Bieber rilasciato dopo l’arresto, al ristorante tra vino e Xanax

justin-bieber-xanax-tuttacronaca

Justin Bieber era stato arrestato per guida pericolosa e la notizia aveva fatto il giro del mondo in breve tempo. Poi, su cauzione, il ragazzo è stato rilasciato e secondo quello che scrive il Daily Mail, i manager di Bieber avrebbero perso la pazienza e lo vorrebbero far visitare da uno specialista per il sospetto di schizofrenia. Naturalmente questa è solo indiscrezione che potrà essere smentita nelle prossime ore, ma resta il clima di tensione tra la pop star e i manager che sembrano aver sviluppato un’ “allergia” ai comportamenti “bizzarri” della star delle teenagers. Inoltre anche i paparazzi avrebbero rivelato che la famiglia non è di supporto al ragazzo, poiché, secondo alcuni di essi, Bieber appena uscito dal carcere sarebbe andato a pranzo e avrebbe anche bevuto vino. Sembrerebbe anche che la madre vedendolo agitato, secondo ciò che ha riportato Bieber alla polizia, gli avrebbe dato anche un calmante, lo Zanax.

 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: