L’ultimo, strano accessorio di Lady Gaga

lady-gaga-rettile-tuttacronacaLady Gaga riesce sempre a far parlare di sè. Quando non è per la musica è per il suo abbigliamento che non passa mai inosservato. L’ultimo accessorio che ha sfoggiato, mentre si trovava a passeggio per Los Angeles, sicuramente si fa a sua volta notare: sembra infatti una zampa di rettile.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Due milioni per un’esibizione privata: Lady Gaga alla festa di Abramovic

lady-gaga-tuttacronacaIl patron del Chelsea, Roman Abramovic, avrebbe offerto a Lady Gaga un ingaggio da due milioni per un’esibizione durante una festa privata. L’imprenditore russo, il cui patrimonio è stimato attorno ai 15 miliardi di dollari, avrebbe richiesto la presenza della pop star americana come regalo alla nuova compagna, Dasha Zhukova, sua grande fan. Del resto Abramovic non è nuovo a simili gesti: in passato aveva infatti già invitato delle star internazionali alle sue feste, come Prince e Kings of Leon. Stando alla rivista inglese The Sun, Lady Gaga avrebbe già firmato l’accordo che prevede un’esibizione di 90 minuti di fronte ad una platea di celebrità ed imprenditori durante la festa di capodanno del magnate russo.

Lady Gaga… torna a omaggiare Topolino!

lady-gaga-topolino-tuttacronacaLady Gaga adora stupire e ogni giorno riesce ad inventare qualche look nuovo e sempre originale per non passare inosservata. L’ultima idea è stata… un cappello con le orecchie di Topolino. Del resto, come molti di voi ricorderanno, gà nel suo video Paparazzi aveva sfoggiato una mise su questo tema.

Ora ci ha riprovato: uscita dall’hotel nel quale alloggia a Londra, infatti, la cantante ha raggiunto i suoi fan con la testa sormontata da questo originale copricapo!

Questa presentazione richiede JavaScript.

Hollywood innamorata del cibo tricolore.

ristorante-lady-gaga-tuttacronaca

Il nostro cibo piace e questo lo sappiamo da sempre. Dal cappuccino, agli spaghetti fino alla pizza  il nostro è davvero un marchio che non conosce confini nel mondo. Oggi però oltre al made in Italy più classico, quello celebrato in film e libri, va di moda ad Hollywood le ricercatezze dei nostri piatti tipici. Così i vip avendo per il momento accantonato il sushi o la cucina cinese sono sempre più interessati alle pietanze mediterranee. Da Lady Gaga a Sting, da Francis Ford Coppola a Robert De Niro sono sempre a caccia del cibo tricolore. Ma su quali prodotti si posa la loro attenzione? Il parmigiano reggiano è in testa al 44%, seguito a ruota dalla mozzarella di bufala (40%), si piazza bene il  il prosciutto crudo, Parma (38%) e il San Daniele (34%) e per finire non va male neppure all’Amarone.

La passione poi si trasforma in business ed ecco che è in crescita tra le celebrità l’abitudine sempre più consolidata di trovare una  tenuta agricola o un’azienda di prodotti locali da rilevare. Lo sa bene Sting, proprietario di un agriturismo in Toscana. Nel suo appezzamento da 300 ettari vicino a Figline Valdarno, 30 km a Sud di Firenze, si producono olio extravergine di oliva, miele d’acacia e di castagno, marmellate, frutta e verdura.

Stregato dall’Italia anche il comico Danny De Vito, celebre negli Stati Uniti per essere produttore del Limoncello Premium, il liquore realizzato esclusivamente con limoni di Sorrento, lavorati in una distilleria nella Penisola Sorrentina per ottenere il miglior Limoncello del mondo. Ma quali sono le Regioni sulle quali i vip hanno messo gli occhi? Al primo posto troviamo laToscana (31%), seguita da Veneto (23%), Piemonte (19%), Emilia-Romagna (16%), Campania (11%) e Sicilia (9%). Per le star di Hollywood, mangiare italiano è soprattutto sinonimo di buon gusto (32%), credibilità (27%) e positività (21%). Tanto che anche in patria, i divi ripropongono menù che tengono alto il sapore tricolore.

Si chiama Joanne la trattoria gestita dai genitori di Lady Gaga. All’interno del locale di New York, nella zona dell’Upper West Side, su Columbus avenue, vengono serviti piatti tipici italiani, in un ambiente che cerca di ricreare l’atmosfera della Toscana, con paesaggi campestri alle pareti.
La passione ha contagiato anche Francis Ford Coppola: il regista italo-americano, all’interno del suo ristorante Café Zoetrope di San Francisco, è orgoglioso di offrire ai suoi ospiti specialità tipicamente italiane.

Sylvester Stallone, assieme a De Vito e Charlie Sheen, invece, ha di recente comprato il Buca di Beppo Restaurant, situato in California presso l’Universal City Location. Il menù del ristorante è zeppo di pizze di ogni tipo, tra cui quella con olive e peperoni. Parla italiano anche Ago. Il locale losangelino di Robert De Niro e Ridley Scott. Diretto dallo chef Agostino Sciendri, le specialità della casa sono il risotto ai funghi e pollo alla toscana, preparati nella cucina con forno a legna, che si apre direttamente sulla sala.

 

Lady Gaga dedica una canzone a Donatella Versace

lady gaga-donatella versace-cantante-tuttacronaca

Lady Gaga e Donatella Versace, molto simili e amiche per la pelle, tanto che la cantante pop ha voluto dedicare alla stilista una canzone del suo nuovo album “Artpop” che uscirà a novembre.

“La canzone è pazza, divertente e pop al tempo stesso – ha detto l’artista al sito JustaJared.com – con dei beat elettronici che ho realizzato con il produttore Zedd. Racconta di una donna coraggiosa e orgogliosa di sè stessa che percorrere la propria strada senza problemi”.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Testa a testa tra Katy Perry e Lady Gaga su iTunes e nelle radio

katy-perry-prism-lady-gaga-artpop-tuttacronacaE’ sfida a suon di Pop tra Katy Perry e Lady Gaga nelle Radio e nelle classifiche dei singoli digitali. Era prevedibile, Roar e Applause sono da poco disponibili e già si sono conquistati le vette delle classifiche. A poche ore dal loro rilascio, il singolo della Perry sembra resistere alla numero uno di iTunes America e di molti altri paesi, ma in meno di 24 ore Lady Gaga si è già arrampicata alla numero 2 e non è detto che presto non scalzi la Perry dal trono. Stesso discorso per le radio statunitensi, che al momento hanno abbracciato meglio “Roar” con 89 adds ufficiali nelle stazioni, su le 64 ottenute da Gaga, ma si tratta solo di dati provvisori: Roar è uscita prima di Applause e il vantaggio potrebbe derivare solo da questo. Per conoscere il responso, bisognerà quindi attendere la settimana prossima, con le classifiche ufficiali dei singoli.

 

Lady Gaga e il piercing al naso

lady-gaga-piercing-al-naso-tuttacronaca

Lady Gaga si mostra ai suoi fan mentre si fa fare il piercing al naso dall’esperto del settore Steve Bennet. Dopo un periodo di silenzio la pop star torna a far parlare di sè anche per promuovere il nuovo disco  “Artpop”, puntando su un’immagine più dark. Intanto è  stata intanto confermata la sua presenza ai prossimi Mtv Video Music Awards, che si svolgeranno a Brooklyn il prossimo 25 agosto, e l’appuntamento è già carico di aspettative.

Torna Lady Gaga ed è ovazione al gay Pride di New York

lady+gaga+tribeca+pride-tuttacronaca

Non poteva certo mancare Lady Gaga al Gay pride. Così venerdì sera la cantante è tornata sul palco per la prima volta, a New York, dopo l’intervento all’anca che l’ha costretta a interrompere il “Born this way tour”.

Lady Gaga  ha cantato l’inno americano, con la bandiera arcobaleno in mano, durante il Gay Pride nella Grande Mela. Durante il discorso ha detto: “Non siamo una nicchia, siamo una parte imponente dell’umanità e io credo che sia tempo che le strade siano sicure. Chiedo la salvaguardia dei nostri diritti”.

Le cadute celebri… ecco come cadono le stars!

epifani-caduta-tuttacronaca

Da Bieber a Lady Gaga, da Epifani a Madonna… tutti cadono, ma con stile! Stare in pubblico si sa che rappresenta molti imprevisti ed ecco quindi che accade spesso anche la caduta. Quella che segue è una raccolta delle più divertenti, compresa quella da premio Oscar di Jennifer Lawrence:

Questa presentazione richiede JavaScript.

E’ morto il nonno di Lady Gaga… la nipote distrutta dal dolore!

Lady-Gaga-morto-nonno-tuttacronaca

Nella giornata di ieri, martedì 2 aprile, Lady Gaga è stata avvistata a New York, mentre entrava in un edificio scortata dalle guardie del corpo.
I little monsters presenti hanno riportato di aver visto l’artista molto triste e abbattuta e di non essere riusciti ad interagire con lei ma solo con la guardia del corpo, Peter.

Disponibilissimo, l’uomo ha spiegato loro che Lady Gaga in questo momento sta vivendo un periodo di sconforto e vuole rimanere sola mentre riacquista completamente le forze dopo aver subito l’intervento all’anca. Peter è molto ottimista e fa sapere che il pieno recupero delle forze è previsto nel giro di un mese, ma ora Miss Germanotta ha bisogno di un po’ di privacy e di elaborare il lutto per la scomparsa di suo nonno, che è deceduto la scorsa settimana.
Paul Douglas Bissett aveva 86 anni quando è passato a miglior vita lo scorso 31 marzo. Ospite dell’ospizio “Liza’s Place” numerosi sono i traguardi e le attività per le quali sarà ricordato: in gioventù era stato un noto cantante locale ed in età adulta era stato un attivo membro della chiesa episcopale di St. Matthews, agente di sicurezza e presidente di diverse associazioni e club del paese.
Paul lascia, oltre alla nipote amata in tutto il mondo, sua moglie Veronica “Ronnie” Ferrie Bissett e sua figlia Cynthia, moglie di Joe e madre di Stefanì e Natalì.
Il corpo sarà sepolto nel cimitero Mt. Calvary.

Israeliani e palestinesi riuniti sotto il segno della trasgressione.

Mikve Bar-tuttacronaca

A Gerusalemme, città santa non proprio nota per l’effervescenza della sua vita notturna, va in scena uno spettacolo molto apprezzato. Nel Mikve Bar, locale nel cuore della città a poca distanza dai quartieri degli ebrei ortodossi, un gruppo di drag queen si esibisce ogni settimana con cabaret e canzoni, mandando in visibilio il pubblico e facendo il tutto esaurito da due anni. Mikve è il bagno rituale ebraico di purificazione delle donne, ma di donne, almeno nel senso stretto del termine, non se ne vedono: ad aprire lo show è Gallina Port de Brass, inguainata in un abito nero, che, dopo essersi aggiustata la guepiere, inarca la schiena mettendo in mostra bicipiti e poderosi muscoli dorsali da ex cestista. Poi va in scena la “divina” Kiara Duple, seguita dalla “tagliente” Diva D e dalla “tentatrice” Talula Bonet. Prima di loro, il pubblico assiste a un video di streep tease al contrario: una giovane donna che invece di spogliarsi si riveste e alla fine indossa il tradizionale velo islamico, hijab.
Mikve Bar-tuttacronaca
“Il Mikveh Bar è aperto a tutti, omosessuali e non, ebrei, arabi e cristiani”, dice Sharon, una organizzatrice della folli serate. “L’obiettivo è creare una zona franca per ogni abitante di Gerusalemme senza distinzioni, al riparo dai bacchettoni religiosi che ormai vogliono decidere ogni cosa nella nostra società”. E infatti per le “drag queen” non si tratta solo di divertimento: “Siamo un gruppo di attivisti israeliani e palestinesi che – spiega Elias Wakeem – ha deciso di manifestare il proprio dissenso contro l’attuale situazione politica in modo alternativo: non solo partecipando alle manifestazioni, ma mostrando alle nostre comunità, se pur attraverso la trasgressione, che la coesistenza è possibile”. Lo spettacolo si svolge in un turbinio di luci e colori e le due presentatrici della serata – Kiara Duple (israeliana) e Talula Bonet (palestinese) – alternano battute vietate ai minori in arabo a storielle piccanti in ebraico, in un continuo botta e risposta con la gente sotto il palco. La serata si conclude con un balletto a cui il pubblico è invitato a partecipare intonando le canzoni delle icone gay del pop mondiale, da Madonna a Lady Gaga, e con un inaspettato appello finale a supporto dei prigionieri palestinesi.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Al passo di Lady Gaga!

L’esercito russo è impegnato in un’esercitazione: si marcia, ma cantando. Invece di una marcia militare, però, i soldati preferiscono un successo pop. Intonano  “Bad Romance” di Lady Gaga”. I tempi cambiano e le marce militari si adeguano… la prossima marcia sarà una canzone di Rihanna, Bieber o Taylor Swift?

Lady Gaga sta male e saltano le date del tour!

gaga sta male
Si ferma la macchina di Lady Gaga!
La confessione avviene attraverso twitter: “Ho nascosto anche al mio staff le lesioni che ho da qualche tempo, non volevo deludere i miei fantastici fan – ha cinguettato – Dopo l’ultima serata, però, non riesco più a camminare. C’è uno spiacevole annuncio che devo fare e che riguarda la mia persona e Born This Ball. Sono così dispiaciuta, non trovo le parole per dirlo. Ho nascosto per qualche tempo le lesioni e i dolori, ma negli ultimi mesi sono peggiorati e dopo la scorsa serata non riesco più a camminare. Spero di guarire presto, odio tutta questa situazione e vi chiedo scusa.  Spero che i fan di Chicago, Detroit e Hamilton mi possano perdonare, perchè per me è impossibile perdonarmi. Sono affranta e triste”.
Nello specifico, Lady Gaga sarebbe affetta da un’infiammazione articolare. 

Lady Gaga arriva per il ricevimento dell’inauguration day di Obama

lady gaga

Versace non regge all’irruenza di Lady Gaga. Il pantalone si strappa sul palco

144939393-073f6483-db5d-45c2-8e53-50ba19db2aa2

Eletta donna 2012 da Max, Lady Gaga compra all’asta i vestiti di Jacko

gaga

Lady Gaga si esibirà di fronte a Laura Chinchilla, Presidente del Costa Rica

JAN JOSE’, 2 NOV – E’ il primo concerto di Lady Gaga in America Centrale e sarà alla presenta di  Laura Chinchilla. La notizia è stata resa notadal Ministro della Comunicazione che ha precisato che la Capo di Stato sarà acompagnata da 15 ragazzi che hanno partecipato a un concorso per band musicali da garage.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: