Pirati attaccano una nave e rapiscono il capitano e l’ingegnere

tuttacronaca-pirati-

I pirati tornano a far parlare di loro e attaccano una nave per gli approvvigionamenti del petrolio, la C-Retriever, di proprietà della Edison Chouest Offshore, al largo delle coste nigeriane. L’abbordaggio è avvenuto ieri mattina. Rapiti il capitano e il capo degli ingegneri entrambi cittadini di nazionalità statunitense. E’ il terzo attacco dall’inizio di quest’anno.

Michael muore dopo essere stato investito mentre era in sella alla sua bici

michael_pizzolo_morto-tuttacronacaE’ stato travolto da una Volvo mentre si trovava in sella alla sua bici lungo la strada provinciale che unisce San Giorgio Lomellina (Pavia) ad Ottobiano (Pavia), il 14enne Michael Pizzolo. Il ragazzo, di San Giorgio Lomellina, in provincia di Pavia, è morto a seguito dell’incidente. Stava tornando a casa, in compagnia di un amico, quando alle sue spalle è arrivata un’auto guidata da un 35enne, un ingegnere che lavora alla raffineria Eni di Sannazzaro (Pavia). A seguito del violento impatto Michael è stato sbalzato dal sellino della sua bici ed è caduto sull’asfalto. L’automobilista si è subito fermato per prestare soccorso e sul posto sono arrivati immediatamente i soccorritori del 118. Ma per il giovane non c’era più nulla da fare: troppo gravi le ferite riportate nell’investimento. Le forze dell’ordine hanno avviato gli accertamenti del caso per stabilire le cause dell’incidente.

La tedesca di Livorno uccisa in un parco in Germania

Anna Lena Ulich-strangolata-donna-in-germania-tuttacronaca

Si chiamava Anna Lena Ulich ed era originaria di Lubecca, ma da tre anni viveva a San Vincenzo in provincia di Livorno dopo che aveva sposato un ingegnere di Piombino. La donna è stata uccisa mentre faceva jogging in un parco di Herrnburg, in Germania dove stava trascorrendo le ferie insieme ai parenti. Il corpo senza vita della Ulich è stato rinvenuto da alcuni podisti che inizialmente avevano ritenuto che la donna fosse morta in seguito a un malore, gli inquirenti invece, sembrerebbero propendere per l’omicidio. Il corpo presenta infatti i segni di uno strangolamento.

 

L’immortalità? E’ a un passo, parola di Google

immortalità-cervello

Stando a Ray Kurzweil, il numero uno degli ingegneri Google, l’immortalità sarebbe ormai a portata di mano in quanto, come ha spiegato al Global Futures 2045 International Congress di New York, Kurzweil, entro 30 anni sarà possibile ‘caricare’ l’intera mente umana su internet. Bisognerà invece attendere il 2100 per essere in grado di sostituire le parti del corpo che non funzionano più con componenti meccanici, cosa che ci permetterebbe di diventare, in pratica, immortali. “Tra 10 o 20 anni ci saranno enormi trasformazioni nel campo della medicina – ha spiegato  Kurzweil – Analizzando la biologia come un software, gli esseri umani hanno già fatto grandi progressi. Questi saranno mille volte più imponenti per la fine del decennio. E addirittura un milione di volte più imponenti tra 20 anni”.

Polveri nutrizionali!

Rob Rhinehart-tuttacronaca

Mangiare? Un’inutile perdita di tempo, di soldi. Per non parlare della fatica di fare la spesa e cucinarsi. Ne è convinto un ingegnere 24enne di Atlanta, Georgia, Rob Rhinehart che ha deciso di sostituire i normali pasti quotidiani ad alcune polveri da sciogliere in acqua. Insomma, invece di andare dal supermercato e prepararsi una bella insalata, Rob ha scelto di bere una sorta di sbobba giallastra insapore e inodore che però contiene tutti i principi nutrizionali di cui ogni essere umano ha bisogno per sopravvivere. Questa sorta di cocktail beige, un pò triste, l’ha chiamata Soylent. Come scrive un sito americano, Vice, questo anomalo inappetente assicura che la sua bevanda racchiude in se vitamine, proteine, carboidrati, insomma tutto per sopravvivere. Ma il gusto? Il buon “vecchio” rito conviviale? Tempo di crisi, tempo di sbobba solitaria?

Morto Trevisan… si sarebbe potuto fare di più?

silvano-trevisan-tutatcronaca

Sarebbe stato ucciso Silvano Trevisan, l’ingegnere italiano sequestrato in Nigeria insieme ad altri sei colleghi lo scorso 18 febbraio. L’annuncio è stato dato dai rapitori, fondamentalisti islamici appartenenti al gruppo Ansaru. La Farnesina sta «facendo le verifiche». «L’unità di crisi -aggiungono fonti della Farnesina- è al lavoro con tutte le strutture dello stato coinvolte».

La società di costruzioni e ingegneria civile presa di mira a Jama è la libanese Setraco. Altre vicende simili, negli anni scorsi, si erano concluse nel sangue. Tre persone rapite nella Nigeria settentrionale – un britannico e l’italiano Franco Lamolinara nel 2011 e un tedesco nel 2012 – erano state tutte uccise durante blitz delle forze di sicurezza locali e straniere che tentavano di liberarle. Intanto, nel Paese, prosegue l’offensiva contro gli islamisti.

L’esercito nigeriano ha annunciato di avere condotto un’ operazione a Maiduguri, roccaforte della setta islamica dei Boko Haram nel nord-est della Nigeria, nel corso della quale sono stati uccisi una ventina di presunti militanti del gruppo fondamentalista, oltre a due soldati.

Ieri «abbiamo assaltato una zona a Maiduguri dove si trovavano uomini dei Boko Haram – ha affermato Sagir Musa, portavoce dell’esercito nigeriano -. Dopo vari scambi di colpi di arma da fuoco sono morti una ventina» di militanti e «noi abbiamo perso due soldati, mentre altri tre sono rimasti feriti». La stessa fonte ha riferito di avere arrestato 25 terroristi dei Boko Haram.

Altre fonti hanno poi fatto sapere di avere udito diverse esplosioni ieri a Maiduguri, in concomitanza con la partenza del presidente Goodluck Jonathan, che ha effettuato una visita di 48 ore in quest’area del Paese, la prima dalla sua elezione nel 2011. I locali non hanno però fatto sapere se nelle esplosioni vi siano state delle vittime.

San Valentino è in vendita! Appuntamenti romantici a pagamento.

WhatsYourPrice Picture

Nessun appuntamento romantico per San Valentino? Gli americani hanno trovato un rimedio online anche a questo: si chiama whatsyourprice.com ed è un sito in cui è possibile fare offerte per avere un appuntamento o ‘date’, proprio come per un’asta.

Può sembrare un’iniziativa priva di romanticismo e sentimenti. Ed è forse proprio per questo che sono i newyorkesi i maggiori utenti del sito, i residenti di una città in cui il lavoro non lascia molto tempo di avere una vita amorosa vera e dove si preferiscono spesso gli incontri casuali.

Secondo dati forniti dal sito, 28mila newyorkesi hanno pagato una donna per fissare un appuntamento per il giorno di San Valentino. Tanti altri lo faranno nelle prossime ore. Al secondo posto tra le città statunitensi Los Angeles, seguita da Miami.

Ma voi che ne pensate?

LA KISS PLANT! La più hot nel giorno di San Valentino per single e coppie!

Questa presentazione richiede JavaScript.

La pianta dei baci. Ebbene sì, esiste ed è famosa proprio per la forma incredibile dei suoi fiori: un paio di sensuali, golose, labbra turgide

“Mick Jagger’s lips”, con un diretto riferimento al mitico frontman dei Rolling Stones, oppure “The Hot Kiss Plant”: così la chiamano in tutto il mondo. A voi non sembratotalmente a tema con una festa dedicata all’amore? Al punto che mi domando, in realtà, perché oggi garden e fiorai non ne siano stracolmi. Ma diamo tempo al tempo, succederà presto! Nell’attesa che il mercato se ne impossessi e ce la proponga ad ogni angolo, bisogna procurarsela con un po’ più di fatica: in effetti trattasi di pianta tropicale che cresce in paesi caldi ed esotici, all’ombra delle vigorose fronde degli alberi che, protettive, la sovrastano nelle radure umide del Costa Rica, della Colombia o dell’Ecuador.

Però per cercarla, vi serve conoscere il suo “vero” nome, quello botanico. E come sempre questo dettaglio vi dirà qualcosa sulla bella vegetale in questione… Psychotria elata. Eh sì, la sua denominazione scientifica vi racconta che la specie in questione annovera tra le sue qualità, guardacaso, una forte azione sul cervello umano, tanto che la cugina più potente, Psychotria viridis, è utilizzata dagli sciamani per creare pozioni che li mettono in grado di parlare con gli dei.

ANCHE A SANREMO IL FLASH MOB CONTRO LA VIOLENZA SULLE DONNE

sanremo - san valentino

Lo rivela la Littizzetto “Stasera con 200 donne all’Ariston faremo un flash mob contro la violenza sulle donne”.

terza serata della kermesse musicale più nota del Belpaese, le celebrazioni di San Valentino sono affidate alla Litizzetto, la quale ballerà, canterà e proporrà un monologo sull’amore che si concluderà con un flash mob contro la violenza e il femminicidio. Fra gli ospiti della serata ci saranno Albano, Antony, Antony leader del gruppo Antony and the Johnsons, che delizierà la platea italica con la sua straordinaria bravura ed intensità, Roberto Baggio e Laura Chiatti; forfait invece per Raffaella Carrà, impegnata nella preparazione del suo programma the voice.

 

San Valentino in acqua!

Quando si dice che San Valentino sia la festa degli innamorati, è proprio vero: senza distinzione di razza. Non soltanto gli esseri umani si vogliono bene, guardate cosa accade infatti in questo acquario nella prefettura di Fukuoka. Due foche che si scambiano baci e abbracci, da far invidia anche agli esseri umani. Questi due esemplari si chiamano Koharu (maschio, di 4 anni) e Sakurako (femmina, di 7 anni), vivono all’interno della loro piscina e il loro amore viene mostrato a tutti i visitatori. Applausi a scena aperta per ogni bacio che si scambiano…

bacio_foche_2

Inoltre, in occasione di San Valentino, è stata data la possibilità a tutti quanti di lanciare del mangime a forma di cuore, agli animali presenti nell’acquario. Nemmeno a dirlo, già da questa mattina sono stati tantissimi i visitatori che si sono precipitati verso la struttura, in attesa che le porte si aprissero. Naturalmente, le effusioni che si scambiano la coppia di foche non sono un’occasione speciale per questa festa, in quanto i due animali amoreggiano durante tutto il corso dell’anno. Sicuramente Koharu e Sakurako si stanno vivendo una bella storia d’amore, ma non sarebbe stata ancor più bella se vissuta lontano da occhi indiscreti?

QUANDO SI DICE SAN VALENTINO E’ UN BUSINESS ANIMALE!

Google tra San Valentino e ruote panoramiche celebra l’amore “diverso”!

Doodle_SanValentino

Nel giorno di San Valentino, Google fa gli auguri agli internauti con un doodle animato e rende omaggio anche George Ferris, l’inventore della ruota panoramica. L’ingegnere americano è nato proprio il 14 febbraio, 154 anni fa. Basta cliccare sul cuore rosso al centro del doodle di Google, per assistere al racconto animato della storia d’amore tra due animali di specie diverse. Intorno al fumetto girano due ruote panoramiche. Clicca qui per giocare! 

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: