“Grazie vigili per la sensibilità”: multa per assistere al funerale della madre

multa-funerale-tuttacronacaLe multe non guardano in faccia nessuno, neanche un figlio in lutto per la morte della madre. E così Franco Dani, fiorentino di nascita ma riese per adozione, ha dovuto pagare 50 euro per aver ignorato il codice della strada mentre si trovava al funerale della madre. La vicenda, accaduta a Rio nell’Elba, nell’Isola d’Elba, lo scorso 31 ottobre, è riportata da il Tirreno che spiega come l’uomo “aveva pensato a tutto in occasione del funerale della sua madre Iliana Berrettima non aveva fatto i conti con il codice stradale.” E così, mentre accompagnava il feretro nella chiesa parrocchia dei santi Giacomo e Quirico martire non ha fatto caso al divieto di sosta che vige nel sagrato e ha parcheggiato la sua utilitaria accanto al carro funebre. Ma la polizia municipale gli ha sottolineato questa mancanza e “al dolore per la dipartita della madre si è aggiunta adesso la multa per divieto di sosta”. Dice Franco Dani: “Ho pagato quanto mi si richiedeva, oltre 50 euro. Ringrazio i vigili per la sensibilità”.

Annunci

La sorpresa che arriva dal mare: due balenottere in visita a Portoferraio

balene-portoferraio-tuttacronacaSpettacolo inaspettato ieri per chi si trovava a Portoferraio, sull’Isola d’Elba: nel porto sono entrate due balenottere, probabilmente madre e figlio, che si sono trattenute per un paio d’ore nello specchio d’acqua. I due cetacei sono stati seguiti dalla vedetta della Guardia Costiera con un veterinario a bord: la più piccola, infatti, presentava lesioni sul dorso. In molti sono accorsi per assistere agli sbuffi d’acqua dei due animali.

Recuperata la carcassa del cucciolo di balenottera all’Isola d’Elba

recupero-balenottera-tuttacronaca

Grazie all’intervento di diversi studiosi e biologi dell’Università di Padova e alla collaborazione degli uomini della Capitaneria di porto di Portoferraio  e ai volontari dell’elba diving center e della protezione civile, nonché degli agenti di polizia è stato possibile recuperare la carcassa del cucciolo di balenottera spiaggiatasi ieri nel golfo di Cotone, a Marciana Marina (Livorno), all’isola dell’Elba.  Dopo aver messo in sicurezza la balenottera, hanno provveduto a sezionare la carcassa per il successivo trasporto al centro di ricerca dove i tessuti prelevati verranno analizzati per lo studio e tutela dei cetacei.

Quelle scritte sugli scogli degli Argonauti: la bellezza sfregiata

scogli-imbrattati-tuttacronacaE’ il Tirreno a riportare la notizia dello sfregio inflitto a Capobianco, una delle più belle spiagge di Portoferraio, sull’Isola d’Elba. Su quegli scogli bianchi, così caratteristici e che, visti da lontano, sembrano brillare, sono apparse delle scritte a spray. Una bomboletta rossa, per parlare di amore, per ricordare momenti di vita di coppia, ma anche per incitare all’odio razziale. Quelle scritte del colore del sangue sono apparse sui levigati scogli degli Argonauti, redatte da vandali che possono anche parlare d’amore, ma non conoscono il rispetto. Carlo Rizzoli, l’assessore al decoro, ha commentato: “Un fatto grave. Provvederemo quanto prima a ripulire la spiaggia. Serve più educazione”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Tragedia all’Isola d’Elba: muore precipitando da una scogliera

calone-capoliveri-morto-tuttacronacaPotrebbe essere precipitato a causa di una disattenzione o un malore un 49enne originario della provincia di Piacenza che ha trovato oggi la morte all’Isola d’Elba, nella località Calone a Capoliveri. L’uomo si era recato alla scogliera questa mattina verso le sei, raggiungendo il luogo dov’era solito fare il bagno. La moglie, non vedendolo rientrare, ne ha denunciato la scomparsa. Il corpo è stato recuperato in mare dagli uomini della Capitaneria di porto e le operazioni sono state difficoltose a causa della zona impervia. Sul posto, oltre ai vigili urbani di Capoliveri, la scientifica della polizia con il medico legale e i vigili del fuoco, è intervenuta la Capitaneria di porto di Portoferraio (Livorno) con un gommone per recuperare il corpo dal mare.

Le meduse invadono l’isola d’Elba

invasione-meduse-isola-d'elba-tuttacronaca

Numerosi sono stati i turisti che stavano facendo il bagno nelle acque dell’isola d’Elba e che sono stati colpiti dalle meduse che hanno invaso le rive. Tra questi anche un 13enne che per le ustioni, diffuse in più parti del corpo,  si è dovuto rivolgere al Pronto Soccorso. In particolare la spiaggia “preferita” dalle meduse è stata quella delle Ghiaie, dove erano anche in programma alcune gare di nuotoe molti atleti sono rimasti vittime dei celenterati che sempre più spesso sono attratti nei nostri mari a causa del surriscaldamento delle acque. Le meduse sono poi state allontanate proprio grazie a una corrente portata dal vento di scirocco che ha raffreddato le acque costringendole a migrare in acque più calde.

 

Cade la neve all’isola d’Elba!

snow_on_the_beach_by_ols_bels-d356vpr

Elba? Un euro a turista per lo sbarco!

E se lo facessimo in tutt’Italia? Invece di aumentare le tasse agli italiani chiede una tassa ai turisti… chi spende 100 euro di albergo avrebbe problemi a pagare una tassa di di 3 euro?  Magari riusciremmo ad avere città più pulite e monumenti meglio manutenuti… sempre che nessuno si mangi tutto!

5031217272_c50b2d2b1a_b

L’Elba come le Galapagos: le sule danno spettacolo

Le sule (sula bassana) sono uccelli dei paesi tropicali capaci di compiere voli acrobatici e tuffi in picchiata per procurarsi il cibo. Ora i pescatori li hanno avvistati all’isola d’Elba.

BeFunky_ViewFinder_3BeFunky_ViewFinder_2

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: