Balotelli tra i 10 calciatori più odiati del mondo

mario-balotelli-tuttacronacaE’ stata la rivista digitale statunitense Bleacher Report a chiedere a un campione qualificato di appassionati calciofili quale fosse il giocatore più “odiato”. E se Luis Suarez vince la non invidiabile corona, a sopresa nella top ten spunta anche un nome italiano: lui è il rossonero Mario Balotelli, che si è classificato al nono posto riuscendo a superare in antipatia Ibrahimovic. La squadra che se la passa peggio è però il Chelsea, con Terry a vincere la medaglia d’argento e Cole in quinta posizione. Ecco la top ten ldei cattivi del calcio mondiale:

1) Luis Suarez (Liverpool)
2) John Terry (Chelsea)
3) Joey Barton (Qpr)
4) El Hadji Diouf (Leeds)
5) Ashley Cole (Chelsea)
6) Emre (Fenerbahce)
7) Pepe (Real Madrid)
8) Busquets (Barcellona)
9) Balotelli (Milan)
10) Ibrahimovic (Psg)

Chi di rigore ferisce… di rigore perisce! I rimpianti di Ancelotti!

ancelotti-real-rigore-tuttacronacaIl Clasico numero 226 della storia, al Camp Nou, ha visto il Real Madrid di Ancelotti uscire sconfitto contro il Barcellona per 2 reti a 1, con i vincitori che volano a +6. Neymar ha sbloccato la partita al 18′ con un colpo da biliardo, poi nella ripresa Sanchez ha chiuso i conti un meraviglioso pallonetto. Solo nel finale il gol della bandiera dei Merengues firmato da Jesé.

L’allenatore italiano ha poi riconosciuto che i suoi uomini hanno praticamente regalato un tempo alla squadra di Martino: “Nel primo tempo non siamo riusciti a giocare. Abbiamo fatto poi un buon secondo tempo, abbiamo tenuto il controllo del gioco e creato buone opportunità”. Ma non manca di puntare anche il dito sull’arbitro Undiano Mallenco in merito al presunto intervento falloso di Mascherano su Ronaldo: “Il rigore? Mi è sembrato evidente. Tutto il mondo l’ha visto, tranne l’arbitro. Non so come un direttore di gara internazionale non l’abbia visto”. Ma non è l’unico episodio discusso dell’incontro. C’è anche il ‘mani’ del blaugrana Adriano in area: “Non commento perché è una decisione molto difficile. Se avesse dato il rigore e la seconda ammonizione, il risultato sarebbe stato diverso”. A soli tre giorni dalla vittoria sulla Juventus in Champions, conquistata anche per “merito” dell’arbitro che non ha riconosciuto un fallo in area su Vidal ed ha espulso Chiellini facendo giocare i bianconeri in 10, viene spontaneo pensare: chi di errori arbitrali ferisce… di errori arbitrali perisce. Del resto nel calcio lo sanno fin troppo bene: la palla gira!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Gareth Bale messo in panchina dall’ernia? Il Real smentisce

gareth-bale-ernia-tuttacronacaIl giocatore più pagato della storia, Gareth Bale, rischia di essere messo in panchina da un’ernia del disco e una protusione a due vertebre? Sembrerebbero esserci guai nel Real Madrid di Ancelotti. Del resto i medici del club spagnolo avevano diagnosticato questo problema già in sede di presentazione. Al momento, però, il gallese non percepisce dolore e può restare in campo. Tuttavia, sullo sfondo, aleggia un possibile intervento che lo terrebbe fuori gioco per minimo 4 mesi. Anche a Higuain era stato riscontrato lo stesso problema, nella stagione 2010-2011 e l’attaccante restò fermo per più di tre mesi. La squadra, sul suo sito, ha però diramato un comunicato con il quale ha smentito tutte le indiscrezioni che stanno circolando sulla presunta ernia discale che ha colpito Gareth Bale

Crisi sì, ma non per tutti: è Guardì il Paperone della Siae

siae-tuttacronaca

Gaetano Blandini, direttore generale della Siae, ha inviato una lettera al Corriere della Sera affermando che “I compensi del diritto d’autore non sono frutto di vincite al superenalotto, ma della composizione di opere dell’ingegno e della creatività di artisti straordinari che hanno contribuito e continuano a contribuire alla creazione del tessuto culturale del nostro Paese e a tenerne alto il nome a livello internazionale”. A fronte di questa dichiarazione, è l’autore-regista della Rai Michele Guardì ad aver maggiormente modellato culturalmente l’Italia con “ingegno e creatività”. Per lui introiti per quasi 2mln di euro all’anno, davanti a nomi che in molti si sarebbero aspettati. Dopo di lui, nella Top 5, Vasco Rossi e Ligabue (1,6 milioni l’anno), Zucchero (1,1 milioni) e il maestro Ennio Morricone (circa 1 milione l’anno). Ben distanziati poi Mogol, che riceve solo 700.000 euro annui, Gino Paoli 400.000 e Nicola Piovani, per lui a stento 300.000 euro. Utilizzando l’espressione coniata da Gualtiero Peirce, Guardì sarebbe quindi l’ultimo grande latifondista della televisione italiana, dopo aver avuto l’idea di trasferire e ricostruire in tv la piazza del suo paese natale e facendo spaziare i suoi programmi fra Rai2 e Rai1. A lui si devono tantissimi programmi di successo negli anni ’80 e di fortunati contenitori televisivi, come UnoMattina. Il tutto con una sempre presente strizzatina d’occhio da parte dei dirigenti della tv pubblica, che hanno catalogato il tutto come “varietà”, permettendogli così di ricevere una quota alta di diritti, mentre prodotti simili sono spesso liquidati come “contenitori”. Con buona pace dei maggiori cantautori italiani, in fin dei conti, le loro “sono solo canzonette”…

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: