Italia1 censura la serie tv: “addolcita” la battuta su Berlusconi!

Neil-Patrick-Harris-How-I-Met-Your-Mother-tuttacronacaLe serie tv americane prendono spesso di mira la politica italiana, facendone un ritratto non certo positivo che tocca, tra gli altri temi, il bunga bunga, il parlamento corrotto, i senatori in bikini e premier che vanno con minorenni. Cosa succede, però, quando le stesse serie approdano in Italia? La risposta ce la offre Mediaset, che ieri ha mandato in onda la puntata giornaliera di “How I Met Your Mother”. Dell’episodio dal titolo “Qualcosa di vecchio”, in onda su Italia1 e del quale si era già parlato quando era stato trasmesso negli Usa, si è pensato infatti di addolcire la pillola. In un dialogo Marshall, rivolgendosi a Lily e Ted parlando di una poltrona vecchia da portare in un ipotetico trasloco a Roma, dice: “L’Italia non ha bisogno di qualcosa di grinzoso, rosso ed incapace a contenersi, che puzza di alcol e droghe varie. Hanno già l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi”.

Mediaset ha però pensato di doppiare la frase restando molto più sul generico proponendo un innocuo: “L’Italia già ha abbastanza problemi con chi governa il Paese” anziché far riferimento al leader di Forza Italia. Ovviamente il fatto è stato notato dai telespettatori che l’hanno a loro volta segnalato via Twitter:

tweet tweet1

La satira americana su Berlusconi… impietoso How I Met Your Mother

how_i_met_your_mother-tuttacronaca

“How I Met Your Mother” – Alla fine arriva mamma – è una sitcom americana molto conosciuta anche in Italia da chi ha l’abbonamento a Sky o a Mediaset Premium. Ambientato a New York la serie ha come protagonista Ted, personaggio  intorno a cui ruotano diversi amici tra cui Lily, la maestra d’asilo che vuole trasferirsi in Italia.

Mentre in Italia è in corso la settima stagione, in America è già visibile l’ottava e nel 23° episodio, chiamato “Something Old” e trasmesso il 6 maggio dalla Cbs è stata inserita dagli sceneggiatori una battuta su Berlusconi.

 Nel corso dei preparativi in vista del trasloco Ted,  afferma: “Questa sedia è qui da sempre, dovete portarla con voi in Italia”. E il suo amico Marshall gli risponde così: “Ted l’Italia non ha bisogno di una cosa rugosa, rossa, con delle crepe e che puzza di alcol e droga. In Italia hanno già l’ex Presidente del Consiglio Silvio Berlusconi”.  

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: