Scossa di terremoto percepita in serata nel Palermitano

terremoto-palermo-tuttacronacaI palermitani hanno avvertito chiaramente una scossa di terremoto che è stata registrata alle 22.37 dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia nel distretto sismico del Tirreno meridionale A, al largo di Isola delle Femmine. L’evento ha avuto magnitudo di 2.9 e ipocentro a 6.7 km di profondità. Proprio quest’ultimo dato ha fatto sì che la scossa sia stata avvertita in tutti i comuni vicini all’epicentro. Oltre a Palermo, anche Carini e Capaci. Non si ha notizia, per ora, di danni a persone o cose.

Annunci

Trema la terra alle pendici dell’Etna, scosse nella serata di sabato

terremoto-etna-tuttacronacaIl cielo sopra l’Etna si tinge di rosso per la nuova attività del vulcano e la terra alle sue pendici trema. Nella serata di sabato l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato due scosse di terremoto nel distretto sismico dell’Etna. Il primo sisma è avvenuto 21:46 e ha avuto una magnitudo di 2.3, il secondo circa un’ora dopo e la magnitudo registrata è stata di 3.3: in nessuno dei casi sono stati segnalati danni a cose o persone. L’epicentro è stato registrato tra i comuni di Cesarò e San Teodoro, nel Messinese, e Bronte, in provincia di Catania.

Forte scossa di terremoto nella notte in Sicilia, tra Siracusa e Ragusa

terremoto-sicilia-tuttacronacaL’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una scossa di terremoto di magnitudo 4.1 alle 4:57 tra le province di Siracusa e Ragusa con ipocentro a 10,3 chilometri di profondità. I comuni più vicini alla zona dell’epicentro sono quelli di Ispica, Pozzallo, Pachino, Rosolini e Portopalo ci Capopassero. Non sono stati registrati danni a cose o persone.

Notte con scossa di terremoto nel Messinese

terremoto-sicilia-tuttacronacaL’istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ha registrato una lieve scossa di terremoto di magnitudo 2.2 alle ore 2:13 tra il Golfo di Patti e Milazzo, in provincia di Messina. L’ipocentro è stato individuato a 137,5 km di profondità, mentre i comuni più vicini all’epicentro sono quelli di Messina, Monforte San Giorgio, Roccavaldina, Rometta, Saponara, Spadafora, Torregrotta, Valdina e Venetico.

Terremoto a Ischia, alle 14 trema la terra

terremoto-ischia-tuttacronaca

Il terremoto è arrivato nelle prime ore pomeridiane, erano infatti passate da poco le 14 quando sull’Isola di Ischia, a Casamicciola la terra ha tremato. La magnitudo è stata modesta, appena 1,5, ma il sisma è stato molto superficiale e secondo le prime testimonianze si sarebbe anche udito un boato che avrebbe allertato la popolazione che presa dal panico si è riversata in strada… Non va dimenticato che l’isola ebbe seri danni e Casamicciola   fu distrutta completamente da un sisma che l’ha colpita nel 1883.

Maltempo in Campania, collegamenti con le isole solo in traghetto

procida-tuttacronaca

Sono fermi da questa mattina tutti gli aliscafi in partenza e diretti alle isole di Ischia e Procida a causa del forte vento che nella notte ha spirato nel golfo di Napoli. In questo momento vengono garantiti solo i collegamenti con le corse dei traghetti Caremar e Medmar.

Presunta violenza a 15enne in vacanza con la famiglia a Ischia

violenza-sessuale-ischia-tuttacronaca

Una storia dai molti lati oscuri quella che vedrebbe coinvolto un 18enne, incensurato, che ora si trova a essere denunciato per violenza sessuale ai danni di una minore. La ragazza, di 15 anni si trovava a Ischia con la famiglia quando, nella struttura alberghiera sarebbe stata bloccata e abusata da un dipendente. A scoprire il fatto, accaduto intorno alle 3 di notte, il fratello 20enne della vittima che girava per l’albergo alla ricerca della sorella. Quando finalmente è arrivato nei pressi della piscina ha trovato la sorella insieme al 18enne e qui sarebbe scattata la lite che ben presto si sarebbe trasformata in una lotta senza esclusione di colpi. Il 18enne poi sarebbe rientrato a casa e la madre lo avrebbe accompagnato all’ospedale per le lesioni riportate durante la lotta. Intanto i familiari della ragazza avevano già chiamato il 113 e denunciato il giovane. Secondo il dipendente dell’albergo, la ragazza sarebbe invece stata  consenziente e stava amoreggiando con lui in piscina quando è arrivato il fratello della ragazza che li ha scoperti, presa dal panico avrebbe detto che era stata violentata.

 

Esplode una bombola in hotel a Ischia: paura, ma nessun ferito

mezzatorre-lacco-ameno-ischia-tuttacronaca

Nessun ferito, anche se la deflagrazione è stata tremenda. Alle 4 di questa mattina, mentre molti ospiti del Mezzatorre, hotel a cinque stelle di Lacco Ameno a Ischia, sono stati svegliati dallo scoppio di una bombola situata nelle cucine dell’albergo.  La deflagrazione ha completamente distrutto la cucina in cemento e la sala da pranzo composta da pali in legno e tetto in canne e paglia. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Ischia e i carabinieri della stazione di Forio.

 

Avviso shock in un asilo di Ischia, per il sindaco è una defaillance

cartello_giornata_disabili_casamicciola-ischia-shock-tuttacronaca

Il cartello è stato appeso in un piccolo asilo gestito da un ordine religioso nel comune di Casamicciola sull’isola di Ischia ed è stato immediatamente uno shock per tutti. Poi la foto del cartello è stata postata su Facebook  e ripresa dal sito di informazione Retenews24  e immediate sono state le reazioni e le polemiche.

L’avviso shock recita:

«Si comunica che domani la scuola è chiusa per tutti perché c’è la giornata dei disabili…sono molto malati quindi i bambini si impressionano». Firmato «La direzione».

Tutti hanno pensato a uno scherzo di cattivo gusto di qualche burlone perditempo, invece è stato poi il sindaco, Arnaldo Ferrandino, a confermare la veridicità di quell’avviso e che è stata proprio una delle religiose che gestiscono l’asilo ad apporlo. Poi la suora pentita e resasi conto della frase infelice ha provveduto a rimuoverlo. Sapere che il gesto poi era stato compiuto da una religiosa ha aggiunto shock a shock.

Il sindaco però precisa: «Va detto che le suore svolgono da decenni a Casamicciola la loro attività con liberalità. Nel loro asilo non si paga retta. Un lavoro assolutamente encomiabile. Il grave contenuto del cartello è in perfetta antitesi con quanto fanno ogni giorno. È stata una defaillance».

 

 

Non risponde all’ex e viene picchiata

Violenza-sulle-donne-ischia-sora-marin-tuttacronaca

Aveva deciso che quella relazione doveva finire così una donna di Ischia, in provincia di Napoli, ha deciso di non rispondere più all’ex che la perseguitava telefonicamente.

Non gli rispondeva più al telefono perché voleva troncare la relazione. È per questo che ad Ischia (Napoli) una donna è stata picchiata con calci e pugni dal suo ex, Marin Sora, 47enne del luogo. La donna riuscita a scappare alla furia del suo ex ha chiesto aiuto alle forze dell’ordine. Ad arrestare l’uomo, a Lacco Ameno, con l’accusa di maltrattamenti familiari e lesioni gravi, sono stati i carabinieri della stazione di Casamicciola.  La vittima è stata portata al locale pronto soccorso dove i sanitari l’hanno medicata per diverse fratture; per lei prognosi di 25 giorni.

Incendio a Ischia nella notte: in fiamme macchia mediterranea e vitigni

ischia_incendio_tuttacronacaE’ divampato ieri sera sul Monte Vezzi e Piano Liguori a Barano d’Ischia, l’incendio che ha distrutto alcuni ettari di macchia meditarranea e campagna coltivate a vite. Le fiamme, che sono state domate all’alba dai vigili del fuoco, sono partite dalla zona di località Schiappone e, nonostante il pronto intervento, si sono estese alla sommità del Monte Vezzi per poi spostarsi nella notte a Piano Liguori dopo essere state alimentate da forti raffiche di vento. I Vigili del fuoco sono tuttora impegnati nell’opera di bonifica dell’area.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Giovanni Alessio Oro, il sindaco veneto morto in un incidente a Ischia

giovanni-alessio-oro-morto-tuttacronacaE’ morto a Ischia, in provincia di Napoli, a causa di un incidente stradale, Giovanni Alessio Oro, sindaco di Foza, nel vicentino. L’uomo, di 63 anni, si trovava in vacanza nella località balneare quando, uscito dall’albergo dove alloggiava, è stato travolto da uno scooter che procedeva a velocità sostenuta. Il conducente del ciclomotore, un 32enne di Barano d’Ischia, vessa in condizioni gravi. Sul posto si sono recati polizia e carabinieri.

Ischia: incendio ai piedi del Castello Aragonese. In fiamme un ristorante

incendio - ischia - castello aragonese

I vigili del fuoco del distaccamento di Ischia e la Polizia di stato sono intervenuti ai piedi del castello Aragonese a Ischia a causa di un incendio che sta distruggendo l’ex discoteca Castillo d’Aragona. Il locale, in seguito adibito a ristorante e ormai chiuso da anni, è avvolto da fiamme che raggiungono i 20 metri. Il fuoco hanno innescato due esplosioni, probabilmente generate dallo scoppio di bombole di gas.

Angela a Ischia!

angela-merkel-ischia-tuttacronaca

Angela Merkel è sbarcata a Casamicciola, Napoli,  proveniente da Pozzuoli. Il cancelliere tedesco si trovava a bordo di un’auto, scortata dalla polizia di Stato. La vettura, la prima a scendere dal traghetto, si è diretta velocemente verso Sant’Angelo dove la Merkel trascorrerà le vacanze. Come ogni anno il Cancelliere trascorrerà una settimana sull’isola d’Ischia, sua meta preferita per le vacanze di primavera. Viene nel Paese degli indebitati? Viene a portare l’austerity e a colonizzarci?

Questo slideshow richiede JavaScript.

IL LUSSO NON CONOSCE CRISI!

1_z

I ricchi sono ricchi sempre anche in tempo di crisi. Nell’arco degli ultimi dieci anni gli hotel di lusso in Italia sono cresciuti complessivamente del 134%, e dalle 164 strutture del 2002 si è passati alle 383 del 2011. In testa è Torino, che sotto la spinta delle olimpiadi invernali del 2006. Ha creato 4 nuovissime strutture di lusso. C’è poi la provincia di Napoli con 32 hotel a 5 stelle, tra cui Ischia che ne ha 6, Capri 4 e Anacapri 3.

Collegamenti marittimi quasi bloccati a Napoli. Stop navi Sicilia!

napoli trasporti marittimi

Collegamenti difficili con le isole! Imperversa il maltempo a Napoli.

maltempoalsud

Arrivano gli sciamani per Chavez. Riti per la guarigione del Presidente

sciamani chavez

Leggi articoli correlati.

A Ischia si trova l’accordo e i tir si rimettono in marcia. Finita la protesta!

 

Terzo giorno di protesta a Ischia: nei supermercati scaffali vuoti

Altro giorno di sciopero a Ischia! Sempre meno derrate.

traghetto_ischia

Protestano gli autotrasportatori a Ischia e l’isola rimane senza derrate

32bb4c950b5406630c3a00b94014f944

Ischia. Esce di strada con la sua moto: morto 41enne rumeno

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: