Ubriaco alla guida: assolto perchè il fatto non sussite

ubriachi-al-volante-tuttacronaca1 novembre 2011: un uomo veniva trovato ubriaco alla guida. Il suo tasso alcolico era di 4 volte superiore al limite di legge (1,97 g/l). In primo grado, era stato assolto perchè il fatto non sussiste. Ora, però, la procura generale di Venezia ha deciso d’impugnare quella sentenza. L’assoluzione in primo grado ci fu perchè, prima di sottoporre un automobilista all’alcoltest, le forze dell’ordine non avevano avvertito il fermato che poteva avvalersi della presenza di un avvocato. Cosa che sono tenute a fare.  Per cui il giudice, accogliendo l’eccezione sollevata dall’avvocato Cristiana Pollesel, aveva deciso di assolvere l’imputato revocando non solo il decreto penale di condanna da 23.500 euro, ma anche la sospensione della patente di guida per 2 anni.  La procura generale di Venezia, tuttavia, ritiene che l’eccezione alle forze dell’ordine dovrebbe essere sollevata immediatamente, e quindi dalla parte offesa anche in assenza del legale. Di certo c’è che il processo d’appello, non ancora fissato, promette battaglia su entrambi i fronti.

Pirata della strada investe ciclista e poi va a dormire

pirata-strada-dorme-tuttacronaca

E’ accusato di omicidio colposo, omissione di soccorso e guida in stato di ubriachezza un pirata della strada di 21 anni che, dopo aver travolto e ucciso un ciclista di 67 anni, è fuggito. L’incidente ha avuto luogo a Rivoli, in provincia di Torino, in una rotonda stradale tra i corsi IV Novembre e Primo Levi. La Polizia è arrivata a lui, arrestandolo nell’abitazione di un parente dove stava tranquillamente dormendo, grazie alla targa anteriore dell’auto, una Peugeot 206, rimasta a terra dopo l’impatto con la bici. La vettura è stata poi trovata in un parcheggio, con evidenti segni dell’incidente. Inoltre, gli accertamenti compiuti dagli agenti e alcune testimonianze hanno confermato che gli spostamenti del giovane erano pienamente compatibili con il coinvolgimento nell’incidente. A diverse ore dall’impatto, i valori d’alcool nel corpo del giovane sono risultati ancora molto alti.

“Lei non sa chi sono io!” In manette Reese Whiterspoon

reese whiterspoon-arrestata-tuttacronaca

E’ trapelata solo oggi la notizia che, venerdì scorso, sono scattate le manette ai polsi dell’attrice statunitense premio Oscar Reese Whiterspoon e del marito Jim Toth. L’auto della coppia, guidata dal marito, è stata fermata dalla polizia ad Atalanta, Georgia, dove l’attrice sta girando “The good lie”. Per l’uomo è scattato il fermo per guida in stato di ebbrezza mentre l’attrice protestava e ostacolava i controlli senza dar retta all’intimidazione degli agenti di restare in auto. Al poliziotto che l’ammanettava, la donna avrebbe detto “Andrai a finire in prima pagina”aggiungendo di non credere che a fermarli fossero stati dei veri agenti. Tra le affermazioni polemiche non è mancata la classica “lei non sa chi sono io”. La coppia è stata in seguito rilasciata e dovraà rispondere delle accuse davanti ad un giudice.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: