L’atto di solidarietà che anche noi vorremmo vedere da chi governa…

re-giordania-tuttacronacaE’ diventato virale in tempo record lo scatto che ritrae il sovrano della Giordania, re Abdullah II, con la tradizionale kefiyah bianca e rossa, che con un semplice gesto lancia un messaggio di solidarietà. Il sovrano, ad Amman, ha aiutato a spingere un auto in panne nella neve. La cittadina è bloccata a causa dell’ondata di maltempo che ha travolto il Medio oriente.

Benzina al posto di gasolio e la limousine di Obama va in panne!

limousine-obama-israele-giordania-tuttacronaca

Inizia con un guasto imbarazzante la visita di Barack Obama in Israele. Secondo la televisione commerciale, Canale 2, non è stato possibile in alcun modo mettere in moto la sua limousine blindata. Il sito New York Post pubblica la foto dell’auto caricata su un carro attrezzi come un’utilitaria qualsiasi e dà anche una spiegazione che ha dell’incredibile: la portentosa auto blindata era stata rifornita con benzina senza piombo, mentre il potente motore dell’auto presidenziale va a gasolio.
Di conseguenza è stato deciso di far arrivare un’identica vettura di rappresentanza americana, che si trovava in Giordania. L’intoppo non ha disturbato tuttavia i programmi immediati di Obama che dall’aeroporto Ben Gurion di Tel Aviv raggiungerà Gerusalemme in elicottero.

Obama in Israele, Giordania e Palestina?

obama-israele-palestina-tuttacronaca

Il Presidente degli Stati Uniti Barack Obama dovrebbe fare il suo primo viaggio ufficiale in Israele, Giordania e Palestina nel marzo 2013, insieme con l’Autorità palestinese e la Giordania. La visita ha suscitato grandi speranze nella ripresa dei colloqui di pace, interrotti circa quattro anni fa, tra Israele e i Palestinesi.

“Diario sulla Siria”, Israele attacca un centro militare

Il comunicato sulla tv siriana riporta: “Un aereo da combattimento israeliano ha violato il nostro spazio aereo all’alba e ha direttamente bombardato un centro di ricerche sul miglioramento della resistenza e l’autodifesa nella regione di Jomrayah e nella provincia di Damasco”.

siria_3

Scontri e ancora scontri in Siria, salgano a 700mila i profughi.

syria-articleLarge

Sangue e solo sangue in Siria… Scontri in varie città!

Siria-a-Damasco-vanno-in-scena-gli-scontri-più-violenti

5800 i rifugiati siriani in Giordania!

b48fc91fb0a84a67a1538e352e03252b

La Giordania blocca la lista in “onore” di Saddam Hussein per le elezioni il 23/1

BeFunky_ViewFinder_2

Paesi senza mine anti uomo? Ce ne sono 6 nuovi!

Sono: Danimarca, Gambia, Guinea-Bissau, Giordania, Repubblica del Congo e Uganda.

5.1.2

Giordania: Padre strangola figlia

In Giordania un padre ha strangolato la figlia 22enne perché sospettava che avesse una relazione con un uomo. L’uomo, 56 anni, si è poi consegnato alla polizia confessando di avere ucciso la figlia perché temeva che la giovane, divorziata, volesse sposare un uomo contro la sua volontà. I delitti d’onore sono comuni negli ambienti più conservatori e arretrati in Giordania, anche se il loro numero è calato negli ultimi anni.

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

Vagenda Vixen

*A day in the life of the Vixen, a blog about EVERYTHING & ANYTHING: Life advice, Sex, Motivation, Poetry, Inspiration, Love, Rants, Humour, Issues, Relationships & Communication*

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: