Quando il sesso è guerra, gli omo contro gli etero a colpi d’orgasmo

tuttacronaca, orgasm wars,etero,omo

Il sesso può diventare guerra? Questa è l’ultima frontiera di cattivo gusto raggiunta dai giapponesi che fra polemiche continua a mandare in onda lo show televisivo “Orgasm Wars”, il programma tv che mette in campo gli etero contro gli omo e la battaglia si svolge a suon di orgasmi. Questi ultimi devono stimolare sessualmente in diretta televisiva gli etero, che a loro volta devono cercare di resistere e non raggiungere il piacere. Il pubblico assiste e incita i concorrenti, mentre una voce fuori campo commenta le performance.

Annunci

Ora le donne giapponesi possono mangiare il big burger

liberation wrapper

Paese che vai usanze che trovi e tradizioni che incontri. Nasce così il “Liberation wrapper”, che permetterà alle donne giapponesi di mangiarsi un big burger, cibo fino a oggi proibito in pubblico perché costringe le donne ad aprire la bocca cosa che nella cultura del Sol Levante è molto disdicevole. Così approda sul mercato un involucro che nasconde la bocca della donna in modo che non sia visibile l’atto di addentare un hamburger. Da quando il  “Liberation wrapper” è arrivato sul mercato è notevolmente aumentata la richiesta delle donne per questo prodotto, si pensa a un incremento del 213 per cento rispetto al mese precedente quando non era immesso sul mercato questo “ritrovato” che leva l’imbarazzo. E su Facebook molte ragazze hanno espresso la loro soddisfazione: “Mangiare un hamburger al primo appuntamento è sempre stato impossibile. Ma questa invenzione ora lo rende possibile”.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Attivisti sì, ma con Harlem Shake!

rsea -shepherd -harlem -shake-tutatcronaca

Nemmeno gli attivisiti di Sea Shepard, a bordo della “Steve Irwin”, hanno saputo resistere all’Harlem Shake. Impegnati nella lotta in difesa delle balene, gli “eco-pirati” festeggiano l’anno più proficuo per la propria battaglia, quello in cui si è registrato il minor numero di cetacei uccisi.

Uno sconto pericoloso!

potatoes party -tuttacronaca

Si chiamava “Potatoes Party” ed era un’iniziativa dei McDonalds giapponesi per incuriosire e divertire il pubblico. L’offerta era troppo appetitosa per farsela sfuggire… chi non ordinerebbe 23 porzioni extra di patatine fritte pari a 13mila kilocalorie per avere uno sconto? Così un gruppo di ragazzi coreani in visita in Giappone ha voluto tentare l’impresa che naturalmente è stata fotografata e diffusa sul web. E’ scattata immediata l’indignazione dei dietologi, dei promotori di cibo fresco e sano (organic food) e dei genitori dei ragazzi. I primi però che si erano accorti del danno erano stati proprio i dipendenti del fast food che avevano chiesto ai ragazzi di fermarsi… le porzioni erano veramente troppo esagerate! Dopo le critiche e le condanne, ora lo sconto è stato abolito… quindi nessun altra impresa potrà essere tentata, neppure dai mangioni di professione!

potatoes party -tuttacronaca

Bagno di folla per il Papa al suo ultimo angelus!

img1024-700_dettaglio2_Papa-2

Grande attesa a San Pietro e in tutto il mondo per l’ultimo Angelus di papa Benedetto XVI. Quattro maxi-schermi sono in funzione in piazza San Pietro: due sono stati collocati ai lati del Sagrato e due all’inizio dei due lati del Colonnato. Sui maxi-schermi vengono mandate le immagini della stessa piazza in cui stanno affluendo pellegrini e turisti. Tantissimi i pellegrini in fila per oltrepassare i varchi, con i metal detector, per entrare nella Basilica di San Pietro. La coda parte, guardando la piazza, dal Colonnato di sinistra ed arriva fino a quello di destra. Sono moltissimi i pellegrini stranieri, in particolare in questo momento giapponesi. Coloro che invece vogliono assistere all’Angelus hanno cominciato a prendere posto intorno all’obelisco al centro della piazza. L’atmosfera è molto rilassata: c’è chi sventola bandiere, chi mostra striscioni e chi a gruppetti si fa foto ricordo con sfondo la Basilica di San Pietro. Massima la sicurezza a Roma e in particolare nella zona di San Pietro.

185945574-89cb68ee-2d0b-4c12-9e29-1253251d5fd1

Navi di Sea Shepherd speronate nell’Antartide

sea-shepherd

Alcune navi giapponesi avrebbero speronato le navi degli attivisti della Sea Shepherd. Gli attivisti erano in zona per evitare la caccia alle balene. Durante un’operazione di disturbo alle barche giapponesi sembra che ci stata la collisione. Le navi coinvolte secondo la Sea Shepherd sarebbero 2.

Avete i denti dritti? Andate dal dentista per farli storti!

In Giappone è scoppiata una nuova moda. Molte ragazzine vnno dal dentista per farsi mettere storti i canini. A Pechino è già scoppiata l’epidemia delle adolescenti che chiedono al proprio dentista di “apportare modifiche” ai propri canini e di farli simili a quelli della cantante Avril Lavigne. Sembra che una dentatura imperfetta dia alle orientali un fascino più adolescenziale e immaturo! Quindi l’intervento è da considerarsi un “ringiovanimento” precoce e considerato molto cool dai ragazzi!

denti-giapponese canini

Turisti in Italia per Natale: russi, statunitensi e giapponesi

turisti-cinesi

Newwhitebear's Blog

Poesie e racconti: i colori della fantasia

RunningWithEllen's Blog

Two sides of God (dog)

Que Onda?

Mexico and beyond

Just a Smidgen

..a lifestyle blog filled with recipes, photography, poems, and DIY

Silvanascricci's Weblog

NON SONO ACIDA, SONO DIVERSAMENTE IRONICA. E SPARGO INSINCERE LACRIME SU TUTTO QUELLO CHE NON TORNA PIU'

Greenhorn Photos

A fantastic photo site

mysuccessisyoursuccess

Just another WordPress.com site

The Spots Hunter

Saves the right places

Stacy Alexander

Arte California

blueaction666

Niente che ti possa interessare.....

rfljenksy - Practicing Simplicity

Legendary Wining and Dining World Tour.

metropolisurbe

Just another WordPress.com site

Real Life Monsters

Serial killers and true crime

"ladivinafamiglia"

"Solo quando amiamo, siamo vivi"

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: