Berlusconi non va in Giunta: “sarò assolto dalla Corte dell’Unione Europea”

berlusconi-giunta-tuttacronacaIncontro con il capogruppo del Pdl Renato Schifani oggi al Senato per Berlusconi che, uscendo, ha reso noto che domani non sarà presente alla seduta pubblica della Giunta per le immunità del Senato che dovrà decidere sulla decadenza dal suo mandato di parlamentare. “Domani non vado in Giunta perchè abbiamo presentato una memoria in cui si evidenzia che questi giudici sono irresponsabili con un obiettivo personale trasferito in una cosa pubblica, cioè la Giunta, che ha funzioni giurisdizionali. Sono convinto che sarò assolto dalla Corte dell’Unione Europea e avrò l’annullamento della sentenza. In questo momento delicato, inoltre, desidero aggiungere che il Pdl è assolutamente unito, c’è solo qualche contrasto interno. Vedo tutto questo dissenso sui giornali, ma io stamattina sono stato due ore con Alfano. Non ci sono le cose che vedo sui giornali e sulle agenzie. Hanno sempre detto che il nostro è un partito di plastica, senza interlocuzione. Io penso che ora ci sia solo qualche contrasto interno e questo partito abbia finalmente personalità. Abbiamo personalità autonome. Anche nelle mie aziende i collaboratori migliori sono quelli che un rapporto dialettico con i loro superiori. Del resto, non mi sono mai piaciuti quelli che in azienda sono sempre d’accordo con il loro capo”. Il leader di Forza Italia ha quindi concluso:  “Abbiamo votato la fiducia perchè Letta ha dato assicurazioni sulle cose da fare ai nostri ministri e nel suo discorso”.

Annunci

Gli avvisi di Schifani che “gridano” all’instabilità del Governo!

grida-renato-schifani-tuttacronaca

Definiamoli “avvisi” anche se quelli di Renato Schifani sembrano vere e proprie grida che minano la stabilità di governo. Il capogruppo del Pdl  al Senato, avverte il Pd in vista del voto in Giunta al Senato sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore. La tenuta del governo sarebbe seriamente compromessa “se il Pd respingesse – sottolinea Schifani – le richieste del Pdl di approfondire la legge Severino sull’incandidabilità. Per noi sarebbe impossibile parlare di un percorso comune”. Il messaggio del Centrodestra è chiaro: se il Pd accelerasse a settembre sulla decadenza di Silvio Berlusconi da senatore, l’esecutivo potrebbe cadere. Al centro del dibattito c’è il decreto legislativo del 31 dicembre 2012, che dà attuazione alla legge anticorruzione (la cosiddetta legge Severino) nella parte riguardante l’etica in politica, quella in cui si stabilisce l’incandidabilità a parlamentare italiano ed europeo di chi sia stato condannato in via definitiva a pene superiori ai 2 anni di reclusione per delitti non colposi punibili nel massimo con almeno 4 anni di carcere. Ma può esistere, ci si chiede, un governo di servizio al cittadino a prescindere dall’etica politica? 

Liste pulite: incandidabilità, anticorruzione e decadenza del mandato

Monti è determinato!

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: