La morte shock di Philip Seymour Hoffman: che ne sarà di Hunger Games?

Philip-Seymour-Hoffman-in-The-Hunger-Games-tuttacronacaIeri la terribile notizia: è morto per presunta overdose il premio Oscar Philip Seymour Hoffman, all’età di 46 anni. L’ultima comparsa sul grande schermo l’ha visto rivestire i panni di Plutarch Heavensbee nel film Hunger Games: La ragazza di fuoco e ora la domanda è: che ne sarà della saga? Perchè l’attore sarebbe dovuto tornare sul set per il doppio ultimo capitolo finale del franchise Lionsgate, ovvero Hunger Games: il canto della Rivolta. L’attore di film come Il Dubbio, The Master e Capote, aveva infatti girato parte delle riprese riguardanti la prima delle due parti cinematografiche, in uscita a fine novembre. Le possibilità che si potevano vagliare erano due: cambiare volto al personaggio, facendo rigirare tutte le scene già portate a casa, oppure modificare la presenza di Plutarch all’interno della trama, trovando un modo pratico e credibile per motivare la sua scomparsa. Quello che ora è noto è che la sua scomparsa non influirà sull’uscita al cinema dei due capitoli de Il Canto della Rivolta: Mockingjay Part 1 uscirà il 21 novembre del 2014, mentre Mockingjay Part 2 il 20 novembre del 2015, anche se Deadline suggerisce che questa seconda parte potrebbe andare incontro a problemi maggiori proprio per quei 7 giorni di riprese mancate. Ma una soluzione verrà trovata. Dalla Lionsgate è arrivato il messaggio di cordoglio:

“Philip Seymour Hoffman è stato un singolare talento e uno degli attori più dotati della nostra generazione. Siamo stati molto fortunati ad aver abbellito con lui la nostra famiglia Hunger Games. Perderlo nella sua perfezione è stata una tragedia, e inviamo le nostre più sentite condoglianze alla famiglia di Philip”.

Quello che è certo, come riporta Cineblog, è che la casa di produzione ci regalerà, nel 2015, le ultime immagini di Seymour Hoffman sul grande schermo. Nei panni di Plutarch Heavensbee.

Annunci

Il movimento per la Casa irrompe al Festival di Roma

festa-del-cinema-di-roma-tuttacronaca

Il messaggio lanciato ieri dal Movimento per la Casa era chiaro  “Risposte subito o diventeremo un problema di ordine pubblico”. Oggi il problema arriva all’Auditorium proprio mentre c’è l’attesissimo red carpet per la Ragazza di Fuoco al quale parteciperà anche l’attrice Jennifer Lawrence. In attesa c’erano molti ragazzini accordi proprio per partecipare alla giornata di Hunger Games. l blitz è stato inizialmente bloccato dalle forze dell’ordine, che erano riusciti a bloccare i manifestanti a 200 metri dal red carpet. Quattro camionette della celere hanno impedito l’accesso, ma il corteo del Movimento ha continuato la sua protesta: sono state montate delle tende canadesi ed espressa la richiesta di parlare con il sindaco di Roma Ignazio Marino e il presidente della regione Lazio Zingaretti.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

CF TRAILER e già impazzisce il web!

cf-tuttacronaca.jpg

La speranza è che Hunger Games: La ragazza di fuoco possa eguagliare, se non superare, il primo Hunger Games che con 408 milioni di dollari di incasso si è collocato di diritto al 13esimo posto fra le pellicole nordamericane campioni al botteghino. Sono molte le attese intorno a questo film che uscirà in Italia il 22 novembre e che ha già iniziato la sua campagna promozionale da tempo. Intanto vengono date in pillole le prime immagini attraverso il trailer del film!

Berlusconi compra i voti, Monti i mercati finanziari. COLONIZZATECI!

ITALIA IN VENDITA… ANZI IN SVENDITA! SCANDALO MPS, BORSE IN CALO, SPREAD IN SALITA, CONDONI IN VISTA E IMU DA RESTITUIRE, IL TUTTO IN “SALSA” CAMPAGNA TELEVISIVA PIU’ CHE ELETTORALE. TRA UNA MINACCIA ECONOMICA DI MONTI E UNA SHOCK DI BERLUSCONI SEMBRA DI ESSERE NELL’ARENA DI HUNGER GAMES… IL POPOLO CHE SI SCANNA TRA UNA CLASSE MEDIA STRANGOLATA, LA CLASSE POVERA MORIBONDA E UNA SCHIERA DI BANCHIERI E POLITICI CHE BANCHETTANO SUGLI SCHELETRI…

BENVENUTI IN ITALIA! COLONIZZATECI! 

politica italiana 2013

Il canto di Rivolta – dalla trilogia di Hunger games

Sopravvissuta? Sì, per ben due volte Katniss ce l’ha fatta a uscire viva dall’Arena degli Hunger Games. Ora è ritornata nel suo distretto, dalla sua famiglia e presto potrà sposarsi. Avvolta da quest’atmosfera da sogno, ha inizio il terzo capitolo della trilogia di Hunger Games. Ma è davvero il momento per Katniss di poter deporre le armi e iniziare una nuova vita? Naturalmente, no. Lei è in pericolo e tutto il distretto lo è. Ben presto la ragazza sarà costretta a impugnare di nuovo le armi per difendere la propria libertà e le persone a lei care. La differenza? Non sarà più un’arena, sarà una guerra senza nessuna regola… spietata e ingiusta come solo la realtà può essere! Benvenuti nell’inferno di Panem.

il canto della rivolta

La ragazza di fuoco – dalla trilogia di Hunger Games

tumblr_mepxw270JY1r5ri45o1_500Ritroviamo  Katniss Everdeen e Peeta Mellark  vincitori degli Hunger Games, pronti per iniziare il loro tour dei vincitori insieme. Ma questa calma apparente non può durare! Katniss torna dalla sua famiglia sana e salva. Qui rincontra il suo amico di sempre, Gale. Ma il tempo è passato e il ragazzo, ora, è freddo e distaccato. Anche Peeta, all’improvviso, le volta le spalle. In un attimo è di nuovo scontro! Katniss si ritrova a lottare, non solo negli affetti, ma anche contro una protesta che sale di giorno in giorno. Il potere l’accusa di aver scatenato la rivolta attraverso la minaccia del suo suicidio e di quello di Peeta. Ora, per sedare la rivolta, non resta che convincere il mondo del folle amore che lega Katniss a Peeta. Ma loro si amano ancora o è solo una farsa per calmare le masse?

Hai perso il primocapitolo della saga? Leggi qui!

Reality, gladiatori e guerra… HUNGER GAMES!

Jennifer-Lawrence-as-Katniss-closeup

Tra reality show, giochi gladiatori e tecniche da guerra del Vietnam, l’autrice Suzanne Collins riesce a confezionare una trilogia per young adult che affascina e rapisce anche il pubblico di adulti. “Hunger game” inizia in un’America post-apocalittica, dove la protagonista quindicenne  Katniss Everdeen, si offre volontaria a partecipare agli Hunger Games, come “tributo” del Distretto 12,  per salvare la sorella minore. Dallo stesso distretto viene anche l’altro “tributo”  Peeta Mellark, un giovane che Katniss conosce sin dalla scuola e che una volta ha salvato la vita di Katniss offrendole il proprio pane quando la famiglia di lei stava per morire di stenti.

Cosa sono gli Hunger Game?

24 giovani, 12 ragazze e 12 ragazzi si devono affrontare in un arena, senza esclusione di colpi, fino a quando non resterà un solo vincitore. L’arena, che è apparentemente un luogo naturale, in realtà è stato creato artificialmente dagli Strateghi, le menti che hanno inventato il gioco, e sono disseminati di trappole e di insidie per arricchire lo spettacolo. Come in ogni reality show che si rispetti, entrano in “gioco” gli sponsor che possono aiutare i loro beniamini regalando premi che annienteranno gli altri partecipanti. Una guerra senza sosta e un pubblico eccitato dalla morte in diretta di ragazzi costretti a combattere gli uni contro gli altri.

Alla fine resteranno solo Katniss e Peeta. E quando tutti si aspettano di vedere lo scontro finale, i due decidono di non combattere. Katniss e Peeta si amano e  non tollerano che uno dei due possa morire… The show must go on e gli Strateghi vogliono un unico vincitore! Nelle mani dei ragazzi rimane come unica possibilità quella di tentare di suicidarsi (come Romeo e Giulietta) in modo da non  dare alcun vincitore allo show.

Hunger Games e Jennifer Lawrence trionfano ai People’s Choise Awards

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: