie».

Annunci

Quando l’isola è popolata… da maialini!

pig-beach-tuttacronacaTutti si meritano un po’ di relax? Sembra proprio di sì, se anche i maialini si sono trovati un angolo di paradiso tutto per loro. si tratta di Big Major Cay, un angolo delle Bahamas che è stato ribattezzato Pig Beach per i suoi insoliti inquilini. I simpatici animali si godono le acque cristalline al riparo dagli uomini e dalla civiltà, che tuttavia non mancano di raggiungerli. L’oasi eletta dai maialini, infatti, dove nuotano, si sdraiano al sole o cercano ristoro all’ombra delle palme, sta diventando un’attrazione turistica e sempre più persone la raggiungono con la barca. All’arrivo, non è strano che “i padroni di casa” li accolgano e nuotino anche con loro, in cambio di qualche boccone goloso.

Questo slideshow richiede JavaScript.

A spasso sulla statale, due suini rivoluzionano il traffico a Vasto!

maiali-ss16-vasto-tuttacronaca

Ora di pranzo e gli automobilisti che stavano percorrendo la statale 16, all’altezza di Vasto, nel Chietino, si sono trovati di fronte due suini che passeggiavano indisturbati in una bella giornata di domenica. Così sono stati immediati gli scatti effettuati dagli automobilisti che hanno immortalato la coppia di maialini a passeggio, per nulla spaventata dal traffico dell’Adriatica. A San Tommaso, poco prima della stazione ferroviaria, vicino al Palace Hotel, in molti hanno fermato le auto e, scesi, hanno scattato foto a decine scambiandosi commenti: «A forza di parlare di porcellum – ha detto compiaciuta una signora – doveva venire il loro momento». I due maialini poi hanno attraversato la nazionale e si sono diretti verso i campi, una fuga congeniata a in tempo utile prima di finire sul tavolo natalizio?

 

Orsetti in salvo!

Westminster, South Carolina, tuttacronaca

Quando li hanno trovati in una scatola di cartone sul ciglio di una strada a Westminster, in South Carolina, hanno pensato che si trattasse di tre cagnolini, ma come racconta Brandon, vigile del fuoco volontario, “quando ho sentito il verso che facevano, ho creduto che fossero maialini… mi sono avvicinato, ne ho preso uno e ho capito che erano tre orsi”.

Brandon ha così deciso di rivolgersi al Department of Natural Resources, che ha affidato gli orsacchiotti a due associazioni veterinarie, l’ Appalachi Bear in Townsend, Tennessee, e il Towne Landing State Park a Charleston. I tre baby orso resteranno in cura fino a quando non saranno in grado di cavarsela da soli e poter tornare a vivere nei boschi.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: